redtuna77

Utente Registrato
  • Content Count

    60
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About redtuna77

  • Rank
    Birraio

Profile Information

  • Location
    Veneto

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. molte grazie Morrison,seguiro' il tuo consiglio
  2. Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio a riguardo del priming su una Imperial Stout da kit, con OG 1070 e FG 1015... le tabelle su internet dicono che i volumi adatti allo stile devono essere compresi tra 1.5 e 2.3... io volevo semplicemente un consiglio su quale valore devo orientarmi , diciamo se la birra deve essere poco gasata oppure se al contrario abbastanza gasata (piu' tra 2.0 e 2.3).. buon 2020
  3. redtuna77

    WB-06

    ok grazie per la dritta
  4. redtuna77

    WB-06

    ciao baccomax, grazie per l' aiuto....il malto dry che mi consigli per sostituire lo zucchero e' il classico estratto di malto in polvere/liquido , oppure intendi qualcun altro a base di frumento ? un saluto
  5. redtuna77

    WB-06

    Salve a tutti, come da titolo vorrei utilizzare il lievito fermentis WB-06 per fare la mia prima weizen da kit luppolato, con OG 1040 e FG 1008.. non avendo mai fatto Weizen, volevo chiedere se devo fare lavorare il lievito a 22°C per ottenere l' aroma bananato tipico dello stile gia' all' inizio della fermentazione tumultuosa, e poi se devo innalzare di qualche grado dopo la prima settimana... eventualmente con cosa devo sostituire il kilo di zucchero previsto dalla ricetta ? leggendo su internet ho trovato un interessante articolo a riguardo: http://www.rovidbeer.it/presentazione-progetto/tabella-ceppi/ceppo-weihenstephan-weizen/ solo che parla di "chiodi di garofano" , partendo da 18°C e innalzando fino a 21°C.. io invece vorrei ottenere solo un aroma non troppo spinto di banana, e non i chiodi di garofano... grazie
  6. consiglio utilissimo Morrison, come sempre grazie 1000
  7. ciao berghem, io vorrei usare US05 su una Imperial Stout da kit..mi hanno consigliato di farlo lavorare dall' inizio alla fine a 20°C, senza mai innalzare la temp... cosa ne pensi ?
  8. salve, ho comprato un kit luppolato Brewferm Imperial Stout per produrre 9 litri... OG 1070 FG 1015 vol. 7.5% zucchero da aggiungere 0,5 kg che andro' a sostituire con 650gr di estratto di malto secco light Insieme ho preso 1 bustina di lievito fermentis US 05 (spero sia quello ideale) , che mi hanno detto deve lavorare a 20°C....(ho la camera di fermentazione e inkbird) Il "problema" e' che non avendo mai fatto questa birra, mi piacerebbe sapere : quali sono gli step di temperatura ?devo farlo lavorare a 20°C e poi innalzare un po ? se si, a quanto mi consigliate ? per quanti giorni ? saluti
  9. grazie ragazzi, adesso ho le idee piu' chiare...in pratica mi dite di fare dry hopping e winterizzazione contemporaneamente per 4-5 giorni
  10. ciao morrison, se non ho capito male mi stai suggerendo di mettere il luppolo un pellet alla volta dal buco del gorgogliatore ,senza metterlo in sacchetto (e quindi non aprire il coperchio) , e dopo 3 giorni fare la winterizzazione (insieme al pellets) , travasare con filtro e poi inbottigliare
  11. grazie Morrison penso di fare come mi hai suggerito, DH con sacchetto bollito + forchette e poi winterizzo
  12. ciao Lucio, grazie per la dritta, aspetto ancora 48 ore allora...e poi misuro ancora solo una domanda:quando faccio la winterizzazione a 4°C devo abbassare gradualmente la temp. (calcola che io parto da 22°C) in vari step oppure basta che imposto inkbird a 4-5°C direttamente ? (se ho capito bene winterizazione e dryhopping insieme) ciao