Lele79

Utente Registrato
  • Content Count

    61
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Lele79

  • Rank
    Birraio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Lele79

    Rauchbier

    Cosa non è corretto nella T di rifermentazione? Troppo alta? Quale quella giusta? Per il resto, se rileggi, ti ho dato tutte le info. A completamento: FG 1012, T di inoculo 12 °C.
  2. Lele79

    Rauchbier

    Ho usato la tecnica fast lager: Ho fermentato a 12 °C per 7 gg. Poi sono salito gradualmente fino a 19 °C e infine sono sceso a 2 °C con velocità 1 °C/giorno; mantenuto a 2 °c per 15 gg. La ricetta prevede 2 kg Pilsner, 2 kg Rauch, 1 kg Munich e 500 gr Melanoidin. Mash: 15' a 52°C, 30' a 65° C, 15' a 70°C e mash out a 78°C. 46 gr di S-23 per un batch di 17,5 litri OG 1055. Rifermentazione in bottiglia con 5,3 gr/litro di zucchero da cucina. Birra imbottigliata da 30 gg e tenuta a 20 °C. Ripeto: la frizzantezza è ok, è solo un problema di schiuma
  3. Lele79

    Rauchbier

    Ah, ok non avevo capito...
  4. Lele79

    Rauchbier

    Scusa, dov'è scritto che rifermenta a 20 °C? Premetto che questa è la mia prima esperienza con una lager, ma non ho trovato scritto nulla sulla scheda tecnica in merito alla rifermentazione..
  5. Lele79

    Rauchbier

    Si sospetto anch'io che il problema sia stato il Protein Rest, per questo l'ho scritto. Lievito usato S-23.
  6. Lele79

    Rauchbier

    Salve ragazzi, ho una Rauchbier in rifermentazione in bottiglia da 30 gg (Temperatura 20 °C). Ho fatto priming con normale zucchero da cucina (5,3 gr/litro). La carbonazione a livello di sensazioni boccali mi soddisfa, ma la schiuma è poca e poco persistente.... Mi consigliate di lasciarla ancora. 20 °C oppure la metto in frigo tanto ormai la schiuma non cambierà? da cosa può dipendere la scarsa schiuma? P.S. ho fatto proteine rest a 52 °C per 15 Min.
  7. Lele79

    Blanche + S33

    Ottimo, facci sapere quando farai la prova
  8. Lele79

    Blanche + S33

    Baccomax alla prossima cotta prova e poi ci fai sapere, magari avrai imparato una cosa in più Considera in ogni caso che stai tenendo un campione di mosto, già colonizzato da un lievito, in un ambiente, quale la camera di fermentazione, che si suppone non sia invasa da lieviti selvaggi. Considera anche che, durante la fermentazione, hai un flusso di CO2 che esce dal tubo in cui è immerso il densimetro, quindi i lieviti eventualmente presenti nell'aria hanno difficoltà ad entrare. A fermentazione finita poi hai una birra con dell'alcol, anch'essa inospitale per altre creature....
  9. Lele79

    Blanche + S33

    Non sono negativo, cerco solo di essere previdente e di attrezzarmi in caso di necessità. In questo magnifico hobby ho capito che l'improvvisazione si paga...eccome!!
  10. Lele79

    Dry hopping

    Grazie Cristi4n
  11. Lele79

    Blanche + S33

    Ma nel caso fra 10 gg vedo che non scende e volessi correre ai ripari, cosa potrei fare a parte alzare la temperatura??
  12. Lele79

    Blanche + S33

    Yes!! La finisco prima di imbottigliare
  13. Lele79

    Blanche + S33

    Sinceramente l'ho sentito dire da più hb, e la cosa mi ha incuriosito. È la prima volta che provo e non so dirti se funziona... prima di giudicare il metodo preferisco provare in prima persona. Ti faccio sapere..
  14. Lele79

    Blanche + S33

    Ho fatto la cotta sabato. Per controllare l'attenuazione ho preso un campione dopo aver inoculato e lo sto tenendo in camera di fermentazione col densimetro messo a galleggiare. Capisco che è passato poco tempo, ma quando vedo il gorgogliatore fermo e quasi bilanciato entro un po' in crisi....
  15. Lele79

    Blanche + S33

    Ieri sera ho misurato: sono fermo a 1020 partendo da 1046. Attualmente la T è impostata a 22°C...