Davidoff

Utente Registrato
  • Posts

    210
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Davidoff last won the day on May 3 2013

Davidoff had the most liked content!

1 Follower

Profile Information

  • Location
    Torino

Recent Profile Visitors

1,811 profile views

Davidoff's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

22

Reputation

  1. Grazie Aldo, mi fanno molto piacere le tue parole. La cosa che un pò mi dispiace è che nei miei progetti c'era di evolvere la mia tecnica ed attrezzatura, appena la temperatura lo permettesse, lasciando i malti amaricati e produrre birra ad un livello superiore ed è per questo che ho comprato il libro di Bertinotti ed un'altro ancora per partire da una buona teoria da mettere poi in pratica. Ma visto che così non sarà preferisco dare la mia attuale attrezzatura magari ad un neofita con la quale potrà partire già ben equipaggiato per iniziare a brasare. Grazie ancora.
  2. No, se vuoi possiamo definire via PM
  3. Ciao a tutti ragazzi, a causa di forze maggiori vendo il mio kit per malti amaricati così composto: - 3 fermentatori da 25 lt di cui uno dedicato solo per l'imbottigliamento - 2 gorgogliatori - 2 rubinetti - 1 tubo per travaso - 1 kit birramia weiss conf da 2 barattoli - 1 kit Coopers Lager - 1 kg e 1/2 di beer malt dry - 1 kg di destrosio monoidrato - 1/2 kg c.a. di metabisolfito - 1 densimetro - 1 cilindro per misurare la densità - 1 scovolino - 1 tubo per travasi - un pò di tappi sufficienti per una cotta - il libro di Davide Bertinotti e Massimo Faraggi "La tua birra fatta in casa 2° edizione". e se interessati posso fornire bottiglie da 66 cl 50 cl 33cl sufficienti per fare più di una cotta. Posso anche fornire le pentole che usavo per fare le mie cotte. Ciò che ho elencato è più che sufficiente per iniziare la produzione di birra in casa. Grazie e ciao
  4. Non aver fretta di assaggiare......lasciale ancora una settimana a temperatura di fermentazione e poi almeno un mesetto in cantina
  5. Benvenuta nel club......se hai bisogno chiedi pure
  6. Io non sono ancora passato all' e+g....mi sto documentando/attrezzando, ma una birra che farò sicuramente è la red devil extra strong birramia...mi ispira parecchio
  7. Don't worry.......be happy....
  8. Diciamo che questo delta di temperatura non è il massimo ma non credo che influirà così tanto sul tuo risultato finale, considerando che il tuo obbiettivo e di ottenere qualcosa di buono penso che ci riuscirai.... Come ti è già stato detto non otterrai una birra che rispecchia lo stile in quanto la temperatura di fermentazione è stata troppo alta....ma visto che siamo qui per imparare, un domani che vorrai fare un'altra ale/pils sai come comportarti.... Discorso diverso per una lager
  9. Ci risiamo.......non aprite gli spam
  10. Anch'io ho usato quel kit della Coopers....mai avuto problemi quindi vai tranquillo
  11. Se vuoi provare ad "abbattere" un pò di più la temperatura, potresti mettere sul fermenta un pezzo di ghiaccio secco abbastanza grosso (quello da pic nic) cambiandolo ogni 6/8 ore....io facendo così un paio di gradi li ho guadagnati... E se devi scongelare la carne per la sera, invece che metterla nel secchiaio mettila sul fermenta (questa dritta me l'ha data un amico del forum...semplice ma funzionale) Non farai del lagering però, come scritto qui sotto, PIUTTOSTO CHE NIENTE......MEGLIO PIUTTOSTO.....
  12. Per me, giusto per fare un esempio in più, una bella weiss deve essere da 0.66...........non potrebbe essere diversamente.... E non farei un fusto da 5 litri con una rossa doppio malto con un vol dell'8%....secondo me non ci sta....se fai un fusto ci devi mettere una beverina......
  13. Direi che visto che la birra te la stai facendo come vuoi tu direi che puoi anche scegliere come imbottigliarla.... A me personalmente le birre da 0.33 non piacciano, preferisco 0.50 o 0.66... Dipende anche dalla birra però, se dovessi un giorno fare una mexican cerveza la farei da 0.33... Stai facendo dell' homebrewer................per cui il mio consiglio è di imbottigliare come caspita ti pare.......