morganz

Utente Registrato
  • Posts

    2
  • Joined

  • Last visited

Profile Information

  • Gender
    Male

morganz's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

0

Reputation

  1. Ciao a tutti!!! Grazie innanzitutto a tutti gli utenti che scrivono ogni giorno, questo forum è utilissimo! Veniamo a noi: quasi due settimane fa ho iniziato il mio percorso da homebrewer, partendo da un kit (non sto qua a dirvi la marca). Il malto luppolato è Geordie Scottish Export e abbiamo sostituito tutto lo zucchero con un estratto di malto della Munton's con un rapporto 1:1,6, quindi ne abbiamo messo 1,6 kg. Uno degli errori che abbiamo fatto (secondo me) è stato nell'aggiunta del lievito perchè, dopo aver bollito il mix di malto+estratto+2l di acqua, non siamo riusciti a raffreddare bene e dopo l'aggiunta degli altri 20l di acqua nel fermentatore la temp era circa 30°C. Abbiamo aggiunto il lievito reidratato a quella temperatura, probabilmente troppo alta... In ogni caso abbiamo mescolato il tutto per 5 minuti, non troppo energicamente e si è formato uno strato di schiuma di circa 3-4 cm. La mattina dopo il gorgogliatore è partito alla grande per poi attenuarsi fino a non sentirsi più nel giro di 2 giorni. Siccome sul forum ho letto che il gorgogliamento non è l'indicatore della fermentazione ho misurato la densità: partivamo da 1,040 ed eravamo arrivati a 1,018 nel giro di 5 giorni. La schiuma si era abbassata fino a scomparire e la Temperatura era scesa da 28-30°C a 20-22°C. Ieri, quindi al 13° giorno abbiamo travasato (non lo abbiamo fatto prima per mancanza di tempo), la T°C era di 22°C e la densità di 1,014 (stabile da 2 giorni). Stamattina ho rimisurato la densità ed è sempre a 1,014. Volevo capire se, data l'aggiunta dell'estratto di malto, è questa da densità finale e possiamo quindi imbottigliare e se l'assenza di schiuma è normale e magari, con l'aggiunta dell'altro zucchero in bottiglia si può risolvere. Grazie!!!
  2. Ciao a tutti!!! Grazie innanzitutto a tutti gli utenti che scrivono ogni giorno, questo forum è utilissimo! Veniamo a noi: quasi due settimane fa ho iniziato il mio percorso da homebrewer, partendo da un kit (non sto qua a dirvi la marca). Il malto luppolato è Geordie Scottish Export e abbiamo sostituito tutto lo zucchero con un estratto di malto della Munton's con un rapporto 1:1,6, quindi ne abbiamo messo 1,6 kg. Uno degli errori che abbiamo fatto (secondo me) è stato nell'aggiunta del lievito perchè, dopo aver bollito il mix di malto+estratto+2l di acqua, non siamo riusciti a raffreddare bene e dopo l'aggiunta degli altri 20l di acqua nel fermentatore la temp era circa 30°C. Abbiamo aggiunto il lievito reidratato a quella temperatura, probabilmente troppo alta... In ogni caso abbiamo mescolato il tutto per 5 minuti, non troppo energicamente e si è formato uno strato di schiuma di circa 3-4 cm. La mattina dopo il gorgogliatore è partito alla grande per poi attenuarsi fino a non sentirsi più nel giro di 2 giorni. Siccome sul forum ho letto che il gorgogliamento non è l'indicatore della fermentazione ho misurato la densità: partivamo da 1,040 ed eravamo arrivati a 1,018 nel giro di 5 giorni. La schiuma si era abbassata fino a scomparire e la Temperatura era scesa da 28-30°C a 20-22°C. Ieri, quindi al 13° giorno abbiamo travasato (non lo abbiamo fatto prima per mancanza di tempo), la T°C era di 22°C e la densità di 1,014 (stabile da 2 giorni). Stamattina ho rimisurato la densità ed è sempre a 1,014. Volevo capire se, data l'aggiunta dell'estratto di malto, è questa da densità finale e possiamo quindi imbottigliare e se l'assenza di schiuma è normale e magari, con l'aggiunta dell'altro zucchero in bottiglia si può risolvere. Grazie!!!