bergamoss

Utente Registrato
  • Posts

    18
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

bergamoss last won the day on February 23 2020

bergamoss had the most liked content!

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

bergamoss's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

4

Reputation

  1. Grazie mille, sei stato illuminante! Alla prossima cotta allora!
  2. Ho macinato come sempre, forse dovrei macinare un po più fino forse ma ho paura di sfarinare troppo. Il chicco di orzo dovrebbe appena essere schiacciato/spezzato giusto?
  3. Scusa l'ignoranza ma cosa intendi per risciacquo a casaccio? se mi ritrovo con 17l di mosto in pentola di bollitura dopo il mesh in, il risciacquo non dovrebbe essere automaticamente di 10/12l per avere un mosto a fine bollitura di 20/21l, tenendo conto di evaporazione e residui finali in pentola?
  4. Scusate ora vi spiego nel dettaglio. Allora premetto che questa è la mia quarta cotta e non sono ancora molto pratico comunque, utilizzo un lauter bin con filtro per l'ammortamento, e avendo uno spazio(falso fondo) di 5/6cm tra filtro e fondo devo mettere più acqua. Inoltre per la bollitura utilizzo una pentola elettrica con capienza massima di 30l. quindi rapporto tutte le ricette per avere un volume finale in fermentatore di 21l. Ho calcolato nelle ricette precedenti di avere un 68% di efficienza. Per la macinatura utilizzo un mulino della mercato che funziona bene,con i rulli aperti al massimo non sfarina e fa il suo lavoro. Per il mash in ho utilizzato all incirca 25l di acqua a 68gradi. Pultroppo non ho ancora un phmetro. Ma so che dove abito il ph è di circa tra 6.6 e 7.8 e, prima di ogni cotta, metto un mezzo cucchiaino di gipsyum sia nell'acqua del mash in che di risciacquo. Dopo 70 minuti di ammostamento a 68gradi, filtro e mi sono ritrovato con 17 litri in pentola di bollitura. Ho fatto il risciacquo con batch sparge a 78gradi per 15minuti con 12l di acqua. Infine in pentola bollitura ho ottenuto 28l circa. Non ho misurato l OG pre sparge. Inoltre ho utilizzato 2 bustine di lievito sapendo che 1 non sarebbe bastata. So che era una birra difficile ma volevo provare a farla visto che ha 6 mesi di maturazione prima di berla. Inoltre ho notato che la foto sul sito riguardante la ricetta raffigura una birra molto più scura rispetto al risultato ambrato che ho ottenuto. Spero di essere stato più chiaro. Grazie in anticipo
  5. Ammostamento 7 Kg malto in grani Maris Otter (Pale Ale) Crisp Malting 150 g malto in grani Crystal 150 Crisp Malting 60 g malto in grani Chocolate Crisp Malting 100 g malto in grani Weizen (1 kg) Rhön Malz Luppolatura (bollitura) 65 g luppolo Styrian Golding (AA 4,8) – 60 minuti 500 g zucchero candito bruno – 15 minuti ½ stecca cannella in stecche – 15 minuti 15 g coriandolo – 15 minuti 15 g buccia d'arancia amara – 15 minuti 6 g cardamomo – 15 minuti 30 g luppolo Styrian Golding (AA 4,8) – 10 minuti Fermentazione – Lieviti (scegliere uno di questi lieviti) 1 confezione lievito secco Mangrove Jack's M41 1° step: MASH 68°C per 70 minuti 2° step: MASH-OUT 78°C per 15 minuti Questa ricetta l ho trovata sul sito di birramia e i Malti sono praticamente nuovi acquistati 1mese fa.
  6. Ciao a tutti. Oggi mi sono cimentato a brassare una birra di natale, con una ricetta trovata sul sito di birramia. Il problema è che non sono riuscito a raggiungere L'OG di parecchio: 1063 raggiunta, 1092 prevista da ricetta. Il fatto è che non riesco a capire dove posso aver sbagliato visto che ho fatto come faccio sempre e, di solito non raggiungo l OG ma mi ci avvicino quasi sempre. In più la ricetta richiede ben 500g di zucchero bruno che dovrebbe aiutare. Ho fatto un mash a 68 gradi per 70min e poi un mash out con Bach sparge a 78 gradi per 15 minuti. Proprio non capisco. Qualcuno può darmi una mano? Grazie a tutti in anticipo.