L'uomoluppolo

Utente Registrato
  • Content Count

    1,364
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    42

Everything posted by L'uomoluppolo

  1. il luppolo selvatico lo puoi usare facilmente per l'aroma, ma per l'amaro te lo sconsiglio non avendo dai valori certi di AA... inoltre rischi di prenderti luppolo incrociato con piante selvatiche e ci sono molte incognite. io compro semi ogni anno (tipo con 5-6 euro ti fai comodamente 300 semi, il problema è portarli da seme a pianta adulta, perchè è davvero difficile al prossimo giro proverò mr.hops, anche se la qualità si paga e un ordine minimo sono circa 40 eurelli
  2. Verrei volentieri ma padova è un pochino fuori mano
  3. ciao, prima di tutto grandissimi che vi siete fatti da voi la pentola! questo è lo spirito! secondo, non c'è un'altezza fissa a cui fare il foro, teoricamente devi farlo il più in basso possibile ma NON a filo del fondoaltrimenti avrai problem quando appoggerai la pentola per terra. tieni conto di lasciare lo spazio per non far toccare (quando appoggi la pentola)) o sporgere il rubinetto dal fondo della pentola o potresti avere problemi il filtro bazooka lavora grazie alla gravità per cui è ideale metterlo sul fondo della pentola, perchè se lasciassi dello spazio sot
  4. Io ti direi di aspettare almeno un mese se non due....ma capisco che il desiderio è forte....aspetta almeno 3-4 settimane, ma ricorda che la virtù del birraio è la pazienza
  5. concord con Mastro Morrison, dai I dati corretti
  6. facci sapere....specialmente per poter replicare o meno la modificazione casereccia dei malti
  7. sinceramente non mi è mai capitato, prima usavo quelli a bocca larga, ma il coperchio e altri aspetti non mi convincevano, così ho preso quelli col tappo a vite giallo. ora sono passato all'nox (piccolo investimento XD) mi hai ricordato che ho un paio di fermentatori col tappo a vite che devo vendere. grazie!
  8. non voglio dire una ca......ata, ma qualche tempo fa, volevo farlo anche io (non con le fragole) e leggendo nelle varie discussioni per documentarmi, mi ero orientate sul fidato T-58, però, ripeto, non vorrei dire una boiata XD
  9. io le ho messe vicino alla rete del mio giardino...ovvio dire che ci si arrampicano a meraviglia, però la rete è alta 1.70 circa, arrivate al limite si espandono in larghezza
  10. una bustina la danno per 30 litri, ma non ti definiscono praticamente mai la OG... una buona regola è, per ricette con I canonici 23 litri, usare 2 bustine di lievito se si supera una OG di 1050
  11. condivido principalmente il primo dei consigli dell'uomo di Berghem, pota, gli altri li eviterei, almeno in questo caso... aggiungere lo zucchero rischia di farti ridipingere le pareti della cucina oppure di passare da una birra attualmente poco gasata ad una che è un afontana quando la apri. stappare tutte le bottiglie per mettere il tutto nel fermentatore, riaggiungere acqua e zucchero quando è stata imbottigliata con 5gr/litro è definibile come fantascienza.... infine, specialmente per le birre di frumento, fate sempre attenzione ai valori di priming trovabili, o calcolabili
  12. ormai I giochi sono fatti. 5gr/litro non sono pochi, s eproprio la cosa non migliora fai così.....te ne versi una e prima di fartene una sorsata ti metti in bocca un cucchiaino di zucchero
  13. si, hai capito bene, niente aggiunta di zucchero al primo travaso, a meno che non sia espressamente indicato dalla ricetta, ma non è il tuo caso. travasa (senza aggiungere zucchero) poi aspetti 7giorni (minimo) e poi se la FG è corrretta e stabile, imbottigli.
  14. credo che si possa far sviluppare anche in larghezza, però tieni conto che durante l'inverno, a differenza delle viti da uva, la pianta del luppolo si seccherà fino a morire
  15. ciao, se non ho capito male, tu hai fatto la birra circa una settimana fa e ora sei al primo travaso in ordine: 1 - le densità puoi misurarla dopo il travaso per semplice comodità e perchè così ti eviti di relevare campioni con possibili sediment decaduti sul fondo del fermentatore 2 - se intendi lo zucchero per il priming lo puoi mettere sia nelle bottiglie che nel fermentatore, ma sarà da fare dopo circa una settimana dal primo travaso 3 - l'ideale è un metodo 7+7 ovvero 7 giorni nel primo fermentatore poi travasi poi altri 7 giorni (almeno) nel secondo fermentatore e inf
  16. io li ho sempre messi nel congelatore, però mai usati per il DH
  17. le mie dopo essersi seccate questo inverno si sono staccato da sole....ora spero vivamente che ricaccino
  18. a me rimanda alla prima pagina di questa discussion XD
  19. nah...generalmente vado di dreher :D anche se ogni tanto mi concede qualche Poretti 4 luppoli
  20. più che altro che mi preoccupa è il fatto che gli inox spesso e volentieri lavorano male in campo alimentare (vedi gli impianti per la passata di pomodoro che vengono fatti in alluminio) per cui vorrei evitare che col prodotto sbagliato mi parta un'antipatica corrosoione ed addio fermentatore
  21. mah...guarda, io ne sto approfittando perchè voglio passare all'inox ma non avendolo mai usato non saprei come sanitizzarlo al meglio. so che gli inossidabili sono acciai che possono essere molto rognosi in alcuni casi e visto I costi vorrei evitarmi di rovinarli subito per una cosa che si potrebbe evitare facilmente chiedendo a uno che lo fa da parecchio tempo. grazie a tutti per le dritte