baccomax

Utente Registrato
  • Posts

    4,827
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    169

baccomax last won the day on July 5 2020

baccomax had the most liked content!

1 Follower

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    mentana (rm)
  • Interests
    eliminare dall'alimentazione tutti i gli alimenti industriali e ritrovare l'armonia con la natura che ci circonda

Recent Profile Visitors

3,932 profile views

baccomax's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

375

Reputation

  1. Tu conosci il tuo impianto.. solo tu sai le perdite o evaporazioni.. di base si ti direi vai in boil con 28/30lt poi vedi tu come meglio x te!! Comunque nel calcolo delle ricette usa un software x gestire anche e soprattutto il mash e i litraggi... io uso app Android Calcoliamo Birra.. mi trovo molto bene, x pc c'è brew plus.. o il piu semplice e basilare Brew on line..
  2. Non proprio.., devi togliere l'assorbimento dei grani.. circa 7/8lt, evaporazione 6/7lt, perdite trub 1/2lt, assorbimento luppolo 0,5 lt.. se ne vanno circa 16/18 lt.. e diventano 30 in fermentatore.. si sono tanti.. forse ha bollito due ore.. ma essendo un post di 11 anni fa.. resterà un nostro dubbio.
  3. L'ho fatto una sola volta due anni fa.. due basse con lievito 34/70.. iniziato la mattina alle 8 e terminato a mezzanotte.. e non avevo l'aio.. volevo morire mentre ho usato il recupero che avevo in frigo di un t58.. per recuperare una fermentazione piantata di un s33.. andata alla grande..!! Ora i capelli bianchi mi portano a recuperare il lievito e brassare uno o due giorni dopo
  4. Ciao riccardo!! Io consiglio sempre di usare il fondo del secondo fermentatore (per chi fa il travaso intermedio) perché i lieviti sono tutti vivi e ci sono meno impurità..!! Ovvio tieni conto che dovranno essere stili identici.. e fai attenzione alla sanificazione.. che il disastro sta dietro l'angolo..
  5. Vendiamo se qualcuno é informato allora
  6. Ciao Enrico.. il post è di 13 anni fà..
  7. Fai prima a comprare uno dei suoi libri
  8. Papi.. il post è di 13 anni fa.. oramai saranno diventati "coriandoli"
  9. non so che dirti..!! continua nel moto che hai sempre usato.. ma sappi che non è quello corretto!!! non lo dico io.. ma la scienza... l'ossigeno ossida!!
  10. a meno che non sei in una stanza dove è stato tolto l'ossigeno..!!!! e comunque l'arma migliore x purificare la birra è il freddo!!! oltre che i fattori preliminari come la filtrazione ecc.
  11. si ma ad ogni travaso crei ossidazione e quindi vai a degradare ogni volta di piu il tuo prodotto!!! rischi di infezione a parte!! nel vino in genere si fanno due travasi principali per le vinacce il primo e il fondazzo il secondo.. (entrambi con gorgolgiatore) poi il terzo a seconda se si hanno damigiane o botti in resina.. dove vaddo messi olii separatori proprio per non mandare in contatto il vino con l'aria.. Alessio se non si fosse capito .. i nostri nettari meno aria prendono e meglio è!!!
  12. personalmente non faccio nessun travaso.. neanche per priming (inserisco soluzione zuccherina in bottiglia) e le mie birre sono stra limpide.. pure troppo!!! travasare espone solamente la birra ad ossidazione.. se col tempo prendi esperienza e manualità il non travaso ti rende la vita piu semplice e risolutiva.
  13. Doc Antonio di Gilio!! Ne ho comprati due.. "Birrando" 24+1 ricette, "La birra in casa" questo è precedente.. il primo sono essenzialmente ricette
  14. ciao scusa il disturbo, si su alcune cose brancolo nel buoi, tu hai qualcosa da consigliarmi tipo un libro?

    grazie

  15. Alb mi spiace che la prendi in questo modo.. al contrario non pensi di essere tu un po' presuntuoso a sparare sentanze.. peraltro senza dare un contributo alla discussione!!?? Ps per tua informazione é intervenuta gente che chiami soloni che ad oggi ha scritto diversi libri sulla birra e collabora con birrifici affermati..