L'Alchimista

Utente Registrato
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About L'Alchimista

  • Rank
    Neo Birraio
  1. Il miele l'ho utilizzato insieme allo zucchero prima di imbottigliare per produrre co2 nella fermentazione secondaria o in bottiglia, il preparato per la schiuma è una miscela di orzo e destrosio che ho trovato tra le materie prime. E cmq il volume dell'acqua a mio modestissimo parere prescinde I kg delle materie prime che si utilizzano anche perché 1kg di malto non corrisponde a 1l di volume.. e comunque la FG è di 1.010 che è perfetta
  2. ma il miele l'ho aggiunto nella fermentazione secondaria, sciolto in acqua tiepida con lo zucchero prima di imbottigliare.. nella fermentazione primaria ho utilizzato il beermal dry ho notato una cosa, con 6g/l di zucchero fà molta schiuma ma non rimane a lungo, sarebbe meglio aggiungere il preparato per la schiuma?
  3. volevo darvi due aggiornamenti.. un dal punto di vista del gusto l'absolute malt Weiss è ottimo, con l'aggiunta di 1kg di malto la rende molto coinvolgente! secondo.. il miele ahime' mi ha fregato, evidentemente conteneva più dell'80% di zucchero e ha reso la birra troppo frizzante! Per la prossima birra pensavo una Weiss Demetra della qualità Mitica aggiungendo questa volta solo 1/4 di miele e 3/4 di zucchero e soprattutto 5g/l e non 6.. che dite?
  4. Grazie dell'esauriente risposta, l'ho trovata immensamente utile..
  5. Aggiornamento: densità scesa a 1,014 gusto molto più gradevole di giovedì (sempre però con marcata pastosità) e moderata frizzantezza.. decidiamo però di lasciarlo fermentare ancora una settimana pulendo però il fermentatore eliminando il residuo di fondo. Senza splashare con l'ausilio di un tubo di gomma abbiamo trasferito la birra in un recipiente temporaneo (disinfettato ovviamente), ho misurato il volume del residuo, circa 1,5litri, abbiamo però deciso di buttarlo perchè era troppo torbido e aveva troppi sedimenti in sospensione, è stato un errore? una volta pulito il fermentatore abbiamo
  6. Misurato ora la densità! 1,024, sta andando bene..?!? Dunque..Colore giallo birra Weiss/pipì. Accentuata frizzantezza con 2 cm di schiuma svanita però in fretta. In compenso bollicine persistenti.. Sa di birra ma acida...acerba...promette bene?
  7. Da quello che so lo zucchero di canna è pressoche' zucchero da tavola, semplicemente non lavorato e raffinato da essere sbiancato.. proverei con il miele
  8. Si in effetti sulla ricetta indica 1kg di zucchero da aggiungere, pensavo che avendo la stessa efficienza di fermentazione 1kg di malto andasse bene! Altro problemino.. non sento/vedo gorgogliare, aspetto qualche giorno e vedo se la densità cambia prima di disperare?
  9. Abbiamo utilizzato 15 bottiglie da litro e mezzo quindi si anzi, mezzo litro in meno e con anche dell'acqua evaporata con la bollitura del mosto.. e si abbiamo anche trasportato tutto il malto liquido mettendo acqua nel barattolo e lasciandolo a bagnomaria per sciogliere bene il residuo.. se però dite di non preoccuparsi vedremo fra qualche giorno la FG!
  10. Ho letto che le birre chiare e leggere devono avere il minor contenuto di soluti mentre le altre tipo Stout invece necessitano di acque più pesanti.. disinformazione?
  11. Buona sera a tutti, vi ringrazio innanzitutto perchè dopo aver letto moltissimi post mi sono deciso insieme al mio vecchio di provare a birrificare.. acquistato un fermentatore inox da 30l con il kit weizen absolute malt (1,7kg), utilizzato al posto dello zucchero il beermalt dry (1kg) e 22,5 litri di acqua - 15 bottiglie di acqua minerale a bassissimo residuo fisso - (domanda: anche se da 30 il fermentatore sembrava già al limite della capienza, è normale?). Abbiamo seguito le istruzioni del manualetto e dopo aver sciolto a caldo melassa del kit con il kg di malto secco abbiamo unito mosto e