El Ramarro

Utente Registrato
  • Numero messaggi

    75
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    3

Contenuti inviati da El Ramarro

  1. El Ramarro

    maltodestrine

    Qualcuno le ha usate per dare più corpo ? risultato ? Mi son reso conto che alcune birre mi sono venute un po' sciacquette, e con E+G, non potendo giocare con le temperature di ammostamento non ci sono molte alternative per dare più corpo, quindi volevo provare le maltodestrine...
  2. El Ramarro

    maltodestrine

    Ok, io sto per fare un American APA, faccio prima una cotta pilota da 12 litri...a sto punto ne butto dentro un 200gr....
  3. El Ramarro

    Saison E+G

    Vai ti tengo aggiornato!!!
  4. El Ramarro

    maltodestrine

    stai parlando di 23 litri giusto ?
  5. El Ramarro

    Sergent Pepper...che mi dite ?

    Vorrebbe essere un american IPA (al limite con gli IBU perchè non sono un amante dell'amaro) aromatizzata ai pepi... Non essendo un amante/esperto delle IPA/APA/luppolo estremo non ho mai studiato troppo questo tipo di stile, ma credo che sia giunto il momento di lasciare le fiandre e navigare verso nuovi orizzonti Consigli ? pareri ?
  6. El Ramarro

    Sergent Pepper...che mi dite ?

    Grazie Omar...ormai avevo abbandonato ogni speranza...grazie mille del consiglio
  7. El Ramarro

    maltodestrine

    una american IPA, ma era un'informazione in generale
  8. El Ramarro

    Saison E+G

    Confermo quanto detto da Morrison... premetto che la mia è adesso nel secondo fermentatore, quindi grossi pareri a livello di gusto non posso darteli, ha attenuato di brutto da 1056 è arrivata a 1004, ma per il momento non sembra assolutamente watery...non ti nascondo che era anche la mia paura. Depositare si è depositato abbastanza bene, e comunque da ciò che mi risulta, per una saison non è richiesto essere perfettamente limpida, prima di imbottigliare comunque mi sa che la ripasso in frigo un paio di giorni per esser sicuri che tutto il "sudiciume" vada giù.
  9. El Ramarro

    maltodestrine

    Ma usandolo in piccole percentuali, come appunto un grano speciale, si riescono ad ottenere buoni risultati sul corpo ?
  10. El Ramarro

    Saison E+G

    IO ho usato il fermentis BE-134...un trattore. Iniziato la fermentazione a 19 portandolo gradualmente fino a 27
  11. El Ramarro

    "saison rose fioriranno"

    Oggi mi appresto a brassare questa saison...che ve ne pare ? L'unica mia paura è che venga un po' sciacquetta con tutta quella attenuazione, son che è una caratteristica base delle Saison, ma mi lascia un po' dubbioso... Lievito è il saison della fermentis
  12. El Ramarro

    "saison rose fioriranno"

    no, ho spezzato i grani, fatto bollire con filtro e rimosso a fine raffreddamento con i luppoli. Comunque se il coriandolo non si usa per carnevale quando lo vuoi utilizzare ?!?!?
  13. El Ramarro

    "saison rose fioriranno"

    si, speziata come da ricetta, l'ho fatta volutamente spinta sul coriandolo, mi piacciono le birre molto speziate (stile baladin rock & roll o wayan per interndesi) e cercavo un effetto del genere. In realtà assaggiando il mosto devo dire che mi pare piuttosto bilanciato come sapore, non c'e' niente che prevarica, anzi se dovessi se proprio dovessi scegliere una spezia predominante sarebbe l'anice. Vediamo che viene fuori, però son piuttosto fiducioso, anche perchè tanto tracanno anche l'idraulico liquido
  14. El Ramarro

    Prodotti per sanificare

    Io uso chemipro oxi...ho letto da qualche parte che neanche questo sanifica in realtà. Io per adesso (mi tocco) non ho avuto problemi, qualcuno lo usa ?
  15. El Ramarro

    "saison rose fioriranno"

    Ieri misurata densità e fatto travaso, dopo una settimana è passata da 1056 a 1006....boia che ruspa è 'sto lievito!
  16. El Ramarro

    "saison rose fioriranno"

    Fatta la cotta, bella impegnativa devo dire per il quantitativo di roba da buttarci dentro, tempistiche molto serrate! OG 1056! Ho settato il termostato a 19 gradi, poi ho intenzione di alzarlo un paio di gradi al giorno fino ad arrivare a 28 e lasciarlo lì gli ultimi giorni. vediamo un po', stamani c'era un bel cappello di schiuma!
  17. El Ramarro

    "saison rose fioriranno"

    yes, safebrew BE-134..."nuovo nuovo" di pacca nella versione 11gr 6 buste per 46 litri, dai calcoli di brewer's friend viene fuori questo, meglio un po' di overpitching che stressare troppo il lievito credo, considerando poi quanto deve smucinare, attenua al 90%
  18. El Ramarro

    Aiuto da Kit

    no macchè sto scherzando, mi faceva ridere lo scambio tra te e bacco, che gli posti le foto e lui non ci legge!
  19. El Ramarro

    "saison rose fioriranno"

    6 buste di saison della fermentis
  20. El Ramarro

    Aiuto da Kit

    sta cosa delle foto del densimetro sta sfuggendo di mano
  21. El Ramarro

    Luppoli a 0 minuti e hop stand e DH

    Sto preparando una ricetta per una double APA, quindi mi sono ritrovato a scontrarmi con una realtà che fino ad ora ho sempre affrontato marginalmente (essendo un amante delle birre belga e dolci in generale) I LUPPOLI . Nella fattispecie ho visto che in molte ricette per questo tipo di birra viene utilizzato luppolo al flame out e molto dry hoping. E qui sorgono i miei dubbi: 1) nei luppoli con gettata a 0 deve essere per forza fatto un hop stand, oppure posso tranquillamnete buttare il luppolo quando spengo il fornello e lo tengo dentro per il periodo di raffreddamento ? 2)Se non ho capito male lo stand hop consiste nel fermare la fase di raffreddamento per un determinato tempo ad una determinata temperatura, ho capito bene ? Se si, in base a cosa decido il tempo e la temperatura di questa fermata ? cioè mi spiego meglio, su quali fattori e in quale modo influiscono tempo e temperatura dello stand hop (immagino che più sono alte le temperature e il temnpo e più amaro tiri fuori, ma che differenza c'e' con la bollitura normale ?!?) ? 3)per vostra esperienza, c'e' molta differenza tra questa tecnica e una bollitura a 5 minuti senza hop stand ? 4) nel DH quanto influisce il tempo di immersione dei luppoli ? nel senso li butto dentro dopo il travaso e li tengo i canonici 7-10 gg oppure devo stare attento perchè il tempo di infusione mi impatta sul sapore finale ? Nel caso quanto è una tempistica ragionevole per il DH ? Grazie mille
  22. Ciao, il metodo che solitamente utilizzo è l'E+G in cui metto i miei grani speciali in infusione a 68° per un'oretta. Da quello che ho capito fino ad ora devo utilizzare soltanto grani speciali che non necessitino di un mash, perchè non sarebbe possibile convertire gli amidi. ma in realtà l'infusione a 68 gradi non po' essere considerato come un mash a signle step che adesso va tanto di moda ? che differenze ci sono ? ho un po' di casino in testa.... La mia domanda alla resa dei conti è: facerndo un'infusione di 68° per un'ora, potrei utilizzare dei fiocchi con un po' di maris otter ed avere i risultati sperati ?
  23. chiarissimo! grazie mille
  24. Si ok...mi è abbastanza chiara la differenza tra malti base e grani speciali, quello che non ho capito io è che differenza c'e' tra un'infusione a 68 gradi e un minimash single step a 68 ? per cosa si differenziano ? Perchè unendo dei fiocchi con una parte di grani base in un'infusione a 68 non otterrei lo stesso risultato che con un mash single step ?
  25. El Ramarro

    verifica ricette e+g

    questa cosa la ignoravo....bello! grazie