alessandro69

Utente Registrato
  • Content Count

    393
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

alessandro69 last won the day on January 10 2017

alessandro69 had the most liked content!

Community Reputation

46 Excellent

2 Followers

About alessandro69

  • Rank
    Birraio Esperto
  • Birthday 03/12/1969

Profile Information

  • Location
    LOIANO ( BO)

Recent Profile Visitors

2,045 profile views
  1. Blem prima illudi e poi ti tiri indietro... sei un burlone
  2. Ti servono almeno 4 bustine di nottingam. Riflessione personale pure la mia che a parte la i 50 litri di barley. Dal kit passi direttamente ad un barley ? forse corri un po troppo , anche solo per il fatto che lo assaggerai dopo almeno 1 anno.
  3. Buon Compleanno alessandro69!

  4. Le prime regole nel birrificare sono: igiene, aver pazienza, non fasciarsi la testa troppo presto e saper sperimentare ma con moderazione ed a piccoli step. Giudica la birra solo dopo almeno 2 mesi dall' imbottigliamento. Anche io a volte ho avuto problemi con la fermentazione, con odori o aspetto delle mie birre ma puntalmente alla fine si sono rilvelate sempre ottime e superiori a quelle apparentemente perfette in ogni loro fase. detto questo pero' non bisogna mai abassare la guardia e cercare sempre le cause e soluzioni ad ogni piccolo problema.
  5. Normale... cioe' di solito non e' normale ma a volte succede ma non e' nulla di grave, puo' essere il lievito oppure un eccesso di bisolfito durante la sanitizzazione, non ti preocupare verra' tutto riassorbito dai lieviti
  6. E' normale, con il progredire della fermentazione sparira'
  7. Certo che sei partito con una temperatura alle stelle ma fortunatamente si e' risolto tutto. Per il colore: quel kit non lo conosco , orma ie' da tempo che non li uso, tutti i kit sono sempre piu' scuri del normale per via del processo produttivo , inoltre, se poi hai bollito il mosto questo lo fa inscurire ancora di piu'
  8. Ho imbottigliato la birra, ho avuto un' fg molto bassa (1007) con 7,75°alc. e' ancora acerba ma promette bene.
  9. Durante la bollitura bisogna lasciare che il vapore possa fuoriuscire il piu' possibile e liberamente, proprio per eliminare il DMS (aromi e profumi indesiderati per la birra).
  10. Beh perche' no, facendo un passaggio molto sottile si puo' creare un percorso lungo e tortuoso con numerose ampolline per lo sfiato per aumentarne l'effetto per finere con il fringuello canterino. Anche il controllo temperatura e' importante, per stare in tema mettiamo un termometro gallileano?
  11. L' Uomoluppolo, sei un gorogogliatore dipendente? basta parlarne che ne sei contento. Dopo quello in metallo e quelli commerciali in plastica lo si potrebbe fare in legno inciso a mano,addirittura in cedro cosi le tarme stanno lontane.
  12. Purtroppo ora il team di ardbir ha avuto problemi con qualche membro che faceva il furbo ed hanno sospeso la produzione e vendita. Quello che vende i kit e' uno dei furbetti e smercia prodotti dozzinali e non originali "arduino" e la componentistica e' molto scarsa, ciense di pessima fattura. Ti consiglio di aspettare che il vero team si srimetta al lavoro
  13. Su you tube uno che si chiama ZELIG ne ha fatto un video una cotta fatta da un' amico che lo usa https://youtu.be/E-B83WkFUj4 oppure qui; https://youtu.be/D2CMWEUpYOA
  14. benissimo, con il sistema a 3 pentole mi ero un po' rotto di birrificare proprio per tutto il materiale sparso per casa, ora e' diventato un piacere e la cotta richiede molto meno tempo e ci si sbatte molto meno nelle pulizie , se leggi nei vari forum e non solo in questo la gente che lo usa ne e' soddisfatta