Zichis

Utente Registrato
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Zichis

  • Rank
    Neo Birraio
  • Birthday 05/25/1975

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Palermo

Recent Profile Visitors

152 profile views
  1. Ciao, mi sono trovato benissimo, densità iniziale 1052, dopo 7 giorni 1020. Fermentazione in camera a 19 gradi costanti. Quello che dicono sul fatto che di ferma e poi riparte è assolutamente vero. Per le prime 30 ore fermentazione tumultuosa, poi pian piano si ferma per un paio di giorni e poi riparte. Il profumo del mosto misurato a 1020 era eccellente, nessun difetto apparente. Lento lento ma sembra faccia bene il suo lavoro
  2. Ciao a tutti, mi accingo a brassare una Blanche e avendo timore referenziale verso i lieviti liquidi mi sono convinto a comprare il lievito M21 perché fin'ora mi sono sempre trovato bene con i lieviti MJ. Tempo fa feci una Weisse (con il lievito M20) che non sapeva di banana perché ho tenuto la temperatura di fermentazione vicina al minimo del range (così veniva consigliato), scrivendo sul forum mi era stato poi spiegato che bisognava alzare la temperatura negli ultimi giorni di fermentazione. Non volendo ripetere errori mi trovo a chiedere informazioni sulla temperatura di fermentazione di questa blanche. C'è qualche anima pia che sa indicarmi temperatura ed eventuali step ottimali? Grazie.
  3. I primi giorni di fermentazione producono grosse quantità di co2 nel mosto, questa viene compressa nel volume compreso tra la superficie del mosto e il coperchio del fermentatore. Quando la pressione interna al fermentatore supera quella esterna il gorgogliatore borbotta. Dopo i 9 giorni la fermentazione, e quindi la produzione di co2, continua ma in quantità molto inferiori. Travasando in un'altro fermentatore la pressione torna in equilibrio quindi richiudendo bisognerà aspettare che la produzione di co2 porti in pressione nuovamente il volume tra mosto e coperchio ma a quel punto la produzione di co2 è molto piccola quindi è possibile che il gorgogliatore non gorgogli più. Nel fermentatore integro invece il volume è sempre in pressione quindi anche una piccola produzione di co2 porterà il gorgogliatore a gorgogliare comunque. Credo che la spiegazione sia questa.
  4. Ciao e grazie per le risposte, la temperatura di fermentazione l'ho tenuta sui 20 gradi perché dicono di far lavorare sempre i lieviti nel range basso della temperatura, in questo caso per m20 18-26. Io ho avuto un minimo di 19,3 e un massimo di 20,5. Quello che non mi spiego è come mai quasi dall'oggi al domani mi sia trovato con una differenza simile! Cmq prossima cotta weisse proverò ad alzare la temperatura. Birra imbottigliata tra un mese vedremo...
  5. Buongiorno a tutti, dopo aver fatto esperienza con vari kit ho prodotto la mia prima birra in allgrain. Volevo cominciare con una birra semplice così ho brassato una weiss con 50% malto pilsner e 50% wheat, ho usato 30gr di Hallertau x60 minuti e dopo ossigenazione ho inoculato il lievito M20 Mangrove Jack’s. Densità iniziale 1050 fermentazione a 20 gradi in camera di fermentazione per 10 giorni, tutto perfetto. Il decimo giorno prelievo il campione per controllare la densità, 1014, quasi perfetto, annuso e assaggio il mosto e sembra una Franziskaner! Decido di aspettare altri due giorni per far scendere ancora la densità così rimetto il fermentatore a nanna. Dopo 3 giorni rimisuro la densità, ancora 1014 ma profumi e sapori di soli tre giorni prima completamente scomparsi, mosto senza corpo, senza odori particolari, sembra acqua gasata. Mai vista una cosa simile! Secondo voi cosa posso aver sbagliato?
  6. Ciao baccomax, grazie per il tuo tempo. Hai ragione, è un non problema, il fatto è che sei neofita, cominci con un kit, sai cosa è una weiss e ti aspetti di vedere un colore biondissimo! Non sono ancora passato a AG per via dei miei spazi limitati ma essendo ormai all’ottavo kit comincio a sentire l’esigenza di fare un passo in avanti, e sempre nel rispetto dei miei piccoli spazi stavo vagliando il Biab per la prossima produzione. Sono certo a questo punto di riuscire a ottenere risultati migliori.
  7. Ciao a tutti, ho fatto fin’ora 3 diverse weiss in kit, la prima di absolute, la seconda Venere e la terza Demetra. Paradossalmente la migliore riuscita l’ho avuta con la Absolute, le altre due le ho fatte modificando solo il lievito, ho usato wb06. In particolare il colore (della seconda e terza cotta) era molto scuro, quasi una amber! Secondo voi da cosa può dipendere?
  8. Buongiorno a tutti, ho recuperato un kit di malto luppolato per birra ambrata di cui allego foto, purtroppo è da consumare preferibilmente entro 21/07/2017, ma a casa mia non si butta niente! Vorrei provare comunque a farla e desisterò solo se avrò cattivi sentori aprendo la confezione. Vorrei chiedere se secondo voi potrei aggiungere o sostituire qualcosa per migliorare il kit, in particolare vi chiedo se il lievito vi pare appropriato.
  9. Ciao, si le weiss sono le mie preferite, l'idea era di provare a fare 4 marchi diversi ed ogni volta aggiungere un "miglioramento" al kit base. Dopo questa infatti proverò la Venere e poi la Demetra. Sono weissdipendente! Sul beermalt non mi faccio problemi a smezzare la confezione, piuttosto trovo pareri discordanti sulla quantità da usare, mentre alcuni dicono di sostituire lo zucchero in pari peso con il beermalt, altrettanti altri consigliano come te quei 300gr in più. Sempre nel segno del migliorare di cotta in cotta credo che userò 1kg per questa e 1,3kg per le successive.
  10. Buongiorno a tutti, sono Mario e ho da poco iniziato a cimentarmi con l'homebrewing. Ho studiato un minimo, comprato il kit e fatto la prima Weiss con il malto pronto Absolute seguendo tutte le indicazioni e con soddisfazione ho già bevuto tutta la produzione! Ora che mi accingo a fare la seconda birra (Urban Baviera Weizen) vorrei cominciare a fare qualche step aggiuntivo. Ho acquistato a tale scopo il beermalt dry da sostituire allo zucchero e il lievito Safale wb-06 da sostituire a quello già presente nel kit. Fatte queste premesse, vorrei chiedervi qualche informazione sullo Starter, non tanto su come si fa (il forum è già abbastanza esaustivo) ma piuttosto quando e perché è utile farlo. Ringrazio anticipatamente chi avrà voglia e tempo da dedicare a questo post e comunque in generale tutti quelli che vi scrivono.