stefanobarbabirra

Utente Registrato
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

5 Followers

About stefanobarbabirra

  • Rank
    Neo Birraio
  1. in base alle vostre esperienze, il T58 a che temperatura l'avete fatto lavorare e tirandoci fuori quanti esteri?
  2. Bhe si, praticamente sarebbe: US 05 Travaso T 58
  3. Ho letto un post di Faraggi sulle "super-birre" ad alta densità e in una di queste ha condotto una fermentazione mista, ovvero us 05 e successivamente T58 a scopo attenuativo...potrei adottare questo espediente magari..!?
  4. Il fatto é che non mi va di comprare altri lieviti e ho un po' di t 58 da consumare
  5. Salve Ho in programma una cotta, Imperial Stout, e vorrei utilizzare come lievito il T 58, la giusta dose d'inoculo per 23 litri, so che é molto caratterizzante a livello di esteri, mi chiedevo, se lo faccio fermentare fra 18 e 20 gradi dovrei tenere sotto controllo gli esteri!?
  6. Ciao birraioli Forse potete darmi una mano (spero!!!) insieme con un mio amico di Marsala stiamo cercando un homebrewer o un gruppo di HB che abbiano un impianto da almeno 100 Lt perché vogliamo fare un Barley Wine e ci servono grosse quantità, sui 200 Lt. Premetto che io sono un HB, quindi ricette e tutto il resto sono già apposto, semplicemente cercavo qualcuno che avesse un impiantino da mettere a disposizione 😊 aspetto vostre notizie..intanto cheers!!
  7. Magari 3 litri d'acqua e 320 gr d'estratto dovrebbero andar bene..
  8. Allora starterizzo da 1litro, dovrebbe andar bene...
  9. Mi chiedevo se per una birra con OG pari a 1100 fosse il caso di preparare uno starter, uso una busta da 125ml di Trappist.. Posso versare la bustina direttamente nel fermentatore ( sono 20 lt ) o fare 1 lt di starte con 140 gr di estratto?
  10. Ed evitare quindi di avere una birra secca con poco corpo e troppo alcool, risulterebbe troppo sbilanciata...a questo punto dal punto di vista alcoolica dovrebbe intervenire il lievito a contribuire ad innalzare il grado alcoolico..è giusto il mio pensiero?!
  11. Cosa si rischia a fare un passaggio più lento?
  12. Hai perfettamente ragione, volevo farlo perchè leggendo su vari testi dicono che una sosta sui 40°45/° migliora l'efficenza di un paio di punti e questo passaggio lo indicano come Step In o Dough In..Anche perchè con quel tripudio di grani tostati non serve un acid rest..quindi una sosta a 52° per 20' e poi salgo gradualmente a 67°
  13. Per il mash avevo pensato.. - 40° per 20' - 67° per 80' - Mash out a 78° per 15'
  14. Ciao Blem, ancora, ho una bitter nel fermentatore e sto pianificando l'Imperial, per quanto riguarda il rapporto acqua/grani, mi tengo sui 3 lt/kg o faccio un mosto più denso? Calcola che il tino di mash ha una capacità di 35 lt