Metalplant

Utente Registrato
  • Content count

    17
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutral

About Metalplant

  • Rank
    Neo Birraio
  • Birthday 02/17/1975

Profile Information

  • Gender
  • Location
    Milano
  1. Travasa pure, stai tranquillo che la fermentazione prosegue anche una volta fatto il travaso :-) Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  2. Secondo me se fai uno starter fatto bene vai tranquillo. Ciao !
  3. Ciao ragazzi, mi aggancio chiedendo questo: secondo voi il luppolo e' meglio: - chiudere bene la confezione e conservarlo in freezer - metterlo sotto vuoto e conservarlo a temperatura ambiente - metterlo sotto vuoto e conservarlo in freezer Io ho sempre adottato la terza opzione ma dato che avrei bisogno di un po' di spazio in freezer.... grazie!!!
  4. Grazie Aldo! Effettivamente pensavo anch'io che potessere interferire l'uno con l'altro e creare una cattiva fermentazione. La tecnica che indichi tu, quella di usarhe uno nel primario e uno nel secondario potrebbe essere utile per "fondere" le caratteristiche dei due lieviti. Prima o poi provero' :-) Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  5. Infatti penso anch'io che sia cosi', immagino c'entri la flocculazione e altri parametri, magari che un lievito lavora piu' dell'altro ecc ecc.. Vediamo se qualche "guru" ne sa qualcosa in piu'! :-D Grazie!
  6. Ciao Ragazzi, stavo girando un po' per il Web alla ricerca di qualche ricetta di Belgian Ale e mi sono imbattuto in questa: http://www.homebrewtalk.com/f71/belgian-pale-ale-117569/ vi riporto la parte che mi ha incuriosito: "The WLP515 Antwerp Ale yeast from Brouwerij De Koninck has a spicy, peppery ester profile with minimal fruitiness essential to getting the right character for this brew. If you can't find WLP515 and want to try it I would use a blend of WY1388 and WY1056 to give a moderately clean, spicy profile with minimal fruitiness." avete mai provato a mischiare 2 lieviti diversi? Grazie 1000!!
  7. Ciao a tutti, solo per chiudere il 3d, la birra non e' infetta (o cmq non sembra proprio lo sia). In ogni caso non rischiero' piu' e mettero' il luppolo in DH dopo il primo travaso... Prosit!
  8. Ma se si usa la "belt" cio' che viene scaldato e' solo il contenuto del fermentatore, la bottiglia essendo a parte non viene influenzata, il discorso vale solo se il tutto e' all'interno di una cella di fermentazione dove viene scaldato l'ambiente.
  9. Si, io non l'ho mai fatto xche' ho la cella ma avevo pensato anch'io ad una soluzione del genere :-)
  10. Sono daccordissimo con te Cencione, purtroppo pero' io il luppolo l'ho messo subito, insieme al lievito, per disattenzione. In ogni caso domani faccio il travaso, stasera ho misurato la densita': 1.017 (possibile sia gia' cosi' bassa?) e ho approfittato per "assaggiarne" un goccino per vedere se c'erano infezioni e mi sembra che invece sia tutt'altro che infetta :-D Vi tengo informati :-)
  11. A mio avviso usare un termostato (non necessariamente l'STC 1000), e' sempre utile per ottenere un target di temperatura ottimale, si imposta a 21° (o 20° o 22° oppure quello che si vuole) e si e' certi che "bene o male" la temperatura del mosto e' quella. Poi sapevo anch'io che la cintura e' progettata per mantenere una certa temperatura ma data l'importanza che ha una corretta fermentazione io qualche soldino in piu' per un termostato lo spenderei. ciao !
  12. "scusate l'ignoranza. come si collega il termostato alla cintura riscaldante o al cuscino? sono piuttosto ignorante in elettoronica e pi che attaccare una presa non so fare nulla. grazie" Se per termostato intendi questo: http://www.birramia.it/termostato-birramia-uss58.html#.UsxjU3i9LCQ sul retro trovi 2 prese della corrente vere e proprie (caldo e freddo). Ti basta collegare la spina della tua cintura alla presa del caldo, poi appiccicare con uno scotch la sonda del termostato a meta' tra dove metti la cintura e il fondo in modo tale che senta una temperatura "media", imposti il termostato a 21° cosi' da avere presumibilmente 22/23° nei pressi della cintura e 21° sul fondo. Ciao !
  13. Spettacolo!! Spero di essere altrettanto fortunato, oggi ho prelevato un campione a soli 3 giorni e 1/2 dall'inizio della fermentazione perche' non vedevo segni di vita dal gorgogliatore, ho una densita' di 1036... La birra e' un po' torbida ma spero di schiarirla col crash cooling pero' il profumo e' davvero ottimo!!!
  14. I consigli sono sempre ben accetti! La prossima volta faro' sicuramente cosi', ora spero che tutto sia ok, poi pensavo comunque di fare travaso, verificare FG dopo altri 7gg e poi crash cooling di 3/4gg per rendere la birra piu' limpida, imbottiglio e porto a 20° per la carbonazione. Grazie e prosit!
  15. Ciao Giannox, he he he mi hai rassicurato un po' :-) Sicuramente la prossima volta mettero' il luppolo nel fermentatore dopo il primo travaso, x questa volta l'intenzione era di metterlo 2/3 giorni dopo l'inoculo (avevo letto da qualche parte che "uscivano piu' gli aromi", mah...) ma sbadatamente l'ho messo subito, insieme al lievito... spero che tu abbia ragione e che la cosa non comprometta la cotta, in ogni caso grazie 1000 per la risposta, vi faro' sapere, magari qualcun'altro commette il mio stesso errore e puo' trovare aiuto in questo 3D. Grazie ancora!!