Alesad

Utente Registrato
  • Content Count

    34
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About Alesad

  • Rank
    Neo Birraio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    A proposito di scelleratezza... Le cime di Abete sono parzialmente “commestibili” come spiega Gordon Strong nel La birra perfetta. Birrificio Foglie d’erba ha fatto diverse birre, mai assaggiata una... voi? Comunque a questo giro salto, vedrò tra un po’ come e quando inserirle (ho il freezer pieno e prima o poi sarò obbligato a svuotarlo)
  2. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    Si concordo, dovrò stare attento all’inizio, ma spero di riuscirci. 3 giorni a 18 poi salirò pian piano. Concordo anche sul Miele, lo pastorizzo 10 minuti e poi lo metto a 5 minuti da fine bollitura se no poi è troppo caratterizzante.
  3. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    Metterò Miele a 5 min fine bollitura, non voglio sia troppo invasivo l’aroma. Bacco o oi se interessa ti aggiorno su come andrà la fermentazione, confermo il T-58
  4. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    Tornando ai miei dubbi. Il miele pensavo di inserirlo al flameout già pastorizzato (10 minuti a 80 gradi a bagno Maria così lo rendo meno fluido senza diluirlo) così da salvaguardare l’aroma senza aprire poi il fermentatore. Il mio dubbio sul lievito per questa bionda belga è questo: ho pensato al T-58 perché volevo un profilo equilibrato, se alzo troppo le temperature il lievito mi sovrasta tutto. A questo punto, considerando che al momento sto utilizzando solo lievito secchi: - escluso l’s33 che ha attenuazione bassa e mi ha dato qualche problemino in passato (comunque profilo troppo invadente per questa birra) - escluso il BE 253 che attenua molto ma che richiede maturazione lunga in bottiglia ho deciso per il T-58 con profilo Mash sbilanciato e miele invece dello zucchero per portare qualche aroma particolare al di fuori del lievito. Facendolo lavorare come da tabella allegata (Rovidbeer), non arrivò mai ad 80% con questo Mash?
  5. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    In acqua niente astringenza, davvero sorprendente quello che resta dopo 60 di bollitura. l’aroma è di mela cotta con sentori citrici, in bocca è molto particolare. il risultato di 100 grammi in 2 litri d’acqua e stato di OG 1.030 con zuccheri che non fermentano (immagino siano a catena molto lunga). ho provato ad inoculare in un barattolo lievito saison mj che mangia anche i sassi, niente, non si muove. che dici, provo in un mosto più neutro di questo, forse è meglio... tu hai già avuto esperienze Morrison?
  6. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    Intendo cime di Abete che ho raccolto ad inizio primavera e ho messo in freezer. Ho provato in bollitura 60 minuti in acqua e danno un aroma citrico interessante, ma niente balsamico/silvestre. Ho letto di utilizzi al posto del luppolo o in parallelo, con risultati particolari e volevo provare.
  7. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    Forest ( Belgian Blond Ale ) Volume Batch: 25 L OG SG: 1.065 IBU: 20 BU:GU: 0.3 EBC: 9.1 FG: 1.011 Attenuazione Apparente: 83.7 % ABV: 7.4% FERMENTABILI: 61 % Pilsner kg 5 ( In Mash ) 4.9 % Monaco 1 kg 0.4 ( In Mash ) 14.6 % Wheat kg 1.2 ( In Mash ) 1.2 % Acid (malto acido) kg 0.1 (in Mash) 12.2 % Miele kg 1 ( Late addiction ) LUPPOLI: 60 min g 40 Styrian Goldings (5.4%) Boil Pellet Hop Bag 60 min 1 litro (300g circa) di Abete in bollitura LIEVITO: 2 Safbrew T-58 DATI MASH: Step °C 55 min 10 Rampa 7 min Step °C 62 min 45 Rampa 8 min Step °C 70 min 30 Rampa 8 min Step °C 78 min 15 Ciao ragazzi, che ne dite dell'utilizzo del miele a fine bollitura (prima pastorizzo)??? ... e sopratutto, arriverò vicino all'attenuazione prevista dal programma (83,7%) con questo mash visto il tipo di lievito (T-58 ha attenuazione media 70%)??? Grazie dei consigli Ale
  8. Alesad

    Prima volta - quando travasare?

    Alessandro.sandrini.it@gmail.com grazie miomax
  9. Alesad

    Un po’ di consigli

    Andy hai ragione, 65g (15 amaro 50 aroma)
  10. Alesad

    Un po’ di consigli

    Si credo abbia coperto tutto il luppolo. detto questo, è ferma a 1021 credo sia dovuto più al profilo Mash spostato sull’alpha amilasi, per cui sabato imbottiglio. se sentite di esplosioni multiple in media valle camonica...
  11. Alesad

    Un po’ di consigli

    Andy stai sereno, tutti i consigli e i suggerimenti sono ben accetti. Giuro che lo spurgo non lo faccio più in tumultuosa. Comunque ti dico che usciva a fatica un bel intruglio di lievito solido. L’acqua era del profilo corretto per quello che volevo, Il problema è quello che volevo 75g di luppolo per 23 litri sono il mio record, non sono tipo da ipa... troppo pochi per sentirne un po’ l’aroma dici? Azz... che quantità consigli al litro in aroma (10 min)?
  12. Alesad

    Un po’ di consigli

    ho alzato di un grado (a 23) e aspetto fino a sabato... vediamo se si muove. niente DH, lascio così e vediamo tra un mesetto. si si, conosco i valori dell’acqua (fatto analisi e un po’ è il mio mestiere). Ragionando in termini di durezza e rapporto solfati/cloruri non fai danni. grazie per la dritta sul ph di sparge e sullo spurgo in tumultuosa (che non farò mai più, così come non userò più i Mangrove)
  13. Alesad

    Un po’ di consigli

    Ricevuto, per le prossime cotte aspetterò la prima settimana per spurgare, inizierò già dalla prossima dove utilizzerò S05 Fermentis. Per la macinatura direi che è andata bene così con 0,5” senza problemi di sfarinature troppo accentuati e glumelle integre. La prossima userò pilsner come base, quindi prima farò una prova. Cosa comporta fare sparge con acidità maggiore? Che effetti potrei avere nella birra finita? Il blanc mi è piaciuto molto ma la resa è stata un po’ scarsa, proverò con il DH poi ti dico. in effetti il grist era sbilanciato, ma volevo una prova così, vediamo cosa esce quando sarà pronta. Penso nemmeno arriverò ai 1018. grazie mille dei consigli. Ale
  14. Alesad

    Un po’ di consigli

    Ciao baccomax, parto dalla fine. Volevo tirare fuori una Brown Ale caramellosa non tostata, facendo un po’ di cose al limite (1 kg di Crystal e profilo di Mash tutto sulle Alpha) per vedere l’effetto che fa... cazzeggiavo insomma ;-) Ti chiedo un po’ di cose, se hai pazienza mi aiuti un po’... ho un troncoconico della grainfather, come da istruzioni spurgo (300ml o fino a mosto liquido) ogni 3 giorni, come da istruzioni. Fino ad ora nessun problema, se non che alcune fermentazioni (questa con M36 e una APA con M44) sono durate anche 4 settimane per arrivare a FG. Ho dato colpa ai lieviti Mangrove, ma forse faccio una cazzata a spurgare così tanto? pensi che in tumultuosa sia meglio evitare lo spurgo? ————— ph sparge di solito lo faccio in base a ph Mash (calcolato con foglio di calcolo per modifica acqua). dovrei stare più alto dei 5.3/5.5 che faccio di solito secondo te? perche? ———— ho macinato 0,5 pollici (misura su mulino Polsinelli), non 0,5mm. dovrebbe essere una misura corretta, anche se un po’ ha sfarinato direi che i grani erano accettabili. a quanto lo imposti? —————— diacetil stasera già molto molto più attenuato. no, niente esteri, magari ero io un po’ confuso ieri ——————- lascio ancora una settimana a 22 gradi, se mercoledì non si è mossa faccio 3 giorni di DH con 30g di hallertau blanc e sabato imbottiglio l’intruglio. Grazie mille per la pazienza Ale
  15. Alesad

    Un po’ di consigli

    Ciao a tutti, A capodanno abbiamo brassato una sperimentale che ci sta dando un po’ da pensare. Premetto che facciamo birra con Grainfather. Acqua di rete molto leggera, fatta riposare per eliminare il cloro, corretta per esaltare il profilo maltato con 1g gypsum e 4g cloruro di calcio, con rapporto cloruri/solfati 2,18. 5 kg Maris Otter 1 kg Crystal 150 0,3 kg Wheat Maltato 0,2 kg Crystal dark Macinatura con mulino Polsinelli 2 rulli alla posizione 0,5 per il Maris Otter, per gli altri tra 0,5 e 1. Un po’ ha sfarinato, ma senza problemi di sparge, con efficienza dell’80%. Mash in a 60 gradi (ph 5,4 senza aggiunte di acido lattico) 62 per 25 min 70 per 35 min 78 per 15 min Bollitura 60 minuti Sparge a 78 gradi con ph 5,4 Gettate di luppolo in pellet in hopspider: 15g Simcoe a 60 min 20g hallertau blanc a 20 min 30g hallertau blanc a 7 min Whirlpool poi raffreddamento in controflusso, per un risultato di 24 litri nel fermentatore con OG 1.060 Abbiamo ossigenato con trapano e paletta e inoculato due bustine di M36 liberty bell opportunamente reidratato, (attenuazione media 75%) aspettandoci FG di 1015. Inoculato a 18 gradi e tenuto costante la temperatura per 6 giorni. Siamo saliti 1 grado ogni 2/3 giorni. Spurgato il fermentatore troncoconico ogni 3 gg con molto fondo di lievito esausto per ogni spurgo fatto. Oggi, al 20simo giorno di fermentazione, siamo a 22 gradi con FG 1021 stabile da 2 giorni, pochissimo fondo nell’ultimo spurgo, ma birra piuttosto torbida. Un po’ di domande per i più esperti: Voi cosa ne pensate, perché fermentazione così lunga? Dovevo stare più alto di temperatura i primi giorni con questo lievito? FG così alta è dovuta al profilo di Mash con Alfa amilasi prolungata (35 min.) rispetto alla Beta (25 min.) oppure c’è un’altra ragione secondo voi? La torbidità è dovuta a macinazione troppo fine, a presenza del grano maltato (non ho fatto protein rest) oppure può essere dipesa da altro? Ad un primo assaggio la birra appare di buon corpo, dolce e con un finale di liquirizia. Scelta voluta quella di avere una birra “stucchevole”. Ho trovato però, secondo me, giusto un po’ di diacetile (burro caramellato), ma la fermentazione era ancora in corso. Che dite, se ne va a fermentazione conclusa? Infine non c’è nemmeno una sfumatura di luppolo in aroma, nonostante l’hallertau blanc sia un buon luppolo da aroma. Mi aspettavo molto di più. Da cosa è dovuto secondo voi, quantità di luppolo troppo ridotte, acqua modificata per “cancellare” il luppolo o altro? Scusate il papiro, stiamo facendo un po’ di pratica e ci piacerebbe avere le vostre opinioni. Grazie a tutti Ale