FaBex

Utente Registrato
  • Numero messaggi

    12
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

1 Neutral

Che riguarda FaBex

  • Rango
    Neo Birraio
  1. Lager Con Saflager S-23

    Scusate, altra domanda sul tema. Due bustine di S-23 bastano o serve uno starter?
  2. Lager Con Saflager S-23

    Grazie per le rassicurazioni. Penso di fare la fermentazione principale a 12 gradi, arrivato a 2/3 dell'attenuazione sosta diacetile e poi lentamente (2 gradi ogni 12 ore) verso la lagerizzazione a 4 gradi.
  3. Lager Con Saflager S-23

    Ciao a tutti, sto per cimentarmi nella mia prima lager e avendo sotto mano il saflager s-23 ho pensato di usare quello. Leggendo su vari forum ho notato che alcuni sconsigliano di usarlo nel range basso di temperature perchè produce esteri fruttati fastidiosi. La cosa mi lascia perplesso, non dovrebbero essere le alte temperature a generare questi esteri? E poi questo è un lievito lager, se lavora male sugli 8 gradi che senso ha? Avete qualche esperienza in merito?
  4. Acqua Di Roma

    Ciao a tutti. Guardando le analisi delle acque di Roma (della rete comunale e delle fonti private) mi sono accorto che il livello di bicarbonato é sempre sopra i 300 ppm. Nei vari libri che ho letto consigliano di non superare i 200 ppm in caso di birre scure. Considerando che sto per fare una Weiss con tecnica AG il valore mi sembra parecchio alto. Un modo semplice per diminuire i bicarbonati è la bollitura, ma cosi facendo perderei anche un tot di calcio (indispensabile per il lievito almeno 50ppm) che a quel punto non saprei più in che quantità riaggiungere (magari tramite gypsum). La domanda è questa: se faccio bollire l'acqua, quanto bicarbonato riesco a eliminare e quanto calcio devo reintegrare?
  5. Ingredienti Dal Belgio

    Giusto! Il viaggio lo fa in aereo, come dici tu credo che le temperature nella stiva non rendano possibile il trasporto di lieviti. Invece qualche luppolo particolare? Grazie per le dritte, a presto
  6. Ingredienti Dal Belgio

    Ciao a tutti. Ho un amico che va in belgio e mi ha chiesto se c'è qualche ingrediente particolare, o volendo dell'attrezzatura non troppo ingombrante, che mi può riportare da lì. Non saprei cosa rispondergli. Qualche idea?
  7. Attrezzatura Adatta A Una Cucina

    Ho letto che un unico step di mashing è sufficiente, quindi pensavo di fare così. E poi non stando sul fuoco eviterei di dover mescolare di continuo. Però non so che dimensione deve avere il mash tun, sempre un trentina di litri? Cmq stavo cercando in giro e frigo statici così grandi non se ne trovano. Quelli nuovi costano più di 60€, però se dici che si può fare...ora cmq controllo anche i prezzi dei pentoloni
  8. Attrezzatura Adatta A Una Cucina

    Ciao a tutti. Mi sto informando sulla tecnica all grain ma sono indeciso sull'attrezzatura da acquistare/rimediare. Partiamo dal fatto che non ho molto spazio da poter utilizzare, quindi non posso utilizzare quei fornelli enormi da attaccare alla bombola del gas. A disposizione ho solo i fornelli della cucina. Ho visto alcuni video in cui l'acqua veniva scaldata in pentola e poi riversata in uno di quei frigoriferi statici da campeggio, per poi fare il mash (ad una singola temperatura). In questo modo si risparmierebbe anche un'oretta di gas acceso. Il frigo aveva poi un rubinetto e filtro per separare il mosto dalle granaglie. Quindi pensavo per l'attrezzatura: pentola da 30 litri per la bollitura frigo con filtro per mash e sparge raffreddatore autocostruito con tubo di rame a serpentina Per fare cotte di una ventina di litri dovrebbe andare bene? Cosa ne pensate del mash nel frigo? Bye
  9. Prima Esperienza

    Ciao a tutti. Oggi ho stappato la mia prima birra homemade! Buona devo dire, ma con due pecche. L'ultimo sorso aveva un po di sedimenti, questo perchè non ho travasato dopo la prima settimana, ma per una real ale non dovrebbe essere un problema. Ma la cosa che mi ha più colpito è stata la schiuma poco persistente. A cosa è dovuto?
  10. Prima Esperienza

    Oggi ho effettuato una misurazione col densimetro e segna già 1008 dopo soli 8 giorni? Sono partito da 1040 e credevo di dover attendere almeno 2 settimane. Per la birra che ho preso viene indicata una FG di 1006, ma avendo aggiunto 500gr di malto in polvere dovrebbe essere 1011. Adesso però è già sotto questa soglia, devo sbrigarmi ad imbottigliare?
  11. Prima Esperienza

    Grazie per le rassicurazioni, spero di aver seguito bene il procedimento. Per quanto riguarda il travaso, pensavo di evitarlo per questa prima esperienza e vedere come va. Non vorrei rischiare di infettare con qualche manovra maldestra la mia prima birra!
  12. Prima Esperienza

    Ciao a tutti, e buona liberazione! Ho messo a fermentare la mia prima birra 5 giorni fa. Ho preso un malto preparato della Cooper, Real Ale per la precisione. Ho sanificato il tutto e seguito le varie indicazioni che ho trovato in giro e sul manuale del kit. Ho sostituito il kilo di zucchero indicato nel kit con 500g di malto in polvere e 500g di zucchero. Ho inserito il lievito, presente nel barattolo della Cooper, a una temperatura di 24°C (nelle istruzioni della Cooper indicava come range di temperature di lavoro del lievito 20-30°C), e dopo qualche ora il gorgogliatore ha cominciato a funzionare. Dopo due giorni la temperatura ha cominciato a calare, fino ad arrivare ai circa 20°C di oggi. La fermentazione si è attenuata molto, il gorgogliatore si sente raramente. Pensavo sarebbe durata di più la fase di gorgoglio intenso, e vorrei sapere voi cosa ne pensate. Ne ho lette tante su internet, ma non so a chi dare retta. Su una discussione in questo forum ho letto anche che ci sono dei documenti fondamentali da leggere, presenti in questo sito. Dove posso trovarli? Grazie e buona birra a tutti