brauwolf

Utente Registrato
  • Content Count

    260
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

brauwolf last won the day on January 15 2013

brauwolf had the most liked content!

Community Reputation

9 Neutral

About brauwolf

  • Rank
    Birraio Intermedio
  • Birthday 09/11/1984

Profile Information

  • Location
    val d'orcia
  • Interests
    birra e metal
  1. Buon Compleanno brauwolf!

  2. Buon Compleanno brauwolf!

  3. Buon Compleanno brauwolf!

  4. poi l'hai fatta la berliner?
  5. vorrei sapere se qualcune che leggerà questo post , ha mai usato i fusti cornelius quelli che comunemente usiamo per le bevande gassate tipo coca cola ecc ecc! siccome ho trovato , come sempre , pareri o bianchi o neri e mai una via di mezzo le mie domande sono? come vi trovate con questo tipo di attrezzature ? è vero che la birra subisce rispetto ai fusti normali durante la spillatura? grazie e buona birra!!! P.s. qui metto i fusti per la comprensione smodata http://www.birramia.it/attrezzature-per-birra/spillatura/fustino-acciaio-inox-da-18-litri.html#.UxnTboWpHiU
  6. ecco nfatti mi sembrava una cosa del genere ma non ero sicuro! addirittura , l'unico caso che ho trovato una gittata la fanno anche quando fanno lo sparge direttamente nel tino di bollitura! interessante come cosa, credo che comunque sia anche una bella trovata pubblicitaria per i birrifici che la specificano!! che ne dici? però a livello di sperimentazione è interessante!!
  7. oggi ho trovato delle birre con la luppolatura continua ma andando in giro per la rete non è specificato il procedimento e da come ne parla la gente sembra quasi che sia più una leggenda che una cosa reale , per curiosità qualcuno di voi saprebbe dire il processo vero e i pro e i contro? grazie tante e buona birre!!
  8. si infatti credevo di fare così , ma mi ha imparanoiato il capitolo barley wine (intendo alta og più che tipologia) di rey daniels dove era usanza fare sto lavoro , ovviamente reossigenando il mosto!!! va bene via grazie e buona birra!!!
  9. picola domanda , ho intenzione di fare una bella imperial stout che con brewonline facendo la ricetta mi da approssimativamente un OG di 1,092 faccio inoculo una bustina di safale us-05 per iniziare la fermentazione di 2 settimane nel fermentatore 1, poi travaso nel fermentatore 2 reinoculando un'altra bustina di safale us-05, e farlo arrivare a fine conversione mettendoci altre due settimane, travaso e nel fermentatore 3 e finitura poi imbottiglio!! come vi sembrerebbe!!!??? GEAZIE E BUONA BIRRA!!!
  10. volendo fare un imperial stout ho trovato nelle note di " consglio" di rendere l'h2o più alcalina perchè i malti roast tendono ad alzare l'acidità, ora se non erro nella scala del ph 0 è molto acido e 14 è molto alcalino e da sette in avanti sarranno alcalini e da sette indietro saranno acidi no? vorrei sapere che cosa potrei usare per fare questa birra dato che ho trovato solo prodotti che alzano l'acido e non trovo un bel niente di roba che alza l'alcalino!!! c'è nessuno divoi che ha fatto un imperial stout e ha fatto ste cose!!! oppure siete andati dritti dritti senza curarvene? grazie e buona birra!!!
  11. un consiglio , se fate l'uva e la spremete e congelate il mosto mettetelo in contenitori dove come un ghiacciolo gigante lo potete tirare fuori , questo perchè i residui organici dell'uva vanno in fondo e così facendo lo potete grattare via una volta congelato e tirato fuori, vi garantisco che la torbidità sarà notevolmente meno perchè si divide veramente bene dal mosto con questo giochino! è un consiglio poi ognuno faccia come gli pare !!! ciao ciao e buona birra!!!
  12. ascolta un pò di acidulo lo sviluppano le uve è normale ma poi si affinano!!!
  13. dunque ora è al freddo fuori per un pò di winterizzazione, comunque ha un lieve colore rosato, io con le ibu sono verso i 45 e ti dico che assaggiandola così è perfetta , ancora devo imbottigliarla però lascia un retrogusto lieve di malto e luppolo ( nelson sauvign anche in dry hopping) però è un vinello bianco è troppo buffa!!! ha circa 7 gradi quindi giusta sia da birra che da vino!!! originariamente volevo fare questa cotta solo con uva di moscato ma da me è difficile trovarla! a sto giro ho fatto la fermentazione con il safale us-04 ma credo che la prossima volta userò il bretta clauseenii oppure direttamente le bucce dell'uva rossa come lievito........... ero in crisi mistica non riuscivo a prendere una decisione alla fine ho deciso di farla con questa hop-zione !!! tra un pò di giorni la imbottiglio e con una calma innaturale aspetterò il momento giusto per aprirla!!! credo che 5 lt li infusterò per fare una bella cenina con gli amici!!! 5 lt dovrebbero bastare per 3 persone !!! ahhahhah scherzo comunque vi faccio risapere se gradito!! buona birra!!!
  14. vorrei sapere se qualcuno di voi ha fatto la birra all'uva , perchè io l'ho in fermentazione in questi giorni e mi sembra una cosina parecchio sfiziosa , i miei uvaggi sono stati trebbiano toscano, malvasia e san giovese , ho messo del nelson sauvign anche in dry hopping e ad ha un colore rosino . l'unica mia palla è che l'uva rispetto al malto rimane più torba e questo mi rompe un pò i coglioni ma confido nel freddo e nella flocculazione!!! speriamo bene se qualcuno l'ha fatta mi dica come che almeno mi confronto!! ciao e buona birra!!!