atuttabirra

Utente Registrato
  • Content Count

    171
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About atuttabirra

  • Rank
    Birraio Intermedio
  1. E' da diversi mesi o forse quasi un anno, che a causa di diversi impegni non riesco più a fare la birra. Volevo quindi ritagliarmi alcune ore (la notte) e ripartire. Ho un dubbio sulla fermentazione e volevo provare così : Versare il mosto nel primo fermentatore e lasciarlo fermentare per 4/5 giorni poi travasare nel secondo fermentatore e lasciare passare ancora 5 giorni circa. Poi imbottigliare. Prima facevo 7 giorni nel primo e 7 nel secondo. Vorrei capire se può essere una buona cosa, in quanto credo che tenere il mosto troppo tempo nel primo fermentatore, dia a voltre sapori non ecceziona
  2. grazie a tutti......e pentola in alluminio sia.....
  3. Volevo acquistare un' altra pentola grande. Sono tentato per una in alluminio ? E' una buona scelta ? O è meglio utilizzare sempre quelle in acciaio ? Qualcuno le utilizza ? Grazie.
  4. Ultimamente le etichette le faccio in formato SUPER ridotto, infatti ci stanno sul tappo. Il motivo é perché mi sono stufato di ripulire le bottiglie dalle etichette.
  5. Ho letto qua e là questo lunghissimo post, e ho visto che molti vogliono coltivare il luppolo in vaso!!! Io sono stato qualche mese fa in Rep.Ceca e ho visto delle coltivazioni di luppolo erano sorrette da palizzate alte 6m. Se trovo le foto le posto. Meditate...
  6. Pure io uso il ghiaccio ne tengo sempre nel freezer a pozzetto in contenitori cilindrici molto capienti, quando utilizzo il secchiello per : vino bianco, spumante, champagne ecc.ecc. e inoltre (in quantità maggiore) lo utilizzo per raffreddare il mosto. Effetto rapido e sicuro.
  7. Ho imbottigliato ieri sembra che tutto sia ok. Vedremo + avanti. L'ho chiamata BIRRA CASTA. Mi picerebbe provare quellla alle noci ho già pronto il nome NOXBEER
  8. Scusa Doc non volevo intendessi questo. Comunque grazie a tutti, soprattutto Jean Luc, "parole sagge" é vero bisogna saper rischiare, però girano un pò quando si deve buttare ! Ora ho ben chiaro quello che farò.
  9. Grazie Emy, hai già risposto tu per me a docbirra. Comunque senza polemizzare la mia domanda era anche indirizzata in questo senso : ne vale la pena ? danno veramente qualcosa (aromi si intende) ? Volevo provare solo per questo motivo! Per quanto concerne il rischio infezione grazie per il consiglio!!!!!!! Se ci pensavo un secondo in + non c'era neppure bisogno di chiedere... Maledetta fretta.
  10. Volevo fare il dry hop dopo il primo travaso con una parte di castagne usate per fare la birra. Ho però un dubbio visto che le castagne sono sì nel sacchetto, non sono venute a contatto con niente per il momento, ma é anche vero che il sacchetto nel quale si trovano é quello nel quale sono state confezionate e visto che non devono passare nessuna bollitura mi chiedo se non ci sia il rischio che infettino la birra durante il dry hop !!! Qualcuno ha già avuto esperienza inmerito ?
  11. la gnocca é la gnocca....la birra é la birra!!!!!!!!!!!!! Non le mischierei troppo.
  12. Volevo mettere in produzione una birra con lievito White Labs San Francisco Lager WLP810. Ho visto che la temperatura ottimale é fra 8C° e 13C°. Siccome la mia cantina é a 5 C° pensavo di utilizzare la Brew belt per arrivare a una temperatura tra 8C° e 10C°. Qualcuno sa dirmi se si riesce a raggiungere una temperatura del genere con la brew belt in condizioni del genere ?
  13. Difficile da dirsi forse dovresti chiedere ai tuoi soci se hanno veramente rispettato tutti i passaggi in modo corretto. Da quanto leggo mi viene solo da pensare ma non era meglio se bollivi l'acqua della rete domestica anziché versarla direttamente nel fermentatore, forse quella é una posssibile causa. Ma meglio sentire il parere di altri più "tecnici" della situazione.
  14. Ma veramente sei contento della nostra situazione ? Io sono stato 20 anni fa in Spagna e ci sono ritornato solo quattro anni fa per la prima volta dopo tutto quel tempo. Beh sarò anche amante della Spagna ma decisamente hanno cambiato pagina completamente, nel nostro paese neppure fra 100 anni si riuscirà a fare qualcosa. Fortunato tu che sei contento. Io giro parecchio e molto spesso cerco di non identificarmi, in un paese dove niente e dico niente funziona.