psenatore08

Utente Registrato
  • Content Count

    33
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About psenatore08

  • Rank
    Neo Birraio

Recent Profile Visitors

1,486 profile views
  1. ciao,la birra dall'imbottigliamento è tenuta a 20°,quindi di conseguenza le condizioni per far lavorare il lievito ci sono tutte. in riferimento al punto 1,la mia idea è che essendo la densità attuale uguale pressappoco alla densità pre-imbottigliamento,questo potrebbe indicare che la quantità di zucchero inserita è stata "consumata"(la birra non è totalmente piatta,ma leggermente frizzante).Tuttavia essendo poco gasata magari la quantità di zucchero era insufficiente(per errata misurazione o quantità insufficiente).Questa ovviamente è una mia supposizione e non so se sia giusta o meno.....
  2. Buongiorno a tutti,vi scrivo in merito a questa ricetta di una Belgian dark strong ale: cotta da 45 L Pilsner 10300,000 g. Munich Malt 2650,000 g Fiocchi Frumento 1000,000 g Special B 650,000 g CaraMunich 40 550,000 g. CaraVienna 350,000 g. Zucchero Candito, Dark 1150,000 g. Luppoli Northern Brewer 100,0 gr. Fiore Lieviti Trappist High Gravity 3787/ 2 buste/ starter 5.5L mash 63° 45 minuti(Ho avuto un problema con la tintura di iodio che era scaduta, il test di conseguenza non "funzionava" ,quindi questo step è durato quasi il doppio) 72° 15 minuti mash out 10 minuti fermentazione avvenuta a circa 20 gradi OG prevista: 1,087 OG reale 1084 FG 1010!!! imbottigliata il 06/01 a 2 mesi dall'imbottigliamento è in pratica thè di birra,con gas appena accennato. Zucchero usato nel priming 5.3 gr/l. carbonazione avvenuta a 20° densità attuale della birra in bottiglia 1010!!! Come mai questo problema? zucchero non sufficiente? lievito andato visto la FG raggiunta? grazie
  3. questo no,di solito lo verso in una volta,max 2....e non violentemente....
  4. sciogliendo lo zucchero in acqua,facendola bollire e poi inserendola durante il travaso....e mescolando ogni paio di litri
  5. Buongiorno a tutti,vi scrivo per descrivermi un problema che mi è capitato nelle ultime 2-3 cotte. Per esempio,l'ultima cotta è stata una Tripel brassata il 27/09 con OG 1074 ed è stata imbottigliata con FG 1014 l'11/10 fermentando ad una temperatura di 20 °. Il priming è stato fatto con 5 gr/L,la maturazione è avvenuta a 20° e poi la temperatura è stata portata a 14 gradi per circa 1 mese. Ho notato che nei primi assaggi,fatti a dopo circa 1 mese dall'imbottigliamento,schiuma ed il gas all'interno della birra erano accettabili,non fastidiosi,diciamo che era gasata al punto giusto.Riprovandola ieri il gas è aumentato di un bel pò ed inizia a diventare fastidioso,inoltre quando la bevi,rispetto a birre commerciali molto gasate(per esempio tripel chimay) il gas qui "pizzica" più sulla lingua. Come mai accade ciò? Fermentazione primaria non conclusa nel fermentatore e che quindi continua un pò nelle bottiglie provocando questo gas eccessivo?Zucchero in priming eccessivo? Come mai inizialmente non è gasata e poi questo gas viene fuori dopo 2/3 mesi in cui la temp non è quella di fermentazione del lievito? Grazie
  6. Buongiorno a tutti,volevo chiedervi un consiglio su una ricetta per una Belgian strong ale al miele Ag vi posto la ricetta innanzitutto: OG: 1072 FG: 1020 Alc: 6,9% IBU: 20,5 EBC: 16,3 Ingredienti Per 22 litri di prodotto finito Malti: Maris Otter 5 kg CaraHell 0,5 kg SaraPils 0,5 kg Fiocchi d'avena 0,5 kg Miele millefiori 1 kg per 15 min Luppoli: EK Golding 14 g per 85 min Fuggle 14 g per 85 min Fuggle 7 g per 15 min EK Golding 7 g per 15 min Lievito: Belgian Strong Ale 1388 125 ml Procedimento Rapporto acqua/grani nel mash: 3 l/kg Step effettuati: Saccarificazione beta-amilasi: 65° per 30 min Saccarificazione alfa-amilasi: 72° per 60 min Mashout: 77° per 15 min Bollitura: 90 min Fermentazione 16 giorni a 18°C, 19 giorni a 20 °C Priming: 7 g/l di glucosio cosa ne pensate? avrei una domanda un pò stupida.....non avendo mai usata miele,che differenze apporta rispetto all'uso dello zucchero candito? Grazie
  7. buonasera,ho una domanda sulla quantità di acqua di mash: Supponendo di avere una ricetta con un totale di 6.25 kg di grani, Ad esempio per una Tripel che prevede: 6.1 kg pi Pilsner 150 gr di Aromatic 850 gr candito scuro 80 gr Styrian G 30 gr Saaz per ottenere 25 litri finali facendo il calcolo con Brewplus risultano 18.8 litri per il mash e 20.3 litri per lo sparge per ottenere 25 litri in fermentatore.Tuttavia la mia domanda è : supponendo di dover fare uno starter da 2 litri,devo ripetere tutti i calcoli di Brewplus considerando 23 litri nel fermentatore?e quindi riproporzionare anche le varie quantità di grani per 23 litri? grazie Mi piace Cita Multi citazione
  8. Consiglio Ricetta Belgian Dark Strong Ale Ag Buongiorno,dopo aver fatto 2 cotte AG con questa ricetta: Efficienza 75% OG1092 IBU22 EBC40 Bollitura 90 minuti INGREDIENTI: Malto pilsner 5 kg Malto monaco 1,8 kg Malto cara-monaco I 400 gr Malto special B 200 gr Malto aromatic 200 gr Fiocchi di frumento 300 gr Zucchero candito scuro 800 gr Styrian Goldings (5,4%AA) 28gr 60min Styrian Goldings (5,4%AA) 14gr 30min Hall. Hersbrucker (4%AA) 30gr 20min Lievito WLP550 Vorrei riprovare un'altra cotta di questa tipologia,visto che in entrambi i casi la birra è risultata molto piacevole come sapore e gradazione ma con poco corpo. Potreste consigliarmi qualche altra ricetta con le stesse caratteristiche o al limite come modificare la precedente? grazie
  9. Buonasera a tutti, ho fatto gia una decina di cotte tra kit,e+g ed una all grain,ed e` la prima volta che mi capita una cosa un po` strana:due cotte (una Belgian dark a strong ale e una tripel e+g) ottime,gassate Al punto giusto e con un`ottima schiuma fino a 15-20 giorni fa adesso risultano quasi completamente sgasate e senza schiuma....Le birre sono state imbottigliate rispettivamente a novembre e a dicembre,quindi dovrebbero essere nel Loro periodo migliore....come mai tutto cio'?grazie
  10. ciao,ho provato ieri la prima bottiglia di questa cotta....che dire delusione totale.....il sapore non è male(anche se un pò dolce) tuttavia è totalmente sgasata...come se la carbonazione non fosse proprio avvenuta....lo zucchero per il priming ovviamente è stato aggiunto....da cosa potrebbe dipendere?grazie OG 1080 FG 1014 imbottigliata il 3 febbraio
  11. ciao,ho fatto ieri questa cotta ma ahime ho dimenticato di inserire gli 800 grammi di zucchero candito,sarebbe possibile inserirne almento una parte al primo travaso?magari sciogliendola in a
  12. ciao a tutti,ho un dubbio per quanto riguarda questa ricetta di una Belgian dark strong ale AG presa da artebirra. DARK STRONG ALE ricetta per 23 litri Efficienza 75% OG1092 IBU22 EBC40 Bollitura 90 minuti INGREDIENTI: Malto pilsner 5 kg Malto monaco 1,8 kg Malto cara-monaco I 400 gr Malto special B 200 gr Malto aromatic 200 gr Fiocchi di frumento 300 gr Zucchero candito scuro800 gr Styrian Goldings (5,4%AA) 28gr 60min Styrian Goldings (5,4%AA) 14gr 30min Hall. Hersbrucker (4%AA) 30gr 20min Lievito T-58; oppure Wyeast 1388; oppure WLP550 MASH: 70 minuti 65° nella ricetta riporta 90 min di bollitura ma i 3 luppoli devono bollire 60 min il primo 30 il secondo e 20 il terzo,cioè metto il primo,dopo 30 min metto il secondo e dopo 10 il terzo....sono io che non capisco o da dove vengono fuori i 90 min? Grazie
  13. psenatore08

    Bock E+G

    ciao,ho intenzione di brassare una bock (la mia prima) ho preso questa ricetta da mr-malt: INGREDIENTI PER 23 lt QUANTITA' estratto in sciroppo Amber 4,5 kg estratto in polvere Dark 500 gr malto Cara-Munich 120 0,6 kg luppolo Hersbrucker (4,5% a.a.) 35 g (90 min.) luppolo Hersbrucker (4,5% a.a.) 20 g (30 min.) irish moss 10 g lievito Wyeast Bavarian Lager N. 2206 50 ml (*) zucchero (priming) 120 g DENSITA' INIZIALE 1070 DENSITA' FINALE 1018 ALCOOL 7 % vol. COLORE 36 EBC AMARO 23 IBU CO2 2,5 vol. vorrei portare le dosi a 12 litri finali,ho provato a scalare la ricetta mediante beersmith e il risultato è : Estratto liquido amber 2,35 kg estratto secco dark 260 gr cara 120 310 gr il problema sta nei luppoli dove per avere 23 di ibu,beersmith mi da 527 gr nella prima gittata e 395 nella seconda??? il tutto ovviamente penso sia collegato al ridotto litraggio... come fare?
  14. grazie della risposta,scusate una cosa,ho visto questa ricetta su artedellabirra: DARK STRONG ALE ricetta per 23 litri OG1080 IBU18 EBC42 Bollitura 60 minuti INGREDIENTI: Estratto malto liquido light 3 kg Estratto malto in polvere amber 1 kg Malto cara-monaco I 500 gr Malto special B 200 gr Malto aromatic 200 gr Zucchero candito scuro 800 gr Hall. Hersbrucker (4%AA) 30gr 60min Saaz (4%AA) 28gr 30min Lievito T-58; oppure Wyeast 1388; oppure WLP550 INFUSIONE GRANI: 30 minuti 68° Birra commerciale corrispondente: Westvleteren 12 , Rochefort 10, Chimay Grande Reserve (blu) come mai quando la inserisco in hobbybrew o beersmith di da una EBC di 70-80...in pratica nerissima?
  15. Una domanda:per quanto riguarda la ricetta della triple che mi hai consigliato, ci sono 4kg Mountons extra light DME sarebbe estratto di malto secco, volendolo sostituire col liquido la proporzione è 1 kg secco = 1,3 kg liquido giusto?questo comporterebbe cambiamenti nel risultato?grazie e scusami ancora.