gigggi

Utente Registrato
  • Posts

    480
  • Joined

  • Last visited

gigggi's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. Qui lo hanno: Biblioteca Comunale "C. Di Bartolomeo" di Tocco da Casauria Via Centenario unità d'Italia 65028 Tocco da Casauria (PE) Tel. 085.8809542 - Fax 085.8809118 biblioteca.tocco@tiscali.it Il *catechismo del birraio pratico : per domande e risposte / di Karl Lense ; tradotto e rielaborato da Heinrich Vogel. - Nunberg : Hans Carl, 1958. - VIII, 481 p. : ill. ; 22 cm. Collocazione: 641.2 LEN Oppure qui: Bayerische Staatsbibliothek München Bibliothek der Technischen Universität München - Zweigbibliothek Weihenstephan
  2. occhio che sul forum gira un certo finanziere...!
  3. si, vabbè, però ai concorsi ci si va con un altro spirito....
  4. e il 17 maggio a Massarosa (che c'è già festa/concorso....) ?
  5. beato te, da me in cantina non sostano più di una settimana...
  6. a me non dispiacerebbe una cosa di questo tipo: il forum insieme sviluppa la ricetta di base per una saison (malti, luppoli, lievito, step, acqua/grani....) poi ognuno fa la sua speziatura, e un giorno ci si incontra con tutte le birre fatte...
  7. ti nominavo per il fatto che sei andato a fare cotte in quel di Pescara.... Il maestro abruzzese-svedese mi sembra usi solo secchi... e che birre riesce a tirare fuori!!
  8. prova a dirla a hindoo 'sta cosa.....
  9. Ci riprovo, qualcuno mi illumina? per entrambi i motivi. In pratica durante la cottura si forma questo torbido (trub a caldo) composto principalmente da schifezze proteiche insolubili. Negli impianti pro, da quanto ho visto, si fa il whirlpool appena terminata la bollitura e poi si va nello scambiatore con un mosto abbastanza limpido in modo da non intasarlo. E loro oltre al trub hanno anche il luppolo vagante. (Nei birrifici industriali il trub non lo buttano subito via, ma riescono a "spremerlo" e a tirarci fuori altro mosto... ) In casa forse non c'è così bisogno di fare anche il whirlpool. Comunque, specie usando la serpentina di raffreddamento (che tanto non ha problemi di intasamento), io faccio prima raffreddare e poi un po' di mulinello tanto perchè mi piace vedere la "torta" di luppolo e pappa nel centro. Ma c'è un ma: così facendo elimino anche il trub a freddo (altre sostanze che precipitano a basse temperature) e questo c'è chi dice che non sia cosa buona e giusta perchè ci sono anche degli elementi che al lievito farebbe piacere trovare.
  10. logo a parte (se non dicevano che era cambiato manco m'accorgevo), ora che buona parte del settore di Homebrewing/cultura/appassionati/mbriaconi si sta spostando su Mobi, mi chiedo che effetto avrà su UB.... forse sarebbe il caso che diventi un'associazione di professionisti (di categoria...) boh?
  11. buonissima! Teo si riconferma un genio! questa è una di quelle affermazioni che mi fanno sorridere .... cosa ha di grande questa birra ? sinceramente ... vedendola così non mi dice molto la ricetta poi è chiaro che nel berla le sensazioni possono essere altre ma sinceramente resto assai perplesso Teo si rinconferma un genio del marketing! A me la birra è piaciuta, per quello che vale il mio parere, altri sicuramente non ne saranno entusiasti. Ma ci pensate alla possibilità di trovare questa birra nel pub sotto casa? Baladin si sta aprendo un mercato incredibile con i fusti di Open "a larga distribuzione". E tutto sommato, a me sembra che questa è la birra che manca nel classico pub di paese (mica è scemo... non ha fatto una pils che poi la gente dice: "è più buona l'Augustiner", la ricetta se l'è studiata bene....) E anche la storia dell'open source è una bella trovata di marketing!
  12. grande Jurij! hindoo... ma che, sta crescendo la "scuola Almond" ? beh si spera! Aspetto dei contributi. Prima vorrei però che passasse sto periodo in cui tutti aprono birrifici (per poi presentare birre imbevibili al pianeta birra!)... sto cercando di massimizzare la qualità! E ancora siamo lontani! Allora in bocca al lupo....! Se i risultati della "scuola Almond" sono quelli del Birrificio Maiella, di Karma ecc., le premesse sono più che buone....
  13. grande Jurij! hindoo... ma che, sta crescendo la "scuola Almond" ?