AntonioF

Utente Registrato
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About AntonioF

  • Rank
    Neo Birraio
  1. Grazie per aver risposto! un dubbio che mi attanaglia,posso far "splashare" il sidro o l'idro o li devo trattare come se sto facendo un travaso di birra?
  2. Buongiorno Ragazzi, Ho 25 anni e da 3 faccio birra, rigorosamente da kit, per di più weiss e fortunatamente non ho mai avuto problemi. La mia ragazza però questa volta,essendo io un patito del medioevo, mi ha fatto venire la voglia di produrre il sidro di mele e l'idromele. Ho giusto un paio di dubbi,come scritto prima,dopo 3 anni di produzione birra, sono abituato,durante il travaso e imbottigliamento, a non far splashiare la birra,dovrei evitare di fare la stessa cosa anche con il sidro e l'idromele? Poi l'idromele raggiunge la sua massima efficienza dopo 8/12 mesi di invecchiamento,la mia intenzione è quella di travasarlo nel fustino da 5 lt qui in vendina nel sito (https://www.birramia.it/fustino-con-rubinetto-e-gommino-da-5-litri-nuovo-modello.html),lasciarlo in cantina fino a nuovo anno (2021), e poi assaporarlo da li senza fare nessun imbottigliamento. Dubito fortemente che,anche se fosse ottimo, svuotare tutto il fustino in una sola occasione, quindi mi stavo domandando se,riempiendo i bicchieri direttamente dal fustino e lasciarlo poi mezzo vuoto, per finirlo in un altra occasione,l'idromele si potrebbe rovinare? Non so,per un possibile passaggio d'aria nel fusto tramite l'apertura del rubinetto? Spero di esser stato chiaro nel sottoporvi i miei dubbi. Grazie per eventuali risposte e buona birra a tutti!