Jimmy

Utente Registrato
  • Content Count

    602
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

Jimmy last won the day on October 14 2019

Jimmy had the most liked content!

Community Reputation

58 Excellent

About Jimmy

Profile Information

  • Location
    Sardegna

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ah ok ok. Del bouncer esiste anche una versione più grande sul sito di Birramia, si chiama MacDaddy e credo sia più adatta in questo caso, sia come litraggio che come filtro che è più grande. https://www.birramia.it/attrezzature-per-birra/e-g-e-all-grain/filtraggio/bouncer-mac-daddy-filtro-per-birra-grande.html Poi ripeto, se si intasa ci vuole un attimo a svuotarlo e a ripartire. Io sto valutando per questo DH se inserire i luppoli dentro un hop spider e lasciarli lì dentro per evitare meno dispersione nel mosto.
  2. Boh...mi sembra decisamente esagerato, ho fatto 46 litri di IPA proprio sabato e son rimasto su 4 gr/l in aroma e altrettanto farò in DH, che son quantità nel range di questo stile. Comunque parlando del bouncer, filtrerebbe ma con quei quantitativi si intaserebbe sicuramente più volte. E dovrai filtrare per bene, altrimenti se ti porti troppo luppolo in bottiglia rischi gushing a non finire.
  3. Mezzo kg? Ma quanti litri stai facendo scusa?
  4. 12 bottiglie non meritano di bloccare la camera per stare a carbonare...spostale da un'altra parte e mettici un fermentatore pieno
  5. Infatti ho 2 camere, e non le uso mai comunque per carbonare, dopo che imbottiglio le sposto in un'altra stanza che rimane più o meno sempre sui 20 °C, dopo di che sposto al fresco in cantina, non ho mai avuto problemi di carbonazione. Con l'unica bassa che ho fatto e imbottigliato un mese fa, non mi son posto neanche il problema, dritta in cantina che sta a 9 °C.
  6. Cioè? Come spazio ho una stanza che ho adibito solo per le cotte...a breve credo che posterò delle foto nella sezione fai da te, è piccola ma l'ho ottimizzata a dovere. E poi ho una cantina per lo stoccaggio
  7. Ho anche amici molto assetati, sempre
  8. Io ora che ho finalmente i fermentatori nuovi sto facendo una cotta da 46 litri ogni 2 settimane
  9. Concordo con Bacco, lasciate perdere i tirapasta, sono il primo a favore del fai da te ma in questo caso serve troppo tempo per modificarli rispetto alla breve durata per l'utilizzo che ne facciamo noi. Conviene spendere due soldi in più all'inizio e ne risparmiate in salute e bestemmie.
  10. Sì una ventina di minuti...non era tanto la stanchezza, ma avevo il braccio che girava in automatico, l'avrei potuto sostituire alle pale della pentola di mash
  11. Parto anch'io dal rubinetto della pentola di boil, ma uso una pompa Rover. Si potrebbe usare anche a caduta ma a quel punto diventa troppo macchinoso secondo me, anche perché devi caricare bene le camere dello scambiatore per evitare che dentro rimangano canali d'aria e lavori a metà dell'efficienza. La comodità (almeno per me) è che non tocco la pentola di boil e trasferisco tutto nel fermentatore già posizionato dentro la camera di fermentazione. Spostare un fermentatore pieno da 50 litri è un po' faticoso soprattutto se sei da solo. Inoltre secondo me con la pompa anche la pulizia è più efficace perché fai un ricircolo ad una certa pressione e non lasci semplicemente la soluzione ad agire dentro.
  12. Bè ovvio, sarebbe bello avere quello ispezionabile e tutto inox, ma il più piccolo che ho visto costa 600 € Ripeto, fondamentale è la pulizia prima e soprattutto immediatamente dopo l'utilizzo, io poi uso una pompa quindi a fine cotta avevo già pronto un secchio con la soluzione per pulire, dopo che posizioni i tubi e accendi la pompa la pulizia va da sé, nel mentre ho lavato il resto delle pentole.
  13. Avevo visto anch'io quel video, solo che comprarne 2 da subito mi sembrava eccessivo perché lo volevo testare personalmente alla fine se si intasa ci metto 2 minuti a lavarlo e rimetterlo a posto.
  14. Il bouncer ce l'ho da un paio d'anni e devo dire che funziona bene, soprattutto in caso di DH con pellet liberi trattiene un mucchio di roba, consiglio però di comprare a parte anche il filtro più fine, quello con la plastica blu per intenderci, uso sempre quello perché quello rosso è troppo grossolano secondo cosa devi farci. Lo collego all'uscita del sifone e la differenza in entrata e uscita è notevole. Se poi si intasa (e con i DH che faccio mi è successo più volte ) basta svitarlo, lavarlo bene ed è di nuovo pronto.