agamennone

Utente Registrato
  • Posts

    507
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    33

Everything posted by agamennone

  1. buongiorno carissimi , anche se manco da un po dal forum ritorno con qualche foto del raccolto
  2. Al momento sto usando acqua e aceto , a breve comprero qualcosa di specifico... Nel caso se taglio i getti e cambio terra/ vaso dite che si ripresenta il problema?
  3. Carissimi , essendo del mestiere so che. A breve si ottimizza il tutto , pero a livello grafico , al momento , non ci siano minimamente. Implementate figliuoli ... Implementate
  4. Mi si è formata una patina bianca sulla base del ramo... A occhio non sembrano parassiti... Qualche idea? Ditemi senso vede la foto Edit... Googolando mi sembra cocciniglia , le altre piante ( interrate ) sono al momento sane
  5. Mi si è formata una patina bianca sulla base del ramo... A occhio non sembrano parassiti... Qualche idea? Ditemi senso vede la foto
  6. avra sempre un odore di lievito quella birra... e' fatta cosi
  7. Cambiando lievito si altera il valore di FG , quindi dopo sedici giorni e 48 ore di FG stabile , direi che puoi procedere tranquillamente
  8. Sbagli , il volume complessivo comprende mosto, zucchero e acqua. Quindi hai due kili tra mosto e zucchero a cui aggiungere acqua fino al raggiungimento dei 12 LT...
  9. Non si fanno così i kit... Porta a bollore 3/4 LT di acqua in una pentola , aggiungi il kit fatto riscaldare precedente mente a bagno Maria , aggiungi poi lo zucchero sempre mescolando ... Fallo sobbollire qualche minuto e raffredda . metti nel fermentatore qualche LT d acqua fredda , unisco il mosto raffreddato e aggiungi altra acqua fredda fino ad arrivare al litraggio indicato in etichetta.
  10. Per adesso mai rotti... Magari era il classico pezzo difettoso su 10000 prodotti.. Le damigiane / boccioni sono fragili e difficili da pulire... Oltre a essere spesso trasparenti... Pero esistono tappi in silicone per tapparle e mettere il gorgogliatore. Ti consiglio di comprare un nuovo coperchio/ fermentatore in plastica
  11. Per se è da ottobre che fai birra... Avrai ben letto della fermentazione 7+7 ... Adesso c'è poco da fare... Anche ritapparle non credo migliori la situazione. Falle fermentare al fresco e maneggiale con molta cura per evitare esplosioni
  12. Proprio stasera che volevo creare la peroni 84 luppoli con il resto di due
  13. Guascing... Nel fermentatore il mosto è stato solo 8 GG? FG?
  14. La densità va misurata appena messo IP mosto nel fermentatore ( a temperatura corretta) e alla fine della fermentazione ( 12 ° giorno e verificata al 14° giorno) facendo sempre riferimento ai valori riportati in etichetta del kit. Il destrosio può metterlo sia nelle bottiglie che nel fermentatore ( sciolto in acqua bollente) , il secondo metodo è più veloce e sicuro per evitare infezioni , ma teoricamente meno preciso. Imbottiglia qua do hai raggiunto la FG stabile da almeno 48 ore. Fatto ciò lascia le bottiglie alla stessa T di fermentazione per un paio di settimane. In base al kit e allo stile per avere un gusto e una carbonazione bilanciata [...] almeno 3/4 settimane. USA qualche bottiglia di crodino o da 33 CL per fare dei campioni da stappare ogni tanto così da farti un idea sul progresso della maturazione/ rifermentazione
  15. Mentre per la conservazione? Essiccazione , sottovuoto e congelatore? Se volessi utilizzarli " freschi" per il DH? Bollitura in poca acqua e aggiunta al mosto ?
  16. Si si taglia alla base , anche perche seccherebbe in inverno. Teoricamente , da quello che ho letto, già dopo il primo anno si potrebbe dividere il rizoma per ottenere nuove piante... Ma dipende dalla dimensione dello stesso. Pero un conto è la teoria ... Un altro la pratica... Se ad agosto riesco a raccogliere qualche cono sarei già contento
  17. la co2 prodotta da un fermentatore da 30 lt e' paragonabile a quella di un paio di piante , ovvio non e' consigliato tenerle in stanza ma da qui a dire che e' letale ce ne passa...
  18. Una volta raccolti i luppoli si taglia , anzi si taglia e si raccolgono i luppoli per comodità visto che una pianta adulta è alta diversi mt