dany_

Utente Registrato
  • Content Count

    21
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

dany_ last won the day on January 5

dany_ had the most liked content!

Community Reputation

3 Neutral

About dany_

  • Rank
    Neo Birraio
  1. dany_

    Smartpid

    ..... dimenticavo io son neo birraio qui ma quando ho iniziato a far birra neanche si parlava di birra artigianali e il buon jan luc di birramia vendeva pc e qualche sacco di malto per far birra che bei ricordi! Feci anche il corso gran bella giornata
  2. dany_

    Smartpid

    Ciao ragazzi, rispondendo a Baccomax faccio birra dal 2000 ho sempre usato gas e da sei sette anni automatizzato con elettrovalvola, non sono mai saltato in aria ho un locale adibito esclusivamente per produrre birra. Fino ad ora ho usato easybrew una versione non in circolo che mi ha dato lo sviluppatore realizzatore con controllo PID anche per gas e vi assicuro che funziona alla grande. Ora mi hanno regalato smartpid ma il problema è che per on/off gas stacca solo al raggiungimento del set point e quindi a causa della inerzia questa sarà sempre superata e l'isteresi che si può settare funziona solo in "discesa di temperatura". Rispondendo a Berghem, io credo che per il gas sia sufficiente avere due set point uno per la rampa in salita in modo da poter settare 3-4 gradi di inerzia, e poi una isteresi da settare tipo 0.5 °C per mantenere il set point. In tal caso anche se si riaccende la fiamma per mantenere la temperatura di set point l'inerzia termica è trascurabile. Con smartpid (ovviamente compatto carino preciso e evita di utilizzare il pc) dovrei impostare un minimash di 5-6 minuti a una temperatura 3 -4 gradi inferiore per tener conto dell'inerzia e funzionerebbe tutto o tarare la sonda a temperature inferiori ma questi raggiri non mi piacciono proprio, sarebbe molto piu utile avere 2 parametri da settare per inerzia e isteresi e bona. Passare a elettrico mi aiuterebbe ad avere un controllo piu preciso di temperatura ma ragazzi in venti anni che faccio birra ogni anno ho sempre fatto piccoli upgrade e adesso ho un sistema che è un birrifficio clandestino oramai ahahaha e non ho punta voglia di modificare tutto per passare all'elettrico e poi l'idea di avere la serpentina nei grani con la caramellizzazione dei malti proprio non mi va un herms poi spendere altre 80-100 euro prendere un' altra pompa no noo non ne ho proprio voglia. Ho creato addirittura un sistemino che gli imposto quanti litri di acqua voglio nelle pentole e con un relè mi attacca la pompa e mi carica le pentole di acqua ahahahaha ma passare all'elettrico son restio buone birre a tutti
  3. dany_

    Smartpid

    Ciao a tutti qualcuno di voi utilizza smartpid per il controlllo del mash utilizzando controllo on/off con fornellone gas? Scambiamo esperienze per recensire il controllore? Un saluto Daniele
  4. Ciao Aledelipe, tutto questo per non bucare la pentola immagino, anche perchè la difficoltà di lavoro che ti aspetta non è da meno. Io quando iniziai partii con lauter autocostruito con un secchio di plastica forato (piu facile da lavorare) ma poi sono passato alla pentola modificata dopo solo una cotta!. Comunque ti consiglierei se proprio devi spendere anche i soldi per comprare il bussolo, di comprarti una pentola per il mash che puoi modificare, vuoi mettere non dover travasare quel mosto appiccicosissimo evitare il rischio di ossidare tutto e goderti una birra mentre il motorino del tergicristallo gira il mash per te? ciao
  5. Grazie Mille Blem, la prossima volta provo con la pompetta solar project che già ho e vedo. In giro mi sembra di aver letto che non si può regolare la velocità di rotazione della girante della novax. Sono stato un po ingordo quando l'ho acqustata ma credevo potesse andar bene dovrebbe fare 28 litri al minuto (1700 l/h) tu 90 L sono all'ora?
  6. Salve a tutti, vorrei postare una mia esperienza e chiedere ai forummisti se qualcuno ha avuto una esperienza simile. Sono passato ad un quantitativo di birra di circa 50 60 litri, fermento in damigiana di vetro travaso tra fermentazione primaria e secondaria con pompa autoadescante Novax 20 b. Ho paypassato ingresso uscita messo valvole su bypass e mandata, ottengo una pisciatina di portata e..? Porcamiseriacaneladra ho riempito una damigiana di schiuma! Ossigenazione? non credo non ho fatto splaschare non ci sono ingressi si aria nelle parti della pompa altrimenti sembrerà di ciucciare un cartone bagnato. Sgasatura CO2 già presente nel mosto fermentato? probabile, in questo caso potrò avere problemi di carbonazione e mi berrò uno sciacquone. ora mi chiedo come si puo travasare senza ossigenare come se si fosse all'ospedale o sgasare? Sicuramente qualcuno usa pompe da travaso in post fermentazione altrimenti chi produce 100 200 300 tombola litri di birra mica usa l'ascensore e la fa andare per caduta! Tanti saluti a tutti e nel dubbio venerdi mi rifaccio un'altra cotta melius abundare quam deficere come dicono a prato!
  7. Nel periodo estivo avevo interrotto per il caldo. Fine settembre riproverò facendo lo stesso giorno un bach da kit all grain e uno con stessa ricetta ma macinando io i grani e aggiornerò il post
  8. Hai ragione mi sono espresso male, quando parlo di kit intendo kit all grain composto da malto gia macinato e luppolo dosato, io ricreo le stesse dosi ma ho comprato il sacco da 25 kg di pale maris otter e quello da 5 kg di crystal faccio le stesse identiche dosi e lo stesso identico procedimento di quello seguito per il kit all grain ma riscontro questo sapore acetico che non ho mai avuto nel kit all grain. Unica differenza è che macino io il malto con mulino marga poi per il resto è tutto identico
  9. Ciao a tutti, da circa un anno ho ripreso a fare birra partendo dal kit all grain acquistato sul sito del tipo English beer. Birra soddisfacente senza alcun problema. Per aumentare la quantità prodotta ho acquistato gli ingredienti sul sito in modo da risparmiare qualcosa birrificando secondo la ricetta del kit che riporto: Malto Pale Maris Otter in grani 4,50 kg Malto in Grani crystal 500 g Luppolo E.K. Goldings (aa 4,75) 28 g (60 min) Luppolo E.K. Goldings (aa 4,75) 14 g (30 min) Luppolo E.K. Goldings (aa 4,75) 14 g (15 min) con lievito white labs english ale (stesso usato anche come sostituto a quello del kit) il problema che birrificando creando le dosi della ricetta (e non dal kit) la birra ottenuta ha un sapore di aceto mentre se birrifico da kit questo non avviene. Mi sembra strano che le infezioni acetiche le abbia solo cosi e mai partendo dal kit Qualche consiglio?? grazie mille a presto
  10. Eccomi per l'aggiornamento... Sabato la densitᠥra ancora 1016.. Ho imbottigliato usando 3g a litro di zucchero per il priming. Il kit era continental pilsner mountons, non ho fatto bollire il mosto nonostante ci colore finale 蠲isultato molto scuro (caramello) vediamo all'assaggio tra qualche settinana.
  11. Grazie ragazzi delle risposte io per non fare danni non ho ancora fatto niente il densimetro 頱uello del kit l'ho testato con acqua sembra funzionar bene la misura l'ho fatta a 20 gradi (蠬a stessa che ho impostato per la fermentazione sull'stc1000). L'acqua aggiunta 蠳tata calibrata in base all'og della ricetta e non ai litri desiderati. Sembra ancora salva da infezioni ha un buon odore e non presenta sapori strani. Purtroppo per lavoro sono fuori casa.. Sabato ricontrollo la densitࠥ al limite imbottiglio in ogni caso e se la densitࠨ sempre alta mi regolo con lo zucchero per il priming per non fare una santa barbara! Grazie mille dei consigli ragazzi e sabato vi aggiorno!
  12. Salve a tuttiho un problema di fermentazione lenta anzi lentissima. Pilsner mountons da 3 kg lievito safale 04. OG iniziale 1041 travaso dopo 1 sett a og 1025 ritravaso dopo 2 settimane perch蠬a og era ancora alta 1020 e gorgogliava ancora. Fine 3 settimana og 1016, con fermentatore "in pressione" anche se non gorgoglia. La temperatura iniziale era 19 poi ho aumentato fino a 21. Cosa mi consigliate? 蠡ncora alta per imbittigliare anche se dopo 3 sett. ?Una particolaritࠨ che noto il colore del mosto molto scuro per la tipologia (non ho bollito il mosto). Dovrei inoculare nuovo lievito?
  13. Salve scusate se mi intrometto ho un problema di fermentazione lenta anzi lentissima. Pilsner mountons da 3 kg lievito safale 04. OG iniziale 1041 travaso dopo 1 sett a og 1025 ritravaso dopo 2 settimane perch蠬a og era ancora alta 1020 e gorgogliava ancora. Fine 3 settimana og 1016 la temperatura iniziale era 19 poi ho aumentato fino a 21. Cosa mi consigliate? ɠancora alta per imbittigliare dopo 3 sett. ?Una particolarit࠮oto il colore del mosto molto scuro per la tipologia (non ho bollito il mosto). Dovrei inoculare nuovo lievito?
  14. .... Dimenticavo quantitativo iniziale 23 l
  15. Salve scusate se mi intrometto ho un problema di fermentazione lenta anzi lentissima. Pilsner mountons da 3 kg luevito safale 04. OG iniziale 1041 travaso dopo 1 sett a og 1025 ritravaso dopo 2 settimane perchè la og era ancora alta 1020 e gorgogliava ancora. Fine 3 settimana og 1016 la temperatura iniziale era 19 poi ho aumentato fino a 21. Cosa mi consigliate? É ancora alta per imbittigliare dopo 3 sett. ?Una particolarità noto il colore del mosto molto scuro per la tipologia (non ho bollito il mosto). Dovrei inoculare nuovo lievito?