docbirra

Utente Registrato
  • Posts

    9,895
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Everything posted by docbirra

  1. e con cereali non maltati step a 40 °c per 20 minuti una sorta di debranching che facilita la conversione degli amidi solubilizzandoli e aumentandone la resa, l'azione è svolta dagli enzimi beta-glucanasici e proteolitici
  2. non mi sembrava ci fosse un font diverso ad ogni buon conto questa volta sarà colpa dell'editore ....
  3. non tutte le ricette AG sono riproducibili in E+G, proprio perchè in questa metodica il problema è la possibile caramellizzazione in fase di boil per la concentrazione del mosto che tende anche a estrarre meno amaro dal luppolo che andrebbe aumentato nella giusta quantità però ci proviamo a far sì che tutti possano trarre beneficio da questa "opera" maxima
  4. quasi ... sto rielaborando in "vesti umane" le ricette e traducendole anche nella versione E+G è ancora un po' lunga ..la strada ma siamo vicini alla fine ed ora incrociate le dita ... può essere che salti fuori qualcosa o qualcuno che lo renda facilmente recuperabile in tutta italia ... isole comprese ah ah ah
  5. forse qualche malto caramello e tostato ? un lievito che serva a dare un gran fruttato e regga bene il grado alcolico per la fermentazione ?
  6. https://www.facebook.com/pages/Il-mio-nuovo...185512488213035
  7. docbirra

    biab

    l'unica perplessità con questo sistema è che qualcosa chimicamente non sia ottimale per ovvie ragioni ... però in mancanza di spazio pur di birrificare
  8. un augurio sincero a voi e famiglia perchè ci sia pace amore serenità salute e ovviamente produzioni eccellenti di birra !!!
  9. è una pompa per lavatrici presa su internet, poi un amico mi ha aiutato a creare gli attacchi ..... e funzionava alla grande ora attualmente uso la pompa tellarini che è ottima per ogni utilizzo , quella con il colore blu che vedi nelle foto spero di avere risposto alle tue domande ...
  10. assolutamente moderatore per divertimento e passione ... nessun compenso insulti e risposte come sopra a volte (poche per fortuna ... ah ah ah) non importa come si risponde con determinati soggetti, che rispondi tranquillo o con toni meno morbidi chi ha deciso che vuole creare turbative lo fa senza nemmeno chiedersi il perchè ... faccio notare che l'argomento è in una sezione non corretta del forum, contravvenendo a un altro degli aspetti richiesti quando si frequenta e si scrive su questo forum .. e sposto dove ritengo dovesse essere postata chiudo questo evidentemente divenuto inutile trhead per evitare ulteriori diatribe e discussioni che non apporterebbero alcun vantaggio al forum e alla comunità di persone che qui viene per trovare consigli "amici" e argomenti brassicoli su cui discutere BUON NATALE A TUTTI !!!
  11. prima cosa si scrive minuscolo ... scrivere maiuscolo vuole dire urlare e non è proprio piacevole secondo ... il mondo della birra artigianale è in fermento sicuramente, ma per aprire un microbirrificio ci vogliono investimenti notevoli oltre a capacità non solo produttive ma anche di marketing ecc ecc tutti e due ti hanno detto il vero dal loro punto di vista ricorda che oggi il mondo della birra artigianale è un po' come il Medioevo ... le birre artigianali sono diffuse e conosciute nei loro feudi, poi quelle che hanno cavaliere e cavallo più prestigiosi sono conosciute al di fuori dei tornei che si svolgono alla corte dei principi regnanti nei supermercati la birra artigianale, che è un prodotto ancora per conoscitori e amanti vera della bevanda, non può trovare molto spazio perchè il suo prezzo non è per nulla competitivo rispetto ai prodotti industriali ( acqua sporca con addizione di co2 ) è chiaro che per qualità non c'è confronto ma quanti sono quelli che a pasto oggi bevono champagne o un prosecco doc superiore se non addirittura un cartizze ? quanti bevono il tavernello o vini ancora più mediocri di questo ma che per prezzo gli permette di berne in una buona quantità ??? penso he ora puoi trovare da te le risposte che cercavi
  12. ma ne avete mai visti in Italia oltre a quelli prodotti artigianalmente da qualche volenteroso ??? sarei curioso di vedere e sentire cosa succede realmente e se ne vale la pena ... non penso sia applicabile a tutte le birre ... è pur sempre una americanata
  13. TANTI AUGURI A TE ::: TANTI AUGURI A TE :::: 10.000 di queste birre sincere a un amico meraviglioso BUON COMPLEANNO !!!
  14. dottore mi casa es tu casa cchettelodicoaffare!!! tu mi onori e mi fai arrossire ...sai come sono timido !!! io ho chiesto a Babbo Natale che il tuo impianto cominci a produrre spumeggiante birra da subito e poi vedrai ... che capito lì ... eccome se capito !!! devo fare un bagno ( non nella birra ) ma nell'acqua del mare di Sicilia e vai ..................
  15. e per darti uno stimolo in più ti permetterò anche di fare una ricetta con me e di produrla .... così ti sentirai ancora più motivato ah ah ah !!!! ( non è male l'idea però ... vero ??? altro che buskers .... noi faremo i Gigolò della birra)
  16. mitico ... sai bene cosa sto aspettando da te ... ah ah ah non puoi mollare tu non mollerai mai !!!
  17. la densità non viene raggiunta per molti motivi sbalzi nella temperatura che stressano il lievito specie se verso il basso inattivandolo lievito non ben rivitalizzato o assenza di nutrimenti nel mosto poca ossigenazione dello stesso mosto per esempio ... se il densimetro non funziona con la FG come fai a essere così sicuro che era giusta la OG misurata ? a me qualche dubbio verrebbe o no ???
  18. no è perfetta così ... segui il procedimento ... a mano o con la macchina del pane dosi e passaggi sono gli stessi
  19. provare per credere ciao e buon Natale a tutti http://labirradidoc.altervista.org/il-pane...rra-e-non-solo/
  20. così come si vede l'etichetta viene applicata sulla bottiglia ? l'unica cosa che dico a mio parere è che per leggere le scritte bisogna mettere in verticale la bottiglia o sbaglio ??? per il resto nulla da dire bella come impostazione
  21. grazie per la fiducia .. ci vorrà qualche mese tra le ricette dei mastri birrai di sicuro belle novità .. e ricette da far gola il libro lo sto curando nei dettagli per dare quello che penso nessuno vorrebbe mai dire perchè pare che tutto sia segreto quando segreti non ce ne sono ... spero possa essere all'altezza di quelche voglio fare piggiu lo sta leggendo in anteprima e mi incoraggia oltre a dirmi che è ben fatto ....
  22. quello nuovo c'è tutto il percorso da homebrewer partendo dalla ricetta all'attrezzatura per arrivare a effettuare una cotta all grain con dati tecnici e suggerimenti utili derivanti dall'esperienza maturata, cose imparate per strada e rubate all'esperienza dei mastri birai conosciuti in appendice vi saranno ricette da homebrewer mie e di qualche altro esperto homebrewer collaudate e giudicare valide e una parte appendice riservata a ricette per homebrewer "regalate" da alcuni dei mastri birrai italiani come Jurij Ferri, Chiosi, birrificio desmond, salaorni scaligero e in attesa di altre chicche da altri mastri birrai fino a un totale di 8-10 spiegate inmodo dettagliato per farle da homebrewer è sufficiente ? corredato da foto a colori e qualche semplice schema .... credo ci sia tutto
  23. ciao Frizz ... difficile il 16 qui abbiamo una nostra degustazione e poi impegni di lavoro che a fine anno sono purtroppo pressanti ... spero l'anno prossimo ... magari con il mio nuovo libro ah ah ah
  24. mi sono cimentato in questa avventura dopo avere letto che hindoo provava a fare questo benedetto panettone ma a dir suo non lievitava a sufficienza l'ho fatto addirittura tutto con la macchina del pane, rielaborando la ricetta a modo mio e utilizzando al posto dell'acqua o del latte la birra bene il riusltato è stato sorprendente la forma è ovviamente diversa da quella di un vero panettone, però profumo e sapore gli assomigliano assai appena riesco metto la ricetta e le foto sul mio blog vorrei rifarlo prima di Natale ma cotto in forno dandogli anche la parvenza di un vero panettone