Search the Community

Showing results for tags 'acqua'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum della Birra
    • Regole dei Forum
    • La Birra Fatta In Casa
    • Homebrewers in piazza
    • Kit + EG
    • All Grain
    • Ricette
    • Fai da Te

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 18 results

  1. MrAlessandro

    Acqua per Extra Bitter

    Salve a tutti, prossima cotta ho in mente una Extra special bitter. Sono alla ricerca di un'acqua idonea per questa birra. Qualcuno sà consigliarmi qualcosa?? Qualcuno ha mai usato acqua effervescente naturale?? Io ho trovato un'acqua che si avvicina, come profilo, ad acqua idonee per Stout e Bitter questa è facilmente reperibile per me. Acqua Toka profilo Mg/L: Calcio: 216 Magnesio: 48,4 Bicarbonato : 1562 Solfato: n.d Potassio: n.d.
  2. alb.rassatore

    Acqua distillata + acqua di rubinetto

    Salve a tutti. Mi chiedevo se possa avere del senso tagliare dell'acqua di rubinetto con dell'acqua distillata acquistata al supermercato. Ad esempio io abito a Roma e nella mia zona l'acqua è molto dura. Avrebbe senso secondo voi usare una percentuale di acqua di rubinetto e un'altra percentuale di acqua distillata così da diluire il carico di durezza dell'acqua e dunque tutti i suoi minerali?
  3. donnie85

    Sparging In Più Fasi

    Ciao a tutti, questo è la mia prima discussione sul forum come la prima cotta all grain che sto per apprestarmi a fare. Il mio problema è quello di non avere una pentola abbastanza capiente da poter contenere quei 17/18lt di acqua (da ricetta) che devo utilizzare per lo sparging ma ne ho una da 7lt. Quindi, la mia domanda è questa: posso iniziare lo sparging con questi 7 litri, poi riscaldare altri 7lt e continuare...e così via fino ad arrivare ad avere i litri di mosto desiderato? Potrebbe risentirne il mosto? Grazie mille in anticipo, ciao a tutti.
  4. Vincenzo Silipo

    Info Acqua X Prima Birra Lager

    Ho acquistato il mio primo kit di birramia e a breve inizierò la mia prima birra fatta in casa (speriamo bene) , invece del malto in dotazione è preso il malto della serie Mitica, Zeus per una birra lager, volevo sapere che acqua utilizzare, quella del mio rubinetto è piena di calcare.
  5. FaBex

    Acqua Di Roma

    Ciao a tutti. Guardando le analisi delle acque di Roma (della rete comunale e delle fonti private) mi sono accorto che il livello di bicarbonato é sempre sopra i 300 ppm. Nei vari libri che ho letto consigliano di non superare i 200 ppm in caso di birre scure. Considerando che sto per fare una Weiss con tecnica AG il valore mi sembra parecchio alto. Un modo semplice per diminuire i bicarbonati è la bollitura, ma cosi facendo perderei anche un tot di calcio (indispensabile per il lievito almeno 50ppm) che a quel punto non saprei più in che quantità riaggiungere (magari tramite gypsum). La domanda è questa: se faccio bollire l'acqua, quanto bicarbonato riesco a eliminare e quanto calcio devo reintegrare?
  6. Ciao a tutti, x la mia prossima cotta (una Ipa all grain) ho intenzione di correggere il ph dell'acqua di mash e sparge per portarlo dal ph7.7 attuale al valore consigliabile di 5,5/6. E' la prima volta che lo faccio e non vorrei commettere errori banali. Considerando che la mia acqua ha i bicarbonati CaCO3 a 185 mg/l (che probabilmente mi renderanno l'operazione difficile), che tipo di acido mi consigliate di aggiungere? Io posso reperire con facilità sia acido lattico, citrico che fosforico. Esiste un dosaggio limite di questi acidi?
  7. Valmarco

    Errore "teribbile" !

    Woodfordes Headcracker 3,0 kg Volevo preparare tale birra. Preparo tutto alla perfezione. Preparo il malto. Raggiungo la temperatura giusta. Lo metto in fermentatore. Agiungo acqua... Me sbajo !!!! Invece che 13,5 lt, arrivo irrimediabilmente a 23 lt !!!!!!!!!! E adesso ?!? Che faccio ?!?! OG iniziale 1040... Il lievito l'avebo già inoculato, il fermentatore era già bello e chiuso, pronto alla partenza. Cosa posso fare? Se lascio così cosa potrebbe succedere??? Grazie dei vostri consigli.
  8. sommarea

    Troppa Acqua?

    Buongiorno, oggi ho fatto una cotta con kit birramia da 23 litri, faccio tutto, seguo le istruzioni... per sbaglio, per il fatto che il fermentatore era inclinato ho messo un po' meno di 24 litri Misurando la densità mi è venuta simile... doveva essere 1.040 e misurava qualche stanghetta decimale in più(meno??) io non ho voluto fare modifiche all'ultimo e come viene viene... ma cambia di molto il risultato finale?
  9. Ciao a tutti, visto che per il raffreddamento con chiller o piastre si usa parecchia acqua corrente, sapreste dirmi se sia possibile riutilizzare l'acqua passata per questi strumenti? Mi viene per esempio in mente di riusarla per la sanificazione tramite bollitura della strumentazione oppure per la cotta successiva mettendola in un bidone, Che ne dite? In un ambiente industriale ed artigianale (microbirrifici) credo che utilizzino una quantità enorme di acqua ed un risparmio in questo senso lo si deve tenere sicuramente in considerazione.
  10. Harlock

    Prendi 1 Sbagli 3

    Ciao a tutti, oggi mi sono cimentato nel mio prima partial mash con una barley wine. Complice l'inesperienza, le 680 telefonate ricevute e il nuovo cane che, evidentemente, ritiene i malti un nemico mortale (e quindi ha abbaiato e raspato sul pavimento stile toro per quasi tutto il tempo) ho commesso tre errori. ho inoculato i lieviti a 25° invece che a 24° non ho utilizzato parte del mosto per recuperare i lieviti dello starter, limitandomi a versare il contenuto della bottiglia nel mosto (quindi pensa di aver mandato a farsi benedire la moltiplicazione dei lieviti di queste 48 ore) anziché aggiungere acqua fino al raggiungimento dei 21 litri ne ho aggiunto fino al raggiungimento di 23 litri (in tutte le altre cotte era questa la quota da raggiungere e sono andato per inerzia. Fermo restando che, se la birra riesce, la chiamerò qualcosa come "Lazzaro" o "Il miracolo", mi dite cosa dovrei aspettarmi? La fermentazione partirà? La birra verrà fuori con un grado alcolico più basso e con un sapore differente? In mia difesa, tutte le mie birre fatte finora con i kit erano ottime!
  11. amusmo

    Stemperare L'acqua

    Ciao a tutti. La domanda è forse stupida ma mi gira nella mente da un po'.............. Mi sono sempre chiesto, ma non l'ho mai fatto prima per paura, perchè non si mette acqua fredda o ghiaccio nel mosto per raffreddare subito invece di utilizzare serpentine. Nell' AG avrebbe un senso, ma perchè nei kit e e+g si aspetta che raffreddi se tanto dobbiamo comunque aggiungere acqua? Si rovinerebbe il mosto? Vi prego non banditemi dalla comunità.................
  12. Salve a tutti, Allora fino ad ora ho sempre utiizzato l'acqua di una sorgente situata nel mio paese ma ora stavo pensando di iniziare ad usare l'acqua dell'acquedotto per comodità e tempi ma volevo valutare l'acquisto di un filtro carbone attivo per la rimozione, del cloro e di possibili impurità nell'acqua. (se è questo il problema delle birre che sanno da medicina) Premetto che nella mia zona ci sono diverse sorgenti dove la stessa azienda idrica ne pesca per la distribuzione..quindi acqua buona! In molti continuano a dire che utilizzando l'acqua dell'acquedotto, che contiene cloro, questa rischi di apportare alla birra un gusto di medicinale appunto causato dall'aumento dei Cloruri aggiunti nell'acqua sulla rete idrica all'interno del territorio. Ma difatto a quanto corrisponde questa soglia? o meglio in che parametri ci stiamo addentrando per riscontrare tale problema? Il Cloruro come altri componenti sono presenti già in natura nell'acqua gli stili piu famosi hanno le loro % di soluzione all'interno. questa è una tabella che ho trovato in internet con i valori per ogni stile... Valori tabella in ppm Pils Monaco Stout Pale Ale Chimay Orval West Flanders Dortmund Ca2+ 7 75 115 295 70 96 114 250 Mg2+ 2 20 4 45 7 4 10 25 Na+ 2 10 4 55 7 5 125 70 SO42- 5 10 55 725 21 25 145 280 HCO3- 15 200 200 300 216 287 370 550 Cl- 5 2 19 25 21 13 139 100 La mia acqua di casa, dai dati tecnici dell' ATS (societa idrica di zona) oscillano tra i seguenti avendo credo una 15ina di sorgenti in zona. PH 8 CONDUCIBILITA' 190 µS/cm DUREZZA TOT 11.8 °F NITRATI 2 mg/l AMMONIACA <0.05 mg/l CLORO RESIDUO <0.03 mg/l (solo 0.03 mg/l è possibile?) un altra tabella mi rivela un valore da 0.72 a 1 mg/l FERRO <10 mg/l SODIO 3.30 mg/l SOLFATI 30.7 mg/l La soglia massima consentita dalla legge se non mi sbaglio è di 250 mg/l e ho letto di gente che ha avuto problemi di gusto medicinale con dosi di cluoruro di 7 mg/l ma quindi è un problema davvero del cloro o di qualche altro agente?? oppure c'è qualcosa che non mi torna.. Grazie
  13. chefbert26

    Biér Blanche Con Estratto

    Salve a tutti...vorrei provare a fare la Biér blanche utilizzando al posto dei grani l'estratto di malto di frumento non essendo ancora in possesso di tutto il materiale per l'all grain..volevo chiedere,x fare circa i 23litri canonici di birra..quanto estratto di malto di frumento dovrei usare e in quanta acqua dovrei scioglierlo per iniziare la cottura del mosto?a mia disposizione ho una pentola da 33L per stare piu largo!!grazie..
  14. ciao a tutti, ho cercato un po' sul forum e non ho trovato granchè a riguardo... quali acque usate per fare la birra con il kit? si potrebbe fare un elenco o consigliarne alcune in base alle caratteristiche per determinati preparati... fatemi sapere ciao rock'n'beer
  15. alby76

    Caratteristiche Acqua

    ciao a tutti, ai più esperti chiedo, osservando le caratteristiche dell'acqua di rete della zona in cui abito, a quali stili si adatta maggiormente senza intervenire chimicamente per modificarla (ph a parte) http://imageshack.us/photo/my-images/62/foto298v.jpg/ http://imageshack.us/photo/my-images/195/foto299j.jpg/ grazie
  16. guidocarpi

    Acqua Norda

    Ciao Ragazzi correi una delucidazione sull'acqua che sto usando per fare le mie birre. Queste sono le caratteristiche ANALISI CHIMICA E CHIMICO-FISICA T° H2O 6,4°C PH 8,0 CONDUCIBILITà A 20°C 92 nS/cm RESIDUO FISSO A 180°C 59 mg/l OSSIDABILITà SECONDO KUBEL 0,2 mg/l ANIDRIDE CARBONICA LIBERA 1,1 mg/l DUREZZA °F 4,0 CALCIO 13,4 mg/l SODIO 3,2 mg/l MAGNESIO 1,3 mg/l POTASSIO 0,4 mg/l IDROGENO 40 mg/l SOLFATO 7,1 mg/l CLORURO 4,6 mg/l NITRATO 1,7 mg/l FLUORURO 0,03 mg/l SILICE 5,6 mg/l Sono datate al 2008 ma sono nell'etichetta che si trova in commercio...se trovo qualcosa di più aggiornato vi farò sapere!!! Grazie in anticipo! Guido
  17. Salve a tutti, sono alla mia seconda cotta, la prima di weizen riuscita con buoni risultati, la seconda di rossa. Ho imbottigliato sempre con bottiglie sanificate e tappi a corona, dato che mi sono capitate a prezzo "politico" :-) una quarantina di bottiglie dell' ikea quelle da 1 lt col tappo meccanico di ferro con guarnizione, mi consigliate di usarle per imbottigliare una cotta o meglio usarle per altro ??? sono quelle trasparenti per intenderci. seconda domanda, le prime 2 cotte le ho fatte con acqua di sorgente che bevo e uso anche io dato che abito in montagna ed è molto pura. mi consigliate di usare quella o, dato che me ne sono dotato per la casa, posso usare anche l' acqua dell' impianto ad osmosi inversa ? grazie a tutti
  18. andrea1967

    Acqua Per All Grain

    Ciao, neofita dell'all grain ho un domandone: se è vero, come qualcuno sostiene, che l'acqua da usare dovrebbe essere quella locale per "tipicizzare" la birra, è possibile secondo voi usare un acqua del sindaco che ha come residuo fisso a 180° 795 mg/l? grazie anticipatamente, vorrei evitare di fare una birra che fa venire i calcoli...................