Aski

Utente Registrato
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Aski

  • Rank
    Neo Birraio
  1. Baccomax, non preoccuparti, ho fatto queste domande mirate perchè non riuscivo a trovarle in rete (forse per la loro banalità), mi sarei comunque informato meglio leggendo per conto mio (e per questo grazie delle letture). Non cercavo risposte veloci per problemi complessi, volevo solo capire se questa complessità teorica non era magari qualcosa di più semplificabile. Grazie comunque ad entrambi
  2. Ciao a tutti, sono un neofita completo in ambito homebrewing, non ho ancora la possibilità di fare degli esperimenti, ma sono interessato agli aspetti più teorici in preparazione di un possibile avvenire in questo mondo. In particolare, dopo aver visto diversi video su youtube, ho maturato delle domande (probabilmente molto banali): Perchè usare il Malto (d'orzo) e non un qualsiasi altro tipo di seme? A quanto ho capito la birra è una "bevanda fermentata", se alla base quindi ci sono lieviti e nutrimento per questi, per creare un birra non basterebbe acqua, lievito e zucchero? Dove posso trovare una spiegazione per principianti della terminologia corretta? Perchè ad esempio quando si parla de "è il malto a definire il corpo della birra", non capisco cosa sia "il corpo". Perchè viene fatto tutto quel processo di germinazione ed essiccazione per ottenere il malto a partire dall'orzo? Se non viene fatto, il mosto non fermenta oppure viene semplicemente di un gusto diverso? Grazie