baccomax

Utente Registrato
  • Content Count

    3,923
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    131

Everything posted by baccomax

  1. ok .. segui le istruzioni.. non dovresti incontrare difficoltà
  2. tieni presente che prima di 6 mesi non è matura..!! va in mash con tutti i litri (calcola anche l'assorbimento dei grani e un poco di fondazza), la sacca non andrebbe strizza molto.. quanto basta giusto per far scendere il grosso!! in alternativa se hai un'altra pentola capiente potresti eventualmente fare un batch sparge.. in mash vai con 3kg/lt e i restanti litri in sparge.. ma in genere non si fa x comodità (il biab nasce x questo)! questi calcoli li stai facendo con un software??
  3. x il bananoso nelle weiss la devi tenere alta (22/24°) da subito.. sotto tira fuori il chiodo di garofano tieniti sui 19/20°, per questo stile il bananoso è inappropriato..., bene i sentori di coriandolo e buccia di arancia.., dopo il travaso (se lo fai) puoi alzare di un paio di gradi per terminare la fermentazione..
  4. OG gravità originale, FG gravità finale, SG gravità attuale/temporanea/specifica
  5. un pò dolciastro... dovrebbe essere dolce da schifo... con sapore un po forte cosa intendi....? no acido.. spero
  6. noooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! santa miseria.. non si fa maiii!!! ci stiamo sbattendo x non ossidare a fermentazione ferma e mi riossigeni.. lo starter oltre che vedere se il lievito è attivo emoltiplicare le cellule serve proprio per ossigenare solo il lievito e non tutto il mosto.. che già è bello che ossigenato/ossidato
  7. baccomax

    Lavabottiglie

    investi in una scatolina di biglie di acciaio inox.. vedrai che ti torneranno molto piu utili di ogni altro attrezzo x pulire le bottiglie
  8. senti ma... tanta acqua pure oggi???
  9. Mi piaci quando sei cosi .. fine.. si come ti dicevo a sto punto prendi quello del kit.. di solito i lieviti cooper digeriscono pure le pietre se non sono rovinati.. x la temperatura se usi quel lievito segui le indicazioni del kit.. ma fai lo starter.. altrimenti rischi un nuovo buco nell'acqua..
  10. lieviti morti.. è la prima volta che mi capita di sentirla....!! oppure stress termico!!! sarebbe da provare a smuovere i fondi e alzare la temperatura a 17/18° e vedere se riparte entro 12/24 ore... ma è passato tanto tempo e l'ossidazione avanza.... se non riparte l'unica soluzione è l'inoculo di nuovo lievito..!!! dovresti avere ancora la bustina originale del kit.. io e ripeto io farei cosi.. prendo bottiglia acqua nuova.. la svuoto.. la riempio per metà col mosto (sanitizza bene il rubinetto) versa il lievito del kit.. agita legermente per mescolare.. lascia il tappo lento.. ripeti l'operazione piu volte che puoi.. (mi raccomando allenta il tappo dopo ogni volta che hai agitato).. la bottiglia deve stare al buoi e intorno i 20° circa, dopo 24 ore avrai il massimo dell'attività dello starter.. apri il coperchio del fermentatore e versa tutto il contenuto.. chiudi e vedrai che in 12 ore partirà la tumultuosa... ovvio la temperatura va portata a 18/20° comunque. io farei entrambi i tenetativi.. per non allungare troppo i tempi.. alza subito la tempeartura e inizia a preparare lo starter..(se riparte col lievito suo male che vada hai solo sprecato una bustina di lievito ignoto... e mezzo litro di mosto) se non funziona un sistema ne hai uno di riserva... il tempo stringe!!!
  11. L'amber é bello tostato.... ho paura ti venga piuttosto caratterizzata al caffè... in genere lo uso in quantità omeopatiche.. 2/300gr si cotte da 50lt.. poi i gusti só gusti.. ma già hai un dark come base che non conosco... ma sicuro di suo saprà già i tostato... ma è una svuota dispensa quindi se lo vuoi usare x forza 200gr max di amber più gli altri due a finire..., il cascade é agrumato.. mischiato con il dolce del Vienna e il caffè dell'amber e del kit non ce lo vedo.. il kit è già luppolato quindi non andrei di altri luppoli.. credo stai alto di og con 5kg di roba.. fai un calcolo con software anche per la og.. l's04 é poco attenuante.. se poi lo facciamo lavorare con pesante under pitch rischiamo che si pianti..
  12. Beh già di suo é un bel trattorino.. poi se lo scaldiamo pure..
  13. Dicono che i lievito della brewferm siano buoni.. quindi puoi usare il suo che quasi sicuramente é ad alta...
  14. Le basse fermentazioni hanno tempi piu lunghi.. doppi o tripli rispetto ad un'alta..!! Detto ciò inoculare un lievito a bassa a 28° é altamente sconsigliato.. primo per via di stress dovuto ad un fuori range e secondo allo stress termico in seguito all'abbassamento repentino della temperatura..! Ora la domanda è .. ha mai gorgogliato?? Misura la sg e vedi se hai avuto attenuazione o calma piatta.. poi ci regoliamo di conseguenza.. Ps i lieviti a bassa tendono a lavorare sul fondo.. eventualmente vediamo se sarà necessaria una leggera mescolatina del fondo.. aggiornaci sulla situazione..
  15. Mejo....!!!! magari cosi lascio perdere i bastardelli T58 e S33.. cazzeggiamo va!!
  16. Jimmy l'obiettivo è proprio il "non aprire il coperchio".. le pippe mentali sul versare il luppolo lo sò che sono pippe mentali... ma non si sa mai nella vita.. non ho mai buttato una cotta e vorrei mai accadesse!!!! lo sai che basterebbe anche solo un peluzzo x rovinare tutto..
  17. assolutamente no.. porteresti a galla tutte le porcherie che devono restare sul fondo..!! puoi misurare col termometro.. mettere la serpentina a filo del mosto, alzare e abbassare la serpentina (ma questo torbiderebbe il mosto).., e comunque quando versi in fermentatore e ti accorgi che è troppo alto puoi mettere il coperchio e attendere che si abbassi... ma non è consigliabile.. hai fatto bene a inoculare subito.. inoculo a 30° non sono eccessivi x un lievito ad alta.. la prossima però fai attenzione e inocula a 23/25°!!!
  18. Lucio... stó fóri de brocca!!!!!! "Brocca" dal vocabolario Zingaretti.. testa o capo!!!
  19. Winter??? Non conosco stili winter.. é il nome di un kit??
  20. Il sensore della temperatura nei AIO é sul fondo.. ergo il mosto piu caldo é in superfice.. Idem come sopra... Danni non dovresti averne fatti.. solo che hai sicuro stressato il lievito col repentino calo della temperatura.. con la T esterna a 19° dovresti arrivare a 22/23° in tumultuosa.. ci stai!! Poi scenderà se non hai sistemi di riscaldamento adeguati...
  21. La menata piu grossa é che deve fermentate un mese........!!!!! Una volta imbottigliata deve carbonare a 15/16° x due settimane o tre.. in frigo ci andrebbe prima di imbottigliare eventualmente..!! Quel lievito tra i secchi é il migliore tra quelli a bassa.. ma va fatto lavorare a 10/12° altrimenti non ha senso.. poi dipende sempre cosa cerchi in una birra... poi nelle basse va fatto il diacetil rest.. Massi sei sicuro di conoscere tutti i procedimento di una bassa??
  22. La domanda è un'altra.... xké complicarsi da soli una vita già difficile di suo?? Scusa Massi.. ma sono un rompiballe.. se vuoi fare bassa devi avere ancora piu freddo.. ti serve un frigo controllato da centralina... o camera é fermentazione con bottiglie ghiacciate (come feci io la seconda ed ultima volta a bassa).. in tumultuosa le temperature si alzano di un paio di gradi... se in ambiente hai 10° ci stai.. ma se sono 13° già vai fuori range con quel lieviti... poi metti in conto che con lievito a bassa di bustine ne servono due.. fino a fg1040.. oltre ne servirebbero tre.. Su quale IPA scegliere non ti posso aiutare.. non mi piacciono..
  23. Non scendono con l'imbuto sti stronzetti!!! Ma mi sono ripromesso che ne modificheró uno adatto allo scopo... si se sono pochi li versi dalla bustina.. nel mio caso erano gli ultimi precisi..
  24. Col priming in bottiglia si ha un calcolo esatto.. e soprattutto si eliminano i travasi.. con annesse ossigenazioni dannose, cosa non trascurabile.. dalle ultime cotte lo sto facendo con soluzione zuccherina e pipette in vetro calibrate.. in questo modo si hanno tutte le bottiglie con la stessa identica carbonazione..