Sterome

Utente Registrato
  • Content Count

    337
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Sterome last won the day on May 21 2017

Sterome had the most liked content!

Community Reputation

30 Excellent

1 Follower

About Sterome

  • Rank
    Birraio Esperto

Recent Profile Visitors

727 profile views
  1. Ciao Baccomax! guarda, non so se il kit è uguale, ma da noi ovviamente è finita male... La birra aveva solo sapore di malto (con il kit di birramia) e aveva carbonato male. Dopo quella abbiamo fatto anche i kit APA e IPA e purtroppo tutti i kit hanno fatto la stessa fine (lavandino, sigh!) perché presentavano tutti gli stessi difetti: tenuta schiuma zero, sapore strano e una punta di acidità; non invogliavano ovviamente a bere. L'unico kit uscito decente è stato il primo, quello della Dubbel E+G. Scoraggiati da questo io ed il mio amico non abbiamo più birrificato. Pensa inoltre che non solo detergevamo e sanificavamo come i pazzi (sembrava di stare in sala operatoria!) ma avevamo fatto 3 camere (una di fermentazione con congelatore professionale e fascia riscaldante gestito con stc1000 e 2 camere di maturazione e mantenimento con due frigoriferi sempre con stc-1000); ma soprattutto facevamo il priming con la siringa con soluzione glucosata bottiglia per bottiglia (grazie al foglio di calcolo gratuito sul sito di sgabuzen) ! Siamo arrivati alla conclusione che, purtroppo, non ci attraeva più neanche gli ultimi due kit che avevamo comprato, ed infatti sono ancora li che aspettano: la Christmas e una altra APA. Considera che la nostra attrezzatura comprendeva anche due serpentine di raffreddamento in rame, pentole di acciaio inox, quattro fermentatori ecc. I kit che abbiamo comprato l'anno scorso a febbraio sono stati: 1 Christmas+ 2 IPA + 1 APA + 2 CASTAGNA+ 1 LAGER+ 1 DUBBEL. L'unico venuto decente è stato il primo, la dubbel, tutti gli altri, vista la delusione dei risultati (con tanto di soldi, tempo e fatica spesi), sono stati tutti lavandinati. Adesso è da ottobre che non birrifichiamo più. Non volendo assolutamente farti preoccupare, ho preferito dire la verità, come da sempre mi appartiene, perché purtroppo alla fine quando si sbaglia ci si chiede sempre dove sia stato l'errore; ma quando su 8 kit solo 1 è bevibile, oltre a valutare i propri errori eventualmente fatti nonostante la buonissima volontà profusa, allora ci si domanda anche se tutti gli altri hombrewer dicano la verità quando parlano della propria birra fatta in casa, e se i kit avessero problemi non imputabili a noi. La cosa peggiore è quando ti ritrovi, come noi, a valutare se fare l'ennesimo tentativo (ossia ulteriore spesa di soldini) anche con altri kit di altre marche e a mettere subito da parte questa idea pensando ai soldi e alla fatica già buttati.
  2. Ciao! io uso sempre i fustini da 5 lt e non ho mai avuto alcun problema. Purtroppo non riesco a capire quale sia il problema, potresti spiegarti meglio ? I fustini hanno in genere 2 tappi: uno con funzione di rubinetto (quello sul lato lungo del fustino che va tirato e poi ruotato per poter spillare la birra) ed uno in testa al fustino che può essere di due tipi. Il primo tipo è quello che si ruota e consente attuare una sorta di "decompressione" facendo entrare l'aria per poter far defluire la birra dal rubinetto (vedi i fustini di Wartsteiner); IL SECONDO TIPO di tappo è quello costituito da 2 tappi: uno grigio (più grande che fa da guarnizione al foro nella lamiera del fustino) e uno bianco o trasparente che sta al centro della guarnizione grigia e che deve essere spinto dentro al fustino quando la birra non riesce a uscire più perché manca aria nel fustino (vedi i fustini di Beck's o Bitburger). Per togliere i tappi dovresti preventivamente spillare almeno un bicchiere di birra (se il fustino è pieno) affinché la pressione diminuisca e il tappo possa così essere tolto.
  3. Ciao HBs, con mio notevole stupore, dopo aver effettuato una cotta con Kit Dubbel E+G di birramia ho scoperto, e vi invito a provare, che tale klt risulta identico nel sapore (ed in tutte le sfumature dello stesso) ad una birra che non conoscevo: la Grimbergen Double Ale. Il kit, risulta probabilmente e pertanto in stile con quello proposto: Dubbel! L'unica differenza con la suddetta birra Grimbergen Double risulta essere il grado alcolico: il Kit oscilla tra i 7,5 e gli 8,5 vol%, mentre la Grimbergen si attesta sui 6,5. Quali Kit avete provato voi? E a quali birre assomigliano secondo voi?
  4. Grazie Morrison! Dopo il tuo prezioso intervento ho pensato di aprire un post (CORREZIONE PH e Linee Guida) in cui ti ho citato, e ho pensato sarebbe bello riunire (da parte di tutti gli esperti come te, Miomao_Felix Roy ecc) tutte le info sul pH e sulla sua influenza sulla acidità nel processo in fase di E+G e creare eventuali linee guida per chi ancora non è al livello AG, sul controllo del pH! Rispetto alle fasi ti posso dire che: 1) Sull'acqua è Serricella ed è sempre stata assaggiata prima di essere utilizzata (ovviamente dal bicchiere e ad apertura nel momento del suo utilizzo); 2) I tempi di raffreddamento sono davvero brevi poiché uso una doppia serpentina di raffreddamento (15 mt) più acqua fredda o a TA da aggiungere al mosto ricavato (Max 10/15 min); 3) Le T di inoculo le effettuo a 22 per le ALE e a 16 per le Lager; L'ossigenazione la faccio con la paletta sanificata mescolando il mosto per 10 minuti; 4) Il lievito non lo reidrato, ma lo inserisco direttamente dalla bustina (sempre secco) nel fermentatore, aprendolo con forbici sanificate; 5) Le Temperature di fermentazione sono controllate maniacalmente: camera di fermentazione con STC 1000 + Congelatore professionale+ Fascia riscaldante + sonda a parte. Le temperature sono sempre 21 o 22 per le ALE e 10 per le lager; (non ho mai avuto sbalzi di corrente et similia che potessero interrompere il controllo della temperatura); (i termometri risultano tarati poiché li ho confrontati tutti con uno professionale); 5) I travasi sono 2: il primo alla prima settimana in un secondo fermentatore sanificato (facendo scendere senza splashare il mosto attraverso tubo sanificato, dentro e fuori, nel secondo fermentatore sanificato e con coperchio appoggiato per ridurre contatto con l'aria) e l'ultimo prima di imbottigliare (con lo stesso metodo del primo); 6) La carbonazione: il priming ora lo effettuo con siringa (medica sterile) utilizzando il foglio di calcolo di Sgabuzen, bottiglia per bottiglia in cui inserisco una soluzione 50:50 zucchero e acqua disciolti in un pentolino. Prima lo effettuavo versando la soluzione zucchero + acqua nel fermentatore e mescolando ogni 5 bottiglie. La carbonazione la faccio alla stessa temperatura di fermentazione quindi 22 o 21 per le ALE e 10 per le lager. Il priming che effettuo è sempre 6/7 gr di zucchero da cucina su 1 lt. 7) Per detergere uso sapone per piatti e sgrassatore e 4 risciacqui con acqua bollente; per sanificare uso OXI-SAN di birramia diluito in acqua tiepida secondo le proporzioni (tot cucchiaini su tot lt di acqua) specificate nel "bugiardino"; oppure metabisolfito utilizzato secondo le indicazioni: 8) Il riempimento lo faccio con tubo e asta di travaso sanificate; la tappatura con tappi (lavati in acqua bollente, e poi sanificati) e bottiglie lavate con acqua bollente 4 volte con sapone per stoviglie, sgrassatore e poi risciacquate con acqua bollente una per una e controllo che non vi siano residui di nulla, anche se ogni bottiglia commerciale che decido di usare è sempre lavata già al momento in cui la birra commerciale finisce; la tappatrice è uina tappatrice a colonna nuova, che ha sostiutito una più anziana uguale. 9) Nessuna delle birre è venuta acida imbevibile, ma comunque sono acidule e non invogliano a fare il secondo sorso, anzi. a parte la Dubbel (che, con mio stupore, risulta essere IDENTICA come gusto alla GRIMBERGEN DOUBLE ALE), I kit in questione sono IPA e Lager di Birramia.
  5. Ciao a tutti HBs! Dopo 3 cotte in E+G da Kit birramia (Dubbel, Ipa e Lager) ho riscontrato, utilizzando acqua "Serricella" che le birre hanno un lievissimo sapore acidulo. Grazie a Morrison, uno degli utenti più esperti e sempre d'aiuto , ho appreso che il problema potrebbe essere l'acqua utilizzata o il pH (Morrison ti prego intervieni e correggimi! ). Pertanto, volendo condividere con Voi tutti la mia esperienza, chiedo a tutti di esporre le proprie esperienze e scambiare info che sono di grande aiuto per chi come me è alle prime armi! Sarebbe molto utile una creazione di Linee Guida, da parte dei più esperti (mi vengono in mente i vari Roy, Morrison, MioMaoFelix e mi scuso per i molti altri che non ho elencato!), utili a spiegare, tra le indicazioni che i redattori riterranno utili, anche il pH nonché interrogativi quali: 1) Cosa il pH ? (So gia che tutti lo sappiamo in genere, ma come si monitora nella birra e in che fasi? ecc) 2) Che pH dovrebbe avere l'acqua che si usa per birrificare? 3) Il pH è il responsabile di una lieve acidità? tra quali valori deve risultare affinché una birra non si possa dire infetta? 4) Il pH in E+G va modificato ? Se si, come ? Quando ? Perché? 5) Quali sostanze devono essere utilizzate per modificare il pH della Birra? 6) Quale strumentazione (pHmetri ecc.) e quali sostanze additive per monitorare/modificare il pH? 7) Quali procedure e relativi vantaggi/svantaggi in termini sia di precisione (con metodi, apparecchiature e reagenti) sia economici? Spero che da queste mie domande i più esperti possano magari redigere delle utilissime linee guida e che i meno esperti possano trarne insegnamento e giovamento! Grazie a tutti!
  6. In che senso se uso lattico o citrico? Scusa l'ignoranza (che non è mai scusabile lo so, ma ti prego di fare un'eccezione!), ma non sapevo di dover correggere il pH in E+G da Kit. COME POSSO CORREGGERE IL PH? Tra l'altro, qui il pH non è riportato come valore... mi daresti qualche dritta sul pH ? io birrifico in E+G e ho sempre seguito le ricette di birramia variando le bustine di lievito (per la dubbel ne ho messe 2 di quelle indicate, per la lager 2 di bavarian lager e per la IPA due di S-05 o S-04 ora non ricordo..). Oppure, senza farti perder tempo se hai qualche link utile da girarmi per la correzione del pH in E+G te ne sarei davvero grato! L'Acqua che ho usato è stata per tutte e tre le cotte la SERRICELLA, che guardando su un report analitico su internet risulta avere queste caratteristiche: Temperatura (°C): 11,6 Concentrazione ioni idrogeno: 6,6 Residuo fisso a 180°C (mg/l): 70 Conduttività a 25°C (µS/cm): 100 Durezza (°F): 1,8 Anidride carbonica libera (mg/l): 19,05 Ossigeno disciolto (mg/l): n.d. Ossidabilità (mg/l): n.d. SOSTANZE DISCIOLTE IN UN LITRO DI ACQUA ESPRESSE IN mg/l Calcio (Ca++): 3,6 Magnesio (Mg++): 4,6 Sodio (Na+): 13 Potassio (K+): 0,7 Bicarbonato (HCO3-): 42,7 Solfato (SO4--): 4,86 Cloruro (Cl-): 3,9 Nitrato (NO3-): 2,7 Fluoruro (F-): n.d. Litio (Li+): n.d. Stronzio (Sr++): n.d. Nitriti (NO2-): n.d. Ammonio (NH4+): n.d. Ioduro (I-): n.d. Bromuro (Br-): n.d. Silice (SiO2): 26,43 Idrogeno Solforato : n.d. Grado solfidrometrico (H2S): n.d. GRAZIE MORRISON, almeno così riesco a darmi una spiegazione, perché mi ero rattristato e stavo pensando seriamente di mollare l'HBrewing.
  7. Sterome

    KIT lager

    Una bustina non è raccomandabile per le basse fermentazioni, hai fatto starter o reidratazione? i risvolti vanno fatti perché le maglie delle hop bag sarebbero comunque abbastanza larghe, quindi facendo 2 risvolti il luppolo anche se si disfa non esce dalle hop bag e quindi non ti ritrovi a dover usare filtri dopo la bollitura!
  8. Morrison, ciao! purtroppo ho avuto lo stesso problema con i kit dubbel, lager e ipa (tutti e tre erano lievissimamente aciduli); come posso sapere se c'è infezione? "le cartine e il valore 4" a cosa servirebbero? me la daresti una mano per capire e correggere sto bendetto difetto ? Grazie mille in anticipo. Attendo tue illuminazioni!
  9. Sterome

    KIT lager

    Le hop bag sono comode, tuttavia per ognuna devi effettuare 2/3 risvolti in modo che filtri meglio. Purtroppo questa è la mia verità (sigh!)! Che lievito hai usato ?? io un Mangrove Jack M76 (2 Bustine e la fermentazione a 11 gradi, con inoculo a 14 gradi, è partita dopo 48 ore).
  10. Ciao Gusta! Quali Kit hai provato di birramia? come sono venuti? Io ho provato dubbel (decente ma un po' acidula), Lager (fatta a bassa fermentazione con lievito apposito ed è venuta pessima e un po' acidula), e poi IPA (non buona, e un pò acidula).
  11. Sterome

    KIT lager

    Ciao Berghem! de sura? oppure di città alta?! Anch'io ed un mio amico abbiamo fatto quel kit e purtroppo, mi dispiace dirlo, era semplicemente bevile (forzandosi a berla). io ho fatto fermentazione a 11 gradi in camera di fermentazione (se non ricordo male) e poi diacetyl rest a temperatura controllata di 17 gr (3 gg e se non ricordo male) e infine lagerizzazione a 2 gradi per 40 giorni. La birra è venuta gassata pochissimo (no problemi tappatura) con priming di 6 gr/lt, e la tenuta della schiuma era inesistente; al sapore vi era un sentore troppo di malto (disgustoso) e con un pizzico quasi impercepibile di acidità (no infezione). L'unica nota positiva era la limpidezza, della quale però alla fin dei conti non si può andare lieti visto il sapore. Sperando che a te vada meglio, se ti va guarda il topic che avevo aperto, in occasione del suddetto kit, che si chiama "OGGI SI FA LA LAGER". Attendo con ansia il tuo risultato e spero di essere smentito.
  12. Ciao! Fra con te già ci conosciamo, (almeno virtualmente!), mentre con MioMao e con Giuseppe ancora no! Vi chiedo se vi va di "passare" dal topic che ho aperto qualche giorno fa (sul Priming) e scambiare qualche chiacchera e darmi qualche consiglio! Grazie mille! e scusate l'off-topic, ma i topic sembrano identici!
  13. Grazie mille!!!! Quindi ho provato una innovazione con la straff! Sai che ti dico?! La riproverò ! Con una conoscenza in piu'!
  14. Si siamo messi proprio male! Probabilmente salirò in aereo quindi dovro bere tutto li!! Mi aspettavo una birra meno frizzante e più corposa, perché quando pensavo a belghe pensavo alla la chouffe e alla mc chouffe o affligem (ero agli inizissimi ancora quindi avevo queste presenti come termine di paragone! non crocifiggermi!!! :-) ) però sforo un po' il limite massimo che mi da brew online e un po mi spaventa Primo mò mi spieghi sto steeping che cosa èèèèèè?!?! min**ia come sono ignorante! secondo: il totale dei grani speciali quindi non dovrebbe superare il 15% totale cumulativo? pensavo di dover stare sotto la percentuale propria di ognuno porca miseria! Roy ti prego di correggermela quando hai 1 minuto di tempo, considera che ho 1 fustino di 7 lt di beermalt e 1 pacco di carahell da 1kg e 1pacco di carapils da 1 kg e ci vorremmo fare 3 cotte (da aromatizzare con sepzie diverse) che non superino i 4,5 vol%, e se la quantità di lt sta sui 20 finali sarebbe il top (considerando che gira e volta se ne perdono sempre 2 tra i travasi e i controlli della densità) ! quindi mi serve la stessa ricetta base che poi modifico solo con le spezie per tre cotte! ti preeeeeeeegooooo!!!! pleaaaaseeee!!! ti mando una cassa di straff per ricambiareee
  15. Non hai idea di quanto vorrei tornare al nord o stare li a Roma.... sei al centro del mondo e soprattutto a due passi da tutto! qui dalla calabria in giu non abbiamo molta scelta in molte cose..ogni cosa la devo ritirare da internet che non si trova e cose simili...l'altra sera in giro con la mia ragazza siamo andati in ben 3 pub e tutti avevano pochissima roba alla spina (le piu di livello erano: antoniana, La chouffe, Nice Chouffe, Augustiner...tu dirai le solite cose insomma, mentre qui già è il top pensando che tutti i locali e i pub hanno solamente tennent's extra e ca***te simili), mentre in bottiglia solo 1 c'ha qualcosa, e ricordo che ho provato la straff della extraomnes e non sono riuscito a berla (strano visto che adoro le belghe..) Devo programmare un weekend a roma per poter avere anche un minimo di scelta! Il discorso è abbastanza chiaro(non perché tu ti sia spiegato male ma perché sono alle prime armi io!) sia per i luppoli sia per l'amaro, ma non ho capito quello 0.8 che significa e poi se si riferisce al rapporto BU/GU invece brew online mi da questo 0.4: secondo te è poca roba per 23 lt l'estratto + i grani? e per le gittate di luppolo come la vedi una unica con 26 gr. di E.K. Goldings e 28 gr. di Saaz entrambe a 60 min.? meglio dividere e fare 3 gittate? come le posso fare? non mi regoloancora sulle quantità.. TI PREGO ROY CORREGGIMELAAAA Legenda: nella prima immagine si vedono le quantità di fermentabili, nella seconda i valori con una sola gittata a 60 min, nella terza i valori con 3 gittate (una a 60, una 45 e una 15)!