Matteo1

Utente Registrato
  • Numero messaggi

    17
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

0 Neutral

Che riguarda Matteo1

  • Rango
    Neo Birraio
  1. Fermentazione troppo vigorosa

    Ringrazio entrambi per le risposte Se leggi il mio post originale ho indicato il tipo di lievito, cosa che mi sembrava l'unica necessaria dal momento che avevo già identificato il problema. Poi, magari mi sbaglio, ma questo lievito non si dovrebbe usare per birre non inglesi/irlandesi e allora ho omesso lo stile evidentemente sbagliando. La prossima volta che scriverò seguirò comunque il tuo consiglio e metterò giù un papiro. Ti ringrazio nuovamente per le dritte che mi dai sempre
  2. Fermentazione troppo vigorosa

    Buongiorno, come da titolo ieri ho fatto una cotta in e+g seguendo le varie procedure alla lettera ed inoculato il lievito quando il mosto ha raggiunto i 20/21°C. Il problema però è che a causa di una fermentazione troppo vigorosa il gorgogliatore ha iniziato ad emettere schiuma, allora ho aperto il fermentatore, tolto con la paletta la schiuma in eccesso (che aveva raggiunto il tappo del fermentatore) e sostituito il gorgogliatore con un tubo infilato in una bottiglia d'acqua; la situazione non è cambiata però e onde evitare esplosioni varie ogni 2/3 ore ripeto questo procedimento visto che la schiuma si è riformata.(Si, ho dormito poco stanotte) Mi sento di attribuire alla cosa due cause: la prima è che sto producendo 13L in un fermentatore con volume all'orlo di 16L cosa che però non mi aveva dato alcun problema con le cotte precedenti; la seconda è la temperatura di fermentazione, dopo l'inoculo la temperatura è volata a 25°C (il lievito è wyeast irish ale 1084) mentre il fermentatore si trova in un ambiente di 21/22C. Come posso risolvere la situazione? Forse mettendo il fermentatore in una stanza con la finestra aperta?
  3. Lo starter

    Ok, grazie per i consigli. Comunque è una stout ad alta.
  4. Lo starter

    Ciao baccomax, non è il lievito di una cotta precedente ma proprio quello che intendo usare inoculato nello starter dalla confezione wyeast, ne avevo parlato in qualche post sopra. Ho dovuto mettere lo starter in frigorifero e dopo averlo tolto mi sono posto il problema del come tirare fuori dal contenitore il fondo (dopo aver buttato la parte liquida). Quindi tu consigli di fare un'altro starter versando del nuovo minimossto?
  5. Lo starter

    Oggi è il grande giorno. Ho tirato fuori dal frigo lo starter e c'è un bel fondo ma a questo proposito ho una domanda. Mi sembra che questo fondo abbia una consistenza abbastanza solida ed anche agitando un po' il tutto non si smuove. Come lo tiro fuori? Perdonatemi ma è il primo starter che faccio
  6. Allora, non so bene qual'è il malto che hai usato ma se è quello Absolute Malt avresti dovuto avere una densità iniziale di 1038, probabilmente è più alta rispetto alle istruzioni a causa dell'aggiunta del Beermalt ma questo non è un problema. Potrebbe anche essere che il mosto era un po gasato quando hai misurato la densità e quindi la lettura di 1042 non era proprio giustissima. Tornando alle tue domande per il sapore è normale e ovviamente col passare del tempo odori e sapori cambieranno avvicinandosi a quelli desiderati. Per la schiuma non saprei però ti volevo chiedere due cose: hai fatto bollire il contenuto del barattolo? hai raffreddato il beermalt+zucchero dopo averlo fatto bollire? Infatti di solito gli estratti di malto secchi (il beermalt) fanno schiuma quando vengono aggiunti all'acqua e questa persiste un po durante la bollitura ma col raffreddamento sparisce. Detto ciò però non credo che la schiuma pregiudichi la birra.
  7. Lo starter

    Si, per evitare lo shock termico lo tirerò fuori prima per dargli tutto il tempo di tornare a temperatura ambiente (che è anche quella di inoculo). Appena tirato fuori lo smuovo un po per far tornare in sospensione il deposito, ho infatti usato quel contenitore di vetro in cui ci sono 3/5 litri di vino di cui non so il nome preciso; una damigianetta, bho. Visto che farò la cotta lunedì saranno due giorni di frigo. Grazie a tutti per le risposte.
  8. Lo starter

    Resuscito questo post. Ieri ho fatto uno starter da 1l per il lievito luquido e sta lavorando regolarmente; pensavo di usarlo domani ma purtroppo non riesco a preparare la cotta per impegni del weekend. Se mettessi il tutto nel frigorifero ad una temperatura di circa 4°C si conserva fino a lunedì/martedì? Si dovrebbe fare almeno 2 giorni di frigorifero.
  9. Una paio di domande

    Ok, grazie dei consigli. Un'ultima cosa: per questo mash posso mettere tutti i grani insieme o è meglio fare pale+fiocchi da una parte e il resto da un'altra? Poi unisco il tutto ed aggiungo l'estratto.
  10. Una paio di domande

    Quindi aggiungendo del malto pale (maris otter) ad esempio 600gr e 200gr di fiocchi dovrebbe andare?
  11. Una paio di domande

    Ecco qua: https://www.brewersfriend.com/homebrew/recipe/view/584819/stout Per farla ho preso spunto da altre ricette online e sto leggendo Progettare grandi birre (Daniels)
  12. Una paio di domande

    Scusami ma non mi sono espresso bene. Per istruzioni intendevo quelle sulla busta del lievito. La ricetta è di mia invenzione, non ho istruzioni per farla che mi spieghino il procedimento.
  13. Una paio di domande

    Ciao a tutti, mi appresto a fare la mia prima cotta e+g ed avevo qualche domanda; ho intenzione di fare 13 litri di stout. 1-Ho acquistato il wyeast 1084 da 125 ml e sulle istruzione dice: "Per produzioni di 19 litri di birra è ideale la confezione da 125 ml inoculata direttamente nel mosto." Quindi, visto che io ho meno mosto, devo mettere meno lievito? 2-Dopo aver rimosso dalla pentola la grain bag con all'incirca 1 kg di grani al suo interno questi avranno assorbito un po dell'acqua nella pentola, la rabbocco? 3-Durante la bollitura di 60 minuti con il luppolo, dell'acqua evaporerà; devo stare attento ad aggiungerne man mano che il tempo passa per mantenere il livello nella pentola? 4-Volevo dare un gusto di liquirizia non troppo invasivo ed ho letto che si usa aggiungere le spezie nei 15 minuti finali di bollitura, quanti grammi dovrei metterne? Qualcuno ha provato? Grazie a chiunque risponderà
  14. Sanitizzazione

    Si, per questa prima ho infatti usato il sapone per piatti e metabisolfito stando attento a sanitizzare tutto e prima di aprire i rubinetti ci ho spruzzato dentro la soluzione.