tazze87

Utente Registrato
  • Content Count

    233
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

tazze87 last won the day on February 17 2014

tazze87 had the most liked content!

Community Reputation

21 Excellent

About tazze87

  • Rank
    Birraio Intermedio
  • Birthday 10/13/1987

Profile Information

  • Location
    Bologna
  1. Buon Compleanno tazze87!

  2. Buon Compleanno tazze87!

  3. Buon Compleanno tazze87!

  4. fai il primo travaso dopo 7 giorni, se prolunghi rischi di portarti dietro dei sapori sgradevoli nella birra.
  5. Io il miele non lo metterei, lascerei il mosto così come è. Per quanto riguarda il DH è nello stile, però magari il kit è già ottimo così. Ti consiglio di assaggiare il mosto dopo i classici 7 giorni di fermentazione e poi decidi te, se ti piace più aromatica allora fai Dry Hopping. Usa luppolo da aroma e mettilo in qualche filtro precedentemente sanitizzato.
  6. Si estrae amaro e aroma e la loro estrazione dipende dai tempi di bollitura e dalla densità del mosto. Più le gittate di luppolo sono fatte verso fine bollitura, meno amaro si estrae in favore dell'aroma. Più il mosto è denso, meno estrazione di amaro avviene.
  7. da quel che ho capito è il kit e+g lager. Io ho fatti il calcolo ipotizzando 23 litri con una OG di 1.052 (3Kg di estratto di malto secco)
  8. Non ho mai detto che è una tragedia, ho solo detto che non verrà la birra che era stata pensata da chi ha progettato il kit. Poi come ho detto alla fine ognuno fa quello che vuole ma io sono dell'idea che è meglio avere 23 litri di birra buona che 23 litri di birra così così. Se fai i calcoli su brewplus la IBU cambia di parecchio. Gli "esperimenti" consiglio di farli con ricette proprie e con pochi litri. Visto che il kit è progettato in quel modo non capisco perché bisogna andare a cambiare il procedimento cambiando così il risultato finale. Se sai che seguendo il procedimento ottieni una b
  9. Allora i kit e+g di Birramia sono studiati ad hoc, e così il loro procedimento. Esso è pensato per facilitare le cose a chi non ha pentole grandi e vuol fare comunque 23 litri. Segui pedissequamente le istruzioni sul kit e non ascoltare chi ti dice di fare tutto in una sola pentola. I kit sono studiati apposta per essere fatti con il procedimento descritto. La quantità di luppolo è pensata per questo procedimento. Se metti tutto il malto in una pentola e ci fai bollire il luppolo otterrai un'estrazione di amaro molto minore e di conseguenza una birra sbilanciata, troppo dolce. Avrai una IBU di
  10. Io con il vaporetto non ho avuto una gran bella esperienza. Mi ero comprato uno di quelli economici per sanificare appunto le bottiglie prima di imbottigliare. Il problema è che ho buttato via 3 cotte, sostanzialmente non ha fatto il suo lavoro. Quindi ti consiglio di fare all'inizio qualche bottiglia di prova col vaporetto e le altre con i normali sanificanti. P.S.: io sono passato al chemipro oxi e non ho più avuto un problema.
  11. io ti consiglio, se puoi, di lasciarlo fermo ed imbottigliare quando torni. Dopo il primo travaso puoi lasciare la birra anche un mese nel fermentatore.
  12. Tutto normale. Non aprire mai il fermentatore, aumenti solo il rischio di infezione che, se tutto fatto a dovere, è veramente basso.
  13. una bitter non è dolce ma amara. Prova un kit della brewferm.
  14. Lievito usato? Temperatura di fermentazione? Poi il gorgogliatore non vuol dire niente, fidati solo della densitࠀ
  15. Se ti riferisci allo zucchero da aggiungere, se non ricordo male in quei kit 蠵00g. Quindi per due kit devi usare 1kg si estratto secco + 250g di zucchero.