Massimiliano S

Utente Registrato
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Massimiliano S

  • Rank
    Neo Birraio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. A si, e voi poi il dry hopping avete travato oppure fatto tutto in un unico fermentatore e travasato solo in ultima per il priming?
  2. Bene...speriamo in una bella riuscita e che sta fermentazione parta questa notte, grazie dei consigli
  3. Il lievito non so che tipo sia perché non è specificato, peró a vedere non lavora ottimamente perché sono circa 26/27 ore che ho inoculato è ancora non si riesce a capire se sia partita o no la fermentazione....per il resto spero in una buona riuscita , ho sanificato con candeggina e risciacquo con oxisan prima dell’utilizzo speriamo bene, per ora la temperatura la sto mantenendo sui 22 gradi
  4. Ciao ragazzi....ieri ho dato vita al kit Eracle della serie mitica di Birramia....qualcun altro ha già prodotto questo kit e sa dirmi pregi e difetti ed eventuali migliorie possibili? Grazie
  5. Ciao, ti hanno saputo dare la ricetta giusta???
  6. ok Grazie dei consigli proveró con la prossima cotta a breve
  7. Ok grazie mille per l’aiuto....proveró a seguire i vostri consigli.....E per raffreddare il mosto più velocemente come si potrebbe fare??? E per sanificare oltre a candeggina cosa è bene utilizzare?
  8. Allora....per sanificare il tutto uso oxixan, e per produrre la birra ho utilizzato acqua in bottiglia, ho inoculato i lieviti dopo 6 ore dato che ho aspettato che la temperatura scendesse....la fermentazione è partita circa dopo 24 ore ma non è stata vigorosa dato che il gorgogliatore “sfiatava” ad intervalli lunghi.....dopo 7 gg ho effettuato il primo travaso in un secondo fermentatore e dopo poche ore l’attività è diventata molto più vigorosa....dopo 10 gg dall’inoculo dei lieviti ho misurato la densità che poi è rimasta invariata Fino al 12 gg in cui ho imbottigliato dopo aver fatto un altro travaso per effettuare il priming (quindi priming non inserendo lo zucchero in bottiglia ma direttamente nel fermentatore ......e la temperatura di fermentazione è sempre rimasta attorno ai 20 gradi dato che ho una camera di fermentazione con temperatura controllata e sonda a calore) dopo l’imbottigliamento ho lasciato le bottiglia per 20 giorni circa alla stessa temperatura di fermentazione o al massimo uno due gradi inferiore e poi ho spostato il tutto al fresco a circa 16 gradi.....dal primo assaggio fino ad ora la birra persiste sempre con questo odore alcolico è da solvente Forse deduco che il prodotto con cui sanifico tutto non sia abbastanza o che per qualche motivo il mosto abbia preso contatto con l’esterno ma durante i travasi sono stato molto meticoloso ....non saprei dove ho sbagliato
  9. Scusate il ritardo ma ero via per un po’ di tempo........comunque....Ho pulito e sanificato tutto e sono stato molto attento a non ossigenare e a non far aver al mosto molti contatti con l’aria , ho usato il lievito us-05, so che è per le alte fermentazioni ma ne avevo una bustina lì e l’ho sostituita con quella del kit a mio parere scadente (cosa già fatta in passato e senza riscontri negativi) durante la fermentazione non ho notato odori strani, se non che ho avuto più vigore nella fermentazione secondaria dopo il primo travaso piuttosto che in quella primaria
  10. Ciao a tutti, recentemente ho prodotto una birra lager da kit già luppolato ad alta fermentazione, dopo aver fatto fermentare a temperatura controllata con un travaso dopo 7 giorni , ho imbottigliato tutto dopo 11 giorni quando la densità si era stabilizzata, ho fatto riposare le birre a 18 gradi per una ventina di giorni e poi le ho spostate in cantina.....dopo un mesetto ho assaggiato la prima bottiglia e ho riscontrato un odore ed un gusto simile al solvente ed al vino, ho aspettato un altro mese ma niente, il difetto persiste......se qualcuno puó aiutarmi ne sono grato grazie