Benny_84

Utente Registrato
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Benny_84

  • Rank
    Neo Birraio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao Bacco, si effettivamente dopo solo 1 cotta non avevo ben chiari tutti i passaggi, però siete stati molto esaustivi e sicuramente approfondirò l'argomento. Grazie mille della disponibilità
  2. Tutto chiaro, grazie mille del consiglio....ho un solo dubbio, sciogliendo lo zucchero in questo modo non c'è il rischio che la quantità di zucchero per bottiglia sia diverso?
  3. OTTIMO...mi hai salvato la birra In realtà la prima volta ho fatto la fermentazione in bottiglia, ora leggendo in giro della seconda fermentazione nel fermentatore, credovo ingenuamente di poter mettere lo zucchero e poi imbottigliare solo alla fine, ma a questo punto credo che la procedura del secondo fermentatore sia riferita a tutt'altro tipo di malto e non al tipo di malto pronto che ho acquistato. Ottimo...procederò con la fermentazione in bottiglia. Grazie mille
  4. Buongiorno ha tutti, vi anticipo che salvo una prima esperienza con il kit NANO Malt, sono nuovo un novello nella realizzazione della birra fatta in casa. Ho urgenza di avere un vostro consiglio. Ho acquistato un malto pronto Black Rock Colonial Lager 1,7 kg, ho seguito le istruzioni e tutto è andato per il meglio, ora sono passati 10 giorni dall'immissione nel primo fermentatore, la densità è giusta e la temperatura anche. Ho preso il secondo fermentatore per il travaso e....PANICO, ho trovato il rubinetto spaccato quindi è inutilizzabile. Ho ordinato il nuovo rubinetto, ma causa covid-19 le consegne subitanno ritardo e non arriverà prima di 5 giorni (generando 15 giorni di fermentazione nel primo fermentatore). Domanda 1.......Questa attesa ulteriore potrebbe causare mutazioni nelle fermentazione e nel gusto della birra?Quanto tempo posso lasciarla così nel primo fermentatore? Domanda 2......La prima volta (con il NANO Malt) ho effettuato la seconda fermentazione direttamente in bottiglia aggiungendo lo zucchero secondo le indicazioni, poi seguendo dei consigli di un amico, allo scadere dei 20 giorni ho messo tutte le bottiglie in frigo per bloccare la fermentazione (anche se ho notato che continuava a fermentare e che solo dopo 2 mesi la birra ha raggiunto il suo punto ottimale di gasatura e di gusto). Ora con 1,7 Kg di malto mi ritrovo a dover gestire 23 lt di birra, circa una 50 di bottiglie il che è improponibile occupare tutto lo spazio del frigo per la birra .....come posso fare? Premessso che questa volta effettuerò l'imbottigliamento solo dopo la seconda fermentazione nel fermentatore....posso lasciare la birra fuori dal frigo (in un luogo fresco) o rischio che continua a fermentare con il rischio che a qualche bottiglia gli salta il tappo? Grazie mille per il vostro aiuto, ma davvero per questo fatto del rubinetto stò impanicato.