lucamod

Utente Registrato
  • Content Count

    174
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

lucamod last won the day on February 11 2016

lucamod had the most liked content!

Community Reputation

10 Good

About lucamod

  • Rank
    Birraio Intermedio
  • Birthday 08/02/1969

Profile Information

  • Location
    Romano di Lombradia (BG)

Recent Profile Visitors

2,189 profile views
  1. ciao a tutti, purtoppo tempo fa, causa rottura di un hop bag, mi è entrato del luppolo nello scambiatore a piastre. ora il flusso è un pò ridotto, vorre pulirlo, avete consigli? grazie Luca
  2. riprendo il post nella speranza che sia di aiuto a qualcuno 1) ho eliminato l'acido lattico e corretto l'acqua con gypsum e cloruro di calcio - ph ok e conversione dopo 60 minuti 2) sono tornato al BIAB con efficienza 70%, ma non è che il BIAB sia migliore; usando un sistema a bazooka lo sparge non avrei dovuto fare secondo la tecnica tradizionale FLY SPRAGE come facevo io bensi mediante BATCH SPARGE.
  3. Faccio un monostep sui 62 gradi quando voglio ottenere un mosto molto fermentabile, l'obiettivo era un birra belga molto attenuata. Comunque il dubbio che avevo e cioè che la conversione avesse effetto sull'efficienza è chiarito. L'efficienza, se misurata solo in termini di OG ottenuta, dipende solo dal processo; per assurdo puoi avere una OG elevata e aver estratto solo amidi. quindi devo rivedere due cose separatamente e farò così: Conversione amidi: tornerò un pò indietro, misurerò il ph ma proverò la conversione senza correzione con acido lattico ma magari modificando l'acqua. Eff
  4. grazie morrison, giusto per capire basso di cosa? perchè 59° potrebbero essere un problema? ... il limite inferiore della Beta amilasi è sul 55 ... per misurare il ph uso un phmetro elettronico, economico ma direi affidabile
  5. 40% pale, 40% pils, 7% carapils, 3% crystal tot 5Kg 14 litri di mash ammostamento in tino filtrante coibentato con bazooka a 63° - anche 90 minuti! 1° domanda - se la temperatura scende di 3,4 gradi è un problema? correzione con acido lattico; il ph però non scende mai sotto i 5,7 -5,8 eppure una volta non usavo correzione, non misuravo e andava bene lo stesso (test iodio intendo) 2° domanda - può essere che in qualche modo la misura di ph sia sbagliata e sono sotto il minimo ad es. ph 5? 14 litri di batch sparge
  6. ciao a tutti, ieri sera ancora una volta il test di conversione, anche dopo 90 min, non è del tutto ok. allo stesso tempo l'efficienza non sale oltre il 50%. c'è relazione fra conversione ed efficienza o quest'ultima dipende solo dal processo?
  7. ciao a tutti, vendo un tino di ammostamento e filtraggio autocostruito (filtro bazooka) il tutto è fatto con 1 bidone 30 lt coibentato 1 rubinetto acciaio inox 1/2" 1 T 1/2" 2 spezzoni di magia inox prezzo 40€ (prezzo di costo), non faccio spedizione. ...se qualcuno mi spiega come allegare foto .... Luca
  8. Buon Compleanno lucamod!

  9. buongiorno, riprendo la discussione solo per un aggiornamento che magari può interessare. Ieri sera ho brassato una piccola cotta e ho inoculato un lievito recuperato e messo in frigo 7 mesi fa. Questa mattina già dopo 5 ore la fermentazione era partita alla grande. nota: il lievito d'origine è Mangrove Jack's Belgian Ale M27 - 10 g
  10. buonasera, qualcuno ha già provato ad usare le essenze per dolci, quelle in fialetta per intenderci, al posto delle bucce essiccate?
  11. ci sono programmi come hobby brew che ti aiutano in questo, tieni presente che una percentuale così alta di carbonati ti obbligherà ad usare aggiunte per ridurre il ph, .... cosa che del resto fanno gran parte delle birrerie in Belgio. ... aggiunta di acidi alimentari o malti acidi