DAVIDROVORA

Utente Registrato
  • Content Count

    777
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    48

Everything posted by DAVIDROVORA

  1. Ciao,presumo sia un kit,se lo è specifica quale.....lievito belga liquido o secco? nome cognome e codice fiscale!!!! Dubito che la T sia bassa in questo periodo ma indica pure quella altrimenti nessuno ti può aiutare, tantomeno io che di kit ne capisco zero.... Poi scusa ma come non puoi misurare la densità???...e come fai a dedurre che sia terminata la fermentazione?
  2. Ciao...il mosto fermentato dello starter poi lo andrai a buttare quindi è ininfluente la temperatura.....io ho sempre fatto temperatura ambiente anche per basse.... avrò sbagliato?...si no boh chi lo sa....la birra è comunque venuta bene..... Salute
  3. DAVIDROVORA

    E+g

    Capita di partire per il deserto con la borraccia vuota.....
  4. DAVIDROVORA

    E+g

    Si prevedono grosse grane.........
  5. Si verissimo... l'avevo visto per intero mentre sbanattavo dopo essermi informato tramite il suo canale per questioni di acidificazione ed era uscito il video esperimento....casualità dopo qualche giorno un utente del forum lamentava problemi riconducibili ad un infezione e gli accennai il metodo dell'ozono...
  6. DAVIDROVORA

    E+g

    Al contrario io quando è pieno lo amo alla follia.....
  7. Spremuta di crisantemo appassito al cimitero.......liscia!!!!no daiiiii
  8. Il rischio scoppio esiste se non hai fatto terminare la fermentazione come si deve...se sei arrivato a FG stabile per 24 ore e hai messo la giusta dose di fermentabile in priming puoi stare sereno ..per la maturazione,almeno un mese...anche se credo e non me ne volere,che sta birra non te la ricorderai come la migliore...ma comunque buone bevute e salute!
  9. Da quanto ho capito hai fatto fermentare in tumultuosa a 30 gradi....ormai il danno è fatto...non si rovinerà di sicuro in carbonazione.....ma almeno sarà frizzante quando rientri dalle ferie.... Salute
  10. Se ci illustri il procedimento si...frate indovino non è iscritto al forum.....
  11. Volentierissimo tienici aggiornati.....
  12. Il metodo è allettante anche per me....mi ero un po' documentato tempo fa e sembra che (dai test di laboratorio) funzioni bene....al momento ho desistito poiché hanno tempi biblici per le spedizioni e perché alla fine vedo che con l'antico metodo dell'ipoclorito di sodio,acido citrico e MBS di potassio, è sempre andata bene...sono un po' in ansia per via di qualche pezzo dell'attrezzatura che ho inavvertitamente portato a contatto con un'infezione lattica(voluta)che pare sia difficile da debellare se non con bollitura prolungata... effettivamente se funziona come dicono è un metodo valido....
  13. Eh si le variabili sono diverse... località,terreno, umidità e quantità di sole che subisce la pianta...se riesci a fargli prendere molto sole, probabilmente arrivi ad una percentuale elevata....tornando alla tua domanda,non gli interessa molto il tipo di fermentazione...se stai su stili crucchi si addice appieno...ma anche per amaricare IPA APA e addirittura stout dovrebbe andar bene.....
  14. Mi sa pure qualche soletta......
  15. Ciao e complimenti per l'intraprendenza.... Però scusa,a parte lo stile e la ricetta,come fai a dedurre la percentuale di alfa acidi che cede il cono in bollitura? Io il magnum l'ho usato per lager,koelsh,e pure nella gose...ma sapere l'AA è fondamentale....
  16. Ciao,aggiungere i luppoli con tutta la torta di lievito sul fondo non è il massimo... probabilmente non succede niente di grave ma se il luppolo sta in infusione nel pulito è sicuramente meglio...io ho sempre travasato prima ... tralasciando che una marzen col dry hopping per me non ha molto senso...
  17. Mangrove jack's colpisce ancora??
  18. Ciao Valeriob92,inoculare cosi alto porta problemi, soprattutto se poi discendi... inutile dire che è meglio partire dalla temp di fermentazione voluta e poi salire gradatamente....inanzi tutto che lievito hai usato?..si,secondo me può essersi piantato dopo l'abbuffata iniziale e il seguente raffreddamento....aspetta qualche giorno poi se mai dai qualche scrollone al fermentatore per risollevare la torta....e vedi se riprende.
  19. Bene,perfetto e chiarissimo mastro ......grazie mille e salute!
  20. Si io poi andrò comunque a bollire per luppolare e concentrare, quindi i lattici dovrei estinguerli...mi domandavo e mi rendo conto solo ora di aver formulato male la domanda,se dopo mash out e prima dell'inoculo dei batteri lattici servisse bollire o meno.....per fare lavorare i lattici in ambiente "pulito",oppure se non patiscono niente e si possono inoculare a 35 gradi direttamente dopo il mash out.... Grazie Morrison e salute!
  21. Se hai stappato una sola fiala,magari le altre invece hanno carbonato di più....a volte succede magari non mescolando bene con priming liquido nel bidoncino...potrebbe essere il tuo caso...ad ogni modo buttare via l'intera produzione è da folli....al limite ci puoi fare da mangiare o dei dolci...ma secondo me la recuperi dai....
  22. Salve ragazzi....dovrei lactare il mosto per brassare una gose,tecnica sour kettle,quindi senza passare per il fermentatore....secondo voi è necessario dopo il mash out portare in bollitura o basta raffreddare velocemente da 78 °C prima di inoculare? Grazie mille gente!!
  23. Ciao, bisognerebbe provare a rimettere il lievito in sospensione...con due o tre colpi di reni ruotando il fermentatore....a quella temperatura non si è piantato per il freddo....
  24. A guarda se spulci sul fai da te troverai la discussione di un buon uomo di nome jimmy che ha un luppoleto fantastico....credo in sicilia...se gli chiedi due dritte ti aiuterà quasi sicuramente....