carlo di donato

Utente Registrato
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About carlo di donato

  • Rank
    Neo Birraio

Recent Profile Visitors

744 profile views
  1. Grazie per i suggerimenti ma vorrei aggiungere le esperienze fatte a seguito dei risultati della birra acquistata con i preparati. Bene, eseguito alla lettera le istruzioni delle confezioni la birra e'risultata ok (era una legher e una pilsener), ma non riuscii a capire la birra e il suo fascino. Dopo aver letto tante esperienze su internet ho pensato di sperimentare la procedura dell'orzo germogliato, asciugato al sole perche non superasse i 50c' , tostato una piccola parte , macinato in quantita giusta con aggiunta di riso grano, bollitura a fasi a temperature indicate, Il caso e l
  2. bene! ma come si puo' portare in essiccazione l'orzo a casa non avendo le attrezzatuere dei birrrai?
  3. premesso che sono inesperto, chiedo cosa si ottiene se si saltano alcuni passaggi, e cioe' usando i metodi tradizionali, ovvero appena germogliato l'orzo , anziche asciugarlo e macinarlo si procede immediatamente all'ammostatura con quantita' appropriate e poi si porta alla fermentazione ecc. ecc. Quale birra si ottiene?