Giacomo L

Utente Registrato
  • Numero messaggi

    36
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

1 Neutral

Che riguarda Giacomo L

  • Rango
    Neo Birraio

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Giacomo L

    Sezione mercatino

    Ciao @Sedano, hai trovato quello che cercavi? Altrimenti, come suggeriva il buon @-berghem puoi condividere qualcosa che hai in vendita qui? :-)
  2. Giacomo L

    La birra di nonno Franz - PROVA

    Ciao a tutti, leggendo (e studiando) un pochino sul forum ho letto questo articolo: https://www.birramia.it/doc/la-birra-di-nonno-franz/ del quale vi riporto un piccolo estratto: " Il nostro esperimento: Ingredienti: Malto in grani Pale 5 kg (non avendo a disposizione " l'orzo da birra di Nonno Franz :) " Luppolo Styrian Golding in coni 1 manciata Lievito Nottigham 1 bustina (noi l'abbiamo usato, non avendo la “botte della birra”!) " Ora, dal momento che negli ultimi due mesi ho effettuato un paio di "cotte" partendo dal malto Brewferm e cambiando qualche ingrediente, mi avanzano due bustine di lievito e stavo pensando di provare a fare una cosa del genere (anche senza botte magica.. :-D ) utilizzando come malto quello che vedete nel link di seguito https://www.birramia.it/materie-prime-per-birra/malto-in-grani/malti-base-5-kg/malto-in-grani-extra-pale-maris-otter-5-kg-crisp-malting.html#descrizione Dal momento che non ho mai comprato (in generale proprio, dato che sarebbe il primissimo test di produzione di birra non da malto pronto) c'è qualche operazione da fare prima (es: la "macinatura") oppure posso procedere direttamente come indicato? (non ho un lauter bin, mi farò uno zapzap da me, oppure utilizzerò un panno per filtrare...) Per quanto riguarda il luppolo (scusate la domanda probabilmente banale) potrebbe andare bene in pellet? se si, stessa quantità o mi devo regolare in maniera diversa? Poi, piccolo dubbio sui fermentabili... non sono proprio nominati! :-D tutti gli zuccheri necessari alla fermentazione vengono estratti dalla cottura? o aggiungo qualcosa? (Beermal, Destrosio, zucchero etc..) Grazie mille a chi vorra sopportarmi per questo esperimento! (che probabilmente farò in primavera dato che non ho a disposizione una camera di fermentazione..)
  3. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    mi sono regolato leggermente "più basso" (2,5 g/l) rispetto ad un "classico" DH con 2,8 g/l dato che il luppolo che ho preso (Calypso) non è propriamente da DH come, ad esempio il Cascade!
  4. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    W8, Ho considerato 2,5 g/l Consideriamo che il kit era da 12(non 23 litri) e dopo il travaso intermedio (non inclino neanche il fermentatore quando faccio il primo travaso) avevo circa 9,5 litri finali la quantità di luppolo mi sembra leggermente tirata ma giusta...(2,5 *9,5 = 23,75 grammi di pellets! )
  5. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    Ciao a tutti, piccolo update: ieri ho fatto travaso intermedio con FG a 1019 e dry hopping con un tot di 23,75g di luppolo. Subito dopo l'aggiunta del luppolo ho rimesso le bottiglie con acqua calda di fianco il fermentatore ed il gorgogliatore ha riniziato subito a sbuffare, (cosa che mi ha tranquillizzato un pochino dato che un minimo di lieiti durante il periodo di DH sono necessari, corretto o sto scrivendo l'ennesima cagata?? :-D ) ho ripetuto l'operazione dopo circa 8 ore per essere sicuro di aver creato un bello strato di CO2. Venerdì, dopo 5 gg di infusione dei pellets imbottiglierò...vediamo che succederà! nel frattempo..incrocio le dita!
  6. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    Sisi per il DH ho sempre fatto max 5 gg, per ora faccio con pellets liberi e sacchetto filtrante in uscita, in attesa di recuperare attrezzatura migliore.. Fantastico..se possibile mi aggiungo alla tua lista, così dall'aquila arrivi anche ad Avezzano! PS però Morrison.. Abruzzo con una sola b!
  7. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    Cao ragazzi, scusate se vi rispondo ora ma non sono stato molto al computer.... @morrison come fai a sapere dei posti del genere? sei di qui vicino?? *-* Cmq, per quanto riguarda il lievito si, ho notato anche io delle forti incongruenze tra quello indicato sul sito e quello sulla bustina. @baccomax perdonami ma in effetti poi ho solamente posizionato le bottiglie piene di acqua calda vicino il fermentatore, no agitate e sbattimenti vari, anche perché volevo in ogni caso procedere con il dry hopping e nel frattempo la fermentazione "era anche andata avanti" oramai manca poco! sisi attrezzatura ancora tarata, misurazioni effettuate con mosto sgasato e a tempartura ottimale (20°) Il kit aveva 1065 ma con aggiunta di solo zucchero, io ho messo 600gr di beermal dry + 300 gr di destrosio al posto dello zuchero quindi penso sia corretto il fatto che sia più alta la OG, dato che ci sono altri fermentabili (perdonatemi per l'eventuale stupidaggine che ho appena scritto! :-D) @baccomax questo penso sia dovuto al fatto che quel lievito permette di avere più stili come risultato, ovviamente in base al range di fermentazione. Molto probabilmente questa cosa è stata mal interpretata. Provvederò quanto prima a segnalare allo staff Birramia, peccato che ho buttato l'involucro del lievito.. :-(
  8. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    Chiaro il punto sullo starter...per i lieviti liquidi lo farò sempre dalla prox in poi.. Per la misurazione ahimé..oramai un altro campione è già andato...misurava qualcosa in meno rispetto a sabato sera.. Più tardi procederò con le operazioni che mi hai consigliato (in pratica quello che ho fatto ieri + sbattimento) Infine...tu quindi mi consigli di evitare del tutto il dry hopping? L'altro kit che vorrei provare a "stravolgere" è sempre base IPA come questo qui ma il lievito che ho già comprato, a differenza di quello usato per questa prova ha un profilo lager (https://www.birramia.it/german-lager-x.html) ed ho paura che tentare il dry hopping sulla seconda "ricetta" mi porterà a profili completamente sbarellati per il tipo di lievito utilizzato (o ho scritto una cavolata grossa come gli errori da principiante?? :-D)
  9. Giacomo L

    MALEDETTI TAPPI!!!

    Ciao @Quellalpen, io in genere quando sanifico fermentatore ed attrezzatura con Oxisan metto anche bene o male la quantità di tappi che utilizzerò, infusione di 5 min ed il tempo di fare travaso finale e aggiunta fermentabie per la carbonazione si scolano. Finora non ho riscontrato problemi, poi, in accordo con quanto anticipato da @baccomax non puoi sapere con cosa sono venuti a contatto urante la produzione. L'unica accorteza è per i tappi con bidule: rimuovere la parte di plastica o semplicemente l'immersione in acqua (si, stranissima come cosa) di tutto il tappo aveva come effetto che non riuscivo poi a tapparli correttamente! (neanche con la tappatrice a leva!) Ciao!
  10. Giacomo L

    birra in frigo opaca

    Ciao @Luigi_1973, anche a me è successo, sia con quella di questo kit: https://www.birramia.it/malti-preparati-per-birra/birramia/belgian-extreme/belgian-extreme-diable-2-4-kg.html effetto maggiore e molta posa nelle bottiglie dopo un paio di giorni in frigo che con questo: https://www.birramia.it/brewferm-diablo-1-5-kg.html effetto minore sul fondo delle bottiglie ma comunque presente! I sapori, in ogni caso, non dovrebbero aver risentito. (di entrambi ne ho fatti almeno due...) Una seconda cotta con il kit Brewferm non ha dato lo stesso risultato... (e bene o male faccio sempre gli stessi passaggi, l'unica cosa che per me cambia sono le T di fermentazione dato che ancora non ho una camera di fermentazione a temperatura controllata)
  11. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    No, leggendo le istruzioni presenti sul retro della bustina dilievito, per la quantità di mosto era specificato "no starter" :-( Per la prssima prova però lo farò! allora tra poco torno a casa, rimusuro per vedere se un minimo di attività c'è stata negli ultimi giorni, smuovo "preputentemente" come mi hai consigliato e rimetto bottiglie con acqua calda. Poi però quanti giorni mi consigli (si lo sò, ho studiato e me lo dirà la densità solo che di sto passo finirò il mosto a forza di musurare.. :-/ ) di attendere prima di rimisurare e finalmente travaso intermedio + dry hopping? Grazie mille!
  12. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    Sisi ho inoculato tutta la bustina dopo aver ossigenato a dovere. La fermentazione tumultuosa era partita anche bene... Poi il maledetto meteo (pensavo/speravo le temperature avrebbero retto un pò di più) qui è andato sempre più di cacca (ricordo che sono in Abruzzo, provincia dell'Aquila) e il repentino abbassamento deve aver provocato il danno. Inoculare altro lievito non potrebbe portare a qualche "danno"? la ricetta dice che l'OG dovrebbe essere 1065 prima dell'aggiunta del lievito, se ora sono già a 1030 non rischia di "morire di fame" per via dei pochi fermentabili residui? Ieri sera ho provato appoggiando 5 bottiglie riempite di acqua calda, poi ho avvolto tutto in una coperta di pile... il gorgogliatore ha ricominciato subito a "lavorare" quindi non ho smosso il fermentatore. Dopo qualche ora ho ripetuto l'operazione e spero di riuscire a farlo nuovamente dopo pranzo. Poi stasera o domani ricontrollerò la densità... Per ora... Grazie mille! :-)
  13. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    @baccomax direi che "fà proprio friddo nella mia cantina!" :-D Anche troppo perché (non facciamoci ingannare dal nome) il lievito, se messo nel range 16 - 18° farà maturare una birra in stile Ale. Purtroppo, però dal 7/11 che è partita la fermentazione, OG 1070; Sabato pomeriggio eravamo ancora sui 1030, ancora troppo alta per procedere con un dry hopping ( @morrison alla fine ho deciso di procedere con un dry hopping con 2,5 g/l di pellets, sto provando con il calypso https://www.birramia.it/luppolo-calypso-100-g-pellet.html, terrò in infuzione al max 5 gg) stasera proverò ad alzare un pò la temperatura del mosto con borsa di acqua calda e qualche bottiglia riscaldata a bagno maria (a proposito... consigli sulle temperature??) vediamo che ne esce fuori da questa ricettasC***O.. :-D In fase di misurazione della densità però mi sebrava di aver raggiunto un discreto livello di trasparenza, odori e, soprattutto alchool! anche il mosto sembra già molto gasato... Vedremo cosa succederà dopo il priming. Ah, a proposito, @baccomax, lo zucchero non lo utilizzerò neanche per il priming... sono partito bene con il destrosio, continuerò su questa strada! ;-)
  14. Giacomo L

    Kit IPA Brewferm e lievito whiteLabs

    Ciao @baccomax, Grazie per la risposta. Principalmente ho scelto quel lievito perché la birra fermenterà in cantina e, da specifiche, il lievito lavora anche a temperature più alte. Non ricordo di preciso dato che è in frigo e sono fuori casa. Poi ho due kit da 12 litri quindi ho preso anche un altro lievito per lager che farò questo inverno (dopo aver recuperato l'attrezzatura per la lagherizzazione) In poche parole...sto scazzando alla grandissima :-D per fare delle prove con altri fermentabili al posto dello zucchero classico da cucina e beermalt... Voglio provare per vedere che esce fuori...
  15. Ciao @stefonexy, anche i vorrei provare a "personalizzare" un pochino il kit Brewferm (la IPA da 1,5 Kg) con il lievito San Francisco Lager della White Labs. Siccome che nelle istruzioni la quantità della bistina si riferisce a quantitativi di mosto molto superiori a quello che avrò con il kit (12 Lt finali) mi chiedevo se fosse il caso di aggiungere tutta la bustina di lievito o se aggiungerne di meno.. consigli in merito? Ho aperto anche un nuovo thread (http://www.forumbirramia.com/topic/24964-kit-ipa-brewferm-e-lievito-whitelabs/) e confido nella prontezza di risposta di @baccomax ... Grazie mille!