aledelipe

Utente Registrato
  • Numero messaggi

    5
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

2 Neutral

Che riguarda aledelipe

  • Rango
    Neo Birraio
  1. Si, scusami, ho scritto di fretta. Eravamo senza densimetro.
  2. É una pale ale,20 litri, lievito s04, inoculato a 22, 1 bustina e purtroppo per quanto riguarda l'og la persona che lo doveva portare non l'ha trovato e facendola di domenica non ho trovato altre alternative che quello di non prenderla in considerazione
  3. Ciao a tutti, sono alla mia prima birra all grain che attualmente é al terzo/quarto giorno di fermentazione, ho qualche dubbio: Ho inoculato il lievito premiscelato con mezzo bicchiere d'acqua tiepida e ho cercato delicatamente di spargere il lievito nella birra primordiale. Dopo 24ore senza nessun gorgoglio vittorioso ho spostato il fermentatore in un luogo più caldo, da 17-18 a 20 gradi e ho aperto il fermentatore per vedere lo stato( facendo molta attenzione a non contaminare) Una patina bianca ricopriva la birra. Felice della fermentazione iniziata ho chiuso tutto e nemmeno il tempo di alzarmi é partito il gorgogliatore che ha lavorato per qualche ora, ritornando subito dopo a un lavoro molto lento. Stessa cosa é successa ora aperto e richiuso il fermentatore é ripartito vigoroso. (La patina bianca persiste e ora ci sono le macchie del luppolo). Secondo voi cosa ho sbagliato? Posso fare qualcosa?
  4. Si, in reatà non è tanto per il lavoro di bucare la pentola o del filtro. Ragionavo di più sul fatto che lavare le trebbie in questo modo le avrebbe spremute di più rispetto per esempio ai secchi. Insomma l'acqua attraversa più grani prima di uscire dal filtro. ha un senso?
  5. Ciao a tutti, sono in procinto di fare la mia prima cotta e guardando vari video e leggendo qui e la tra le procedure mi è venuta in mente una idea per il lavaggio delle trebbie successivo al meshout che vorrei condividere con voi soprattutto per capire se farei una cavolata o meno Ovviamente questa è una idea nata dal fatto che la pentola non ha fori/filtro bazuka Vorrei utilizzare un bussolotto tipo questo in acciaio inox (aisi 316L) Tapparlo nel fondo sempre con un filtro, riversarci le trebbie dopo il mashout, farle sedimentare e procedere con il lavaggio. Insomma ho ragionato sul fatto che attraverso un filtro a bazuka (ad esempio) alla fine la superficie di contatto acqua/grani è ridotta in relazione alla quantità di grani e ovviamente al diametro pentola. Sarebbe una operazione inutile? Grazie e ciao a tutti!!