baccomax

Utente Registrato
  • Content Count

    4,816
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    168

Everything posted by baccomax

  1. Altro che cattive abitudini... non mi é ancora riuscito di farne una come Padreterno comanda..
  2. É fatto a posta, puoi scaricare il lievito esausto dal fondo e lasciare fermentare senza travasare! Poi se studi bene i vari sistemi di priming in bottiglia (direi che sia del tutto scontato) eviti anche l'ultimo.
  3. Tu conosci il tuo impianto.. solo tu sai le perdite o evaporazioni.. di base si ti direi vai in boil con 28/30lt poi vedi tu come meglio x te!! Comunque nel calcolo delle ricette usa un software x gestire anche e soprattutto il mash e i litraggi... io uso app Android Calcoliamo Birra.. mi trovo molto bene, x pc c'è brew plus.. o il piu semplice e basilare Brew on line..
  4. Non proprio.., devi togliere l'assorbimento dei grani.. circa 7/8lt, evaporazione 6/7lt, perdite trub 1/2lt, assorbimento luppolo 0,5 lt.. se ne vanno circa 16/18 lt.. e diventano 30 in fermentatore.. si sono tanti.. forse ha bollito due ore.. ma essendo un post di 11 anni fa.. resterà un nostro dubbio.
  5. Probabilmente il sanificante che usi non sanifica affatto!! Tiro ad indovinare .. oxi? Metabisolfito? Vai di candeggina nelle giuste proporzioni.. lascia agire una mezz'oretta e poi risciacqua a dovere.. e sei a posto..!! ... ogni volta che usi qualcosa..!
  6. Questa fase dura poche ore.. pulisci tutto senza far cadere nulla dentro.. a che temperatura stai fermentando? Che lievito hai usato? Il rapporto zucchero malto dry lo puoi tranquillamente fare 1/1, quindi sei leggermente sopra col quantitativo di fermentabile. Og? Lt? Temperatura esterna? Temperatura di inoculo.?? Qualche info ce la dovresti dare Ps nel gorgogliatore metti la grappa.. che é meglio
  7. Quanti gradi avrai?? Per fare una bassa come di deve dovresti avere una temperatura esterna di 7/ 8° nella fase tumultuosa per poi scaldare a 10/12° nei restanti giorni.. poi 15/16° a chiudere la fermentazione (diacetil rest).
  8. Ok!! Se hai usato malto liquido il rapporto é corretto, se hai usato malto dry sei in leggero eccesso.. non da giustificare 10 punti in piu.. sicuro una misurazione un po' fallata.. ma nulla di preoccupante! Ora lascia lavorare il lievito
  9. Scusa.. ma non ho capito che significa 50% dello zucchero richiesto..! Quindi ne hai messo di meno? 24° fissi per un us05 é un peccato.. nasce come lievito neutro, spinto cosi alto di temperatura avra tirato fuori degli esteri fruttati.. oramai mantieni la temperatura costante fino alla fine.
  10. Vanno seguite sempre le istruzioni quando si parla di ingredienti.. ora hai aggiunto 250gr in piu di zucchero che di per se non é un dramma.. solo che non giustifica un aumento di 10 punti della og.. o hai misurato male oppure hai messo meno acqua.. comunque oramai è andata.. lascia fermentare intorno ai 18° per questo primi 4/5 giorni poi valutiamo se alzare di qualche grado. Che lievito hai usato?
  11. che mink..ia ne sò.. sui barattoli che ho comprato era specificato x uso alimentare..!! beh 3gr ti sembrano tanti?, difatti è gestibilissimo.. rispetto all'acido lattico ne occoree moolto meno, e per questo che specificato di andare cauti.. altrimenti fa come ho fatto io la prima volta.. che poi sono andato di bicarbonato x compensare
  12. Dai!! E soprattutto divertiti..
  13. Ok.. ma se cosi fosse.. e speriamo di no.., ricorda che devi reidratarla prima.. 120ml di acqua a 25°~ in tazza sanificata, per 20/30min circa.. come si forma la cremina la versi nel fermentatore e chiudi senza mescolare..
  14. Io ossigeno prima (vabbe la schiuma in realta si forma travasando dal AIO nel fermentatore) e spargo il lievito sulla schiuma e chiudo senza mescolare.. cosi ha tutto il tempo di reidratarsi..! Lo shock termico ci può stare.. ma difficile.. comunque col rialzo vediamo come va..
  15. E ti hanno consigliato male.. molto male!! Sono due anni che verso il lievito sulla schiumo senza agitare..(essendo pigro e paranoico non lo reidrato in tazza come in genere si fa) il lievito se attivo farà il resto.. mi da da pensare che il lievito sia deceduto.. l'us05 non miha mai deluso.. innanzitutto portalo a 20° se entro le prossime 24ore non da segni di vita devi effettuare un nuovo inoculo...
  16. Assolutamente non toccare!! Ora é il momento di schiuma e gorgogliatore.. ! Se proprio vuoi fare un controllo se non hai segni di vita.. a 48 ore apri di lato il coperchio e controlla se c'è schiuma!! Comunque servono le info del tuo kit.. og, temp, kut, lievito, scadenza, lt ecc, senza di queste info non ti posso aiutare
  17. Se non ti garba l'acido lattico c'è sempre la spremuta di limone.. se non cozza con lo stile, in alternativa il piu potente acido citrico alimentare.. ma devi andare mooolto leggero.. bastano pochi granelli..
  18. Ci sono milioni di milioni di trilioni di post che rispondono a sta domanda.. Angelo ciao, usa lo strumento cerca e leggi le discussioni precedenti, magari se vuoi che questo diventi il tuo hobby faresti bene a studiare quanto meno le basi!! Sul blog birramia ci sono ottimi spunti x cominciare..!! Poi magari se ci fai sapere anche che birra stai facendo e i dati della fermentazione sarebbe carino da parte tua
  19. A me sembra lievito in sospensione che non hai mescolato..! Amico mio.. hai ossigenato/mescolato il mosto prima di inoculare il lievito? La birra sarà limpida un mese dopo aver imbottigliato semmai, ora é normale che sia torbida.. a parte che quello mi sembra zucchero non sciolto..
  20. Io ho usato il t58 nella naraji special di Doc e Felix (vedi nella sezione ricette, é una simil belga.. moolto pepata/speziata) e tirato il collo fino a 27° x tirare fuori piu esteri possibili.. l'altro non l'ho mai usato..
  21. Tranquillo che se qualcuno offende o bestemmia sparisce dal forum!! In ordine di quantità.. acqua, malto e/o altro fermentabile, luppolo, lievito!! Poi ci sarebbero le spezie e in alcuni casi frutta o frutta secca tipo castagne.. scorze di legno.. succo d'uva.. e via discorrendo!! Per tutti é cosi.. la sapienza sta nel tuo caso visto ke fai kit, di gestire l'acqua usata, la temperatura di fermentazione, la santificazione, la carbonazione..!
  22. "Facile" Damiano.. inizia a studiare le basi.. comincia a muovere i primi passi.. poi cammini.. e poi inizi a correre!! Cominciamo col primo passo.. si chiama weiss e non wass!! Chiamata birra di grano.. dove.. il grano viene usato tra il 50-60% del totale, il resto è malto pils, caratteristici gli aromi di fenoli (chiodo di garofano) ed esteri (banana).. ! Conosci la birra che vuoi fare, studia lo stile dal bjcp, impara il procedimento e metti tanta passione.. vedrai i risultati arriveranno.
  23. Semplice non vuol dire facile...!! Un uomo in contra un donna.. e si accoppiano.. semplice!!! In realta non é facile.. anzi!! É chiaro il concetto?? Cerca di studiare le basi.. conosci i procedimenti, le materie prime, gli stili .. i tuoi gusti.. e poi fai domande.. e dopo ti accoppi.. hem volevo dire birrifichi..
  24. Hem.. Gianluca.. in genere si fa il contrario.. anzi sempre.. si parte piu bassi e si sale qualche grado x portare a termine la fermentazione..
  25. Tranquillo.. ne ho fatte 2 da kit 1 e+g 2 ag e una dunkel... spinto sempre il lievito oltre i 25°.. e neanche io ho avuto risultati soddisfacenti.. mi sono ripromesso la prossima stagione di usare un liquido.. che dovrebbe avere una marcia in piu!! Paradossalmente le birre semplici.. sono le piu difficili da realizzare.. Per la schiuma.. purtroppo nei kit é una incognita!!