maurograndi78

Utente Registrato
  • Numero messaggi

    15
  • Registrato

  • Ultima Visita

Reputazione comunità

1 Neutral

Che riguarda maurograndi78

  • Rango
    Neo Birraio
  1. Prima Fermentazione Al Freddo?

    Magari avessi io quelle temperature nella ma cantina! Allora sì che potrei finalmente fare una vera lager... Purtroppo nella mia cantina passano i tubi del riscaldamento condominiale, e ho addirittura 20 gradi, più che in camera da letto! Vai tranquillo, prova una lager con lieviti specifici, come già ti ha suggerito Francesco prima di me, e avrai delle belle soddisfazioni
  2. Pulizia Fermentatori

    Voi come li pulite i fermentatori una volta terminata la cotta e imbottigliato il tutto? Io lavo subito tutto solo con acqua calda e spugnetta. Ovviamente prima della successiva cotta, risciacquo di nuovo tutto e sanitizzo. Ma mi chiedo: basta questo? O conviene usare dei saponi o altro? Non vorrei però che a lungo andare utilizzando saponi, questi lasciassero tracce all'interno del fermentatore...
  3. Travaso Bassa Fermentazione

    Io ti posso dire la mia esperienza, ma magari aspetta qualcuno di più esperto. Io di solito dopo 7-8 giorni travaso, a prescindere da quanto gorgoglia ancora (anche se a dire la verità di solito dopo 6 giorni smette di borbottare così di frequente). Poi una volta travasata, riprende il borbottio forte per un paio di giorni, fino a stabilizzarsi del tutto. Certo, se dici che si fa sentire ancora ogni 6-8 secondi, vuol dire che è ancora in fase di fermentazione pesante...
  4. Muffa Nelle Bottiglie Di Vetro

    Io le ho semplicemente lavate molto bene solo con acqua calda. Poi, ovviamente, prima di utilizzarle, le ho sanificate.
  5. Dubbio Densità

    Trovato... http://www.birramia.it/doc/densimetro/
  6. Dubbio Densità

    Tabelle di riferimento?
  7. Dubbio Densità

    Salve a tutti, sto completando la mia seconda cotta (una Muntons Connoisseur Yorkshire Bitter) e dopo 15 giorni in fermentazione (doppio passaggio di fermentatori) la densità non è ancora arrivata al valore desiderato (partivo da un valore di 1,040 e ora non sono ancora a 1,010, ma molto vicino, probabilmente sta ritardando un po' per via delle basse temperature che in questi giorni si registrano anche dentro casa...). Il mio dubbio, però, riguardava proprio la misurazione, sia iniziale che arrivato a questo punto. Ho notato che inserendo il densimetro nel "bicchierino" di misurazione, appena inserito dà un valore, ma se lo lascio un po' galleggiare (tipo 5 minuti, il tempo che la schiuma svanisca) il valore è ben diverso, cioè più alto. Ovviamente, tirando fuori il densimetro e rinserendolo, il valore non è più quello "sbagliato" (cioè più alto), ma quello giusto. Lasciando di nuovo il densimetro galleggiare per 5 minuti, questo tende di nuovo a "risalire". Ora mi chiedo: è normale tutto ciò? Dipende dalla temperatura a cui viene effettuata la misura o a qualcos'altro? E se dipende dalla temperatura, a che valore andrebbe misurata la densità per avere una misura reale?
  8. Ciao, confermo quanto detto sopra. Ho fatto la mia prima "cotta" proprio con una lager da kit, della Coopers, e devo dire che ne ho aperta una dopo 20-25 giorni: imbevibile. Un po' perché era troppo presto, un po' perché (come suggeritomi da altri su questo forum), probabilmente avevo aperto una delle ultime bottiglie imbottigliate e quindi contenente più residuo di lievito, non ancora "disciolto" del tutto. Ora a distanza di poco più di 2 mesi dall'imbottigliamento, posso dire che è venuta fuori un'ottima birra: schiuma compatta e abbondante, buon odore e ottimo sapore. Devi solo portare un po' di pazienza. L'attesa sarà ben ripagata, fidati.
  9. Imbottigliare Alta Fermentazione

    Ok, quindi anche se è ad "Alta Fermentazione" mi par di capire che alla fine il tutto si depositi sul fondo. Perfetto, avevo questo dubbio. Grazie mille
  10. Imbottigliare Alta Fermentazione

    Ciao a tutti, in attesa di capire ancora quale "Rossa" scegliere per la mia seconda cotta (sempre pronto ad ascoltare i vostri consigli...) mi è venuto un dubbio. La mia prima cotta è stata una lager, quindi a bassa fermentazione, quindi con il "residuo" rimasto sul fondo del fermentatore, con conseguente "semplicità" di imbottigliamento. Ma se ora dovessi procedere con una Ale, ad alta fermentazione (e quindi con il "residuo" che resta alto), come si fa per l'imbottigliamento? Durante l'imbottigliamento non si porta appresso tutto il residuo? E' così come ho capito, e quindi esiste qualcosa per "filtrare" il residuo oppure sono completamente fuori strada?
  11. Consiglio Per Una Rossa

    Salve a tutti ragazzi. Dopo aver sperimentato la mia prima cotta con una Coopers Lager presente nel kit che mi è stato regalato (con buoni risultati, nonostante una iniziale paura di aver infettato il tutto), ora volevo provare con una "rossa", e per questo volevo chiedere il vostro consiglio. Non saprei se buttarmi su una Bitter (tipo la Black Rock o la Muntons Connoisseur) o su un qualcosa di diverso. Voi che magari avete fatto diverse esperienze, cosa mi consigliereste? E soprattutto: che lievito abbinare se non volessi utilizzare il lievito presente insieme alla latta (su questo campo sono del tutto inesperto)? ringrazio anticipatamente chiunque mi vorrà indicare la giusta direzione.
  12. Possibile Infezione?

    Confermo quanto "diagnosticato" da agamennone: era solo un forte residuo di lievito nelle ultime imbottigliate. Ieri sera ne ho aperto un'altra con non poca ansia: fin dall'apertura l'odore era buono, versandola nel bicchiere il colore era ottimo e la schiuma era perfetta. All'assaggio è andata giù che è un piacere, 66cl finiti in poco tempo senza problemi né sapori sbagliati. E' evidente che debba ancora maturare un po', risulta ancora un po' troppo giovane, ma buona da bere e soprattutto godibile. Meno male, avevo paura che non fossi tagliato per fare il "mastro birraio"...
  13. creare etichette birra

    Io mi sono trovato bene con beerlabelizer.com
  14. Possibile Infezione?

    In effetti è proprio una delle ultime bottiglie imbottigliate. Ne ho la certezza perché ne ho imbottigliate solo 5 da 33cl, e le ho imbottigliate per ultime. E ieri ho bevuto una di quelle. La tua risposta mi fa ben sperare e mi rianima un po'. Tra qualche altro giorno ne proverò un'altra. Un ulteriore domanda vorrei fare. Guardando il collo della bottiglia (quella appena bevuta e che risultava particolarmente acidula) ho notato che proprio dove arrivava la birra quando era piena, è rimasto una "coroncina" biancastra. Sia anche questo residuo del lievito di cui sopra?
  15. Possibile Infezione?

    Salve a tutti, sono nuovo del forum e un nuovo "mastro birraio". Ho prodotto una birra Coopers Lager con il kit che mi è stato regalato, kit da due fermentatori. Ho seguito pedissequamente i passi delle istruzioni, dalla sanificazione con metabisolfito di tutti gli strumenti e dei fermentatori, nonché delle bottiglie (rigorosamente riciclate...). Ovviamente ho utilizzato il lievito presente nel kit (senza attivarlo) e zucchero bianco. Fermentazione fatta a circa 24/25 gradi. 7 giorni nel primo fermentatore (la fermentazione tumultuosa è partita praticamente subito, dopo appena 3/4 ore dal riempimento. Successivamente travaso nel secondo fermentatore per altri 7 giorni. Terminati i 14 giorni di fermentazione, dopo aver controllato la densità (passata da 1040 a 1010), ho imbottigliato. Ho atteso i canonici 15 giorni prima di assaggiare la prima bottiglia: buon colore, schiuma relativamente persistente, sapore discreto con un leggero retrogusto asprigno/acidulo. Ho atteso altri 15 giorni per provarne un'altra: il colore è buono, la schiuma è ancora più persistente, ma il sapore è decisamente peggiorato verso l'acido. Soprattutto nel finale della sorsata. Ne ho bevuta una intera, ma devo dire che l'ho finita solo perché era la "mia": fosse stata una acquistata, l'avrei sicuramente buttata. Ora mi chiedo: sono di fronte ad una birra ormai "andata"? E' irrimediabilmente infetta? Sto cercando di ripercorrere tutti i passi per trovare dove e quando ho sbagliato, ma non trovo l'errore. Non ho mai "splashato" il preparato nei travasi. Ho sanificato tutto. Aiutatemi a capire... Sono un po' "depresso", soprattutto perché già speravo di essere riuscito a produrre una buona birra al primo colpo. Depresso, ma non abbattuto: ho già deciso di riprovare non solo con una nuova Lager, ma anche con una Black Rock Bitter.