principelele

Utente Registrato
  • Content Count

    405
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by principelele

  1. Ciao grazie tantissimo per i tuoi consigli/risposte. Mi ero un pò dimenticato di questo post (chissà dove ho la capoccia). Come hai notato uso il bidone di LM per lo sparge, quindi con acqua a 78 C° come ben saprai, ma senza riscontrare mai, nessun tipo di problematica. Addirittura ne ho due, che uso come filtro zapap. E ancora, altri due da 5 Lt, per mini batch. Fin'ora chiunque ha bevuto le mie birre, insomma, non si è sentito male...
  2. Ciao a tutti ragazzuoli, è da molto che non scrivo nel foro, ma purtroppo per me sono cambiate molte cose, non ho più una connessione decente a casa e a lavoro non c'è poi così tanta possibilità. Sono qui a scrivere perché ho un problema con la mia ghiacciaia/filtro, appena posso postero anche delle immagini. Cercando di forarla è stata spaccata la parte in plastica interna. E' stata anche sistemata provvisoriamente con qualcosa che somiglia alla plastica liquida. Col tempo e con degli ottimi utilizzi, forse anche a casa del mosto a temperatura elevata, questa plastica si è staccata.
  3. Come usi le bustine di lievito? nelle dosi consigliate? 11,5g per 23Lt? Prova a usarne meno e reidratarlo per bene. E' capitata anche a me questa cosa, ma succede quando o ho OG troppo alta oppure quando do più lievito del dovuto. Sto ancora imparando a equilibrare le due cose.
  4. Io la feci in EG :-D Ma la ricetta non te la passerò maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ahahahahaha No dai scherzo. Faceva talmente schifo che ho buttato i fogli. Ad ogni modo, posso dirti che, devi sicuramente dosare bene la frutta in n lt di mosto, qualcuno azzarda ad una proporzione tipo 100g/1kg t di mosto ma secondo me è una cifra assurda. Poi l'altra cosa, vanno sbollentate (ma questo non è il termine giusto) per almeno 20 minuti per uccidere eventuali lieviti selvaggi, per non far impazzire il tuo mosto in fermentazione. Io direi, di iniziare sicuro con dosaggi molto limitati.. Poi lo accom
  5. Tutto ok. A parte la qualità delle immagini... ma vabbè...
  6. Vedi se può esserti utile questa lettura per un whirlpool davvero casalingo http://www.braukaiser.com/wiki/index.php?t...le=Whirlpooling
  7. Il fatto è che questo "forumetto" come lo chiami te, è frequentatissimo, da molte persone, giovani e meno giovani. Questo forum fa, in un certo senso, capo ad un sito di vendita, uno dei pochi in Italia che è riferimento di molti homebrewers. Se si dovesse riempire tutto il forum come nozioni che si trovano dappertutto, e come ha scritto il caro amico gb33, nella guida del buon Davide Bertinotti, si creerebbe molta più confusione che aprire 3D off-topic. La questione principale è, tenere ordinato il forum, perchè possa esser una finetra utile a chi cerca spiegazioni, anche non iscritto, ma int
  8. Riccardinofuffolo vuoi un buon documento? per me non esiste miglior documento che la guida in pdf di Davide Bertinotti, vuoi un link? Cercatelo Guarda, può starmi bene tutto. All'inizio io non sapevo nemmeno il reale senso dello sparging se non per farmi perdere tempo prezioso. Mi sta bene che tu abbia timore sui reali tempi di immersione del luppolo. Ma che tu chieda, una cosa, la cosa fra tutte, basilare, senza di quella, ti manco proprio uno step, come capire quando imbottigliare, mi fa pensare che, o non ti sei documentato, o non abbastanza, o non hai capito, o anche che nem
  9. Dove??? hai provato su Birramia??
  10. Cos'è un mini batch? Cerca nel forum. Come anche tutto il resto. Non sai come dosare grammi e tempi per il luppolo? cerca nel forum Come anche tutto il resto. Le cose che chiedi, come hanno già detto altri, sono alla base di tutto. Ora se rapporti questo comportamento alla vita in generale, noterai che in molti altri ambiti, ci si documenta prima di prender in mano in necessario per "operare". E' come se mettessi nella mani di un neo patentato una ferrari piuttosto che una panda. E' come se dessi in gestione una centrale nucleare ad un neo fisico. Documentati bene, sbagl
  11. Già fatto!! Ma forse è una pratica per miopi.... che ne dici? Putroppo io sono, un pò miope, mezzo astigmatico e cheratoconico. Insomma la durante la taratura io ho ruotato l'oculare per la messa a fuoco, ma non riesco a vedere una linea distinta che delini le due zone. Per farvi capire, vedo un cambio graduale dei colori piuttosto che netto.
  12. Ciao ragazzi, da come potete leggere sull'oggetto di questo post, il mio problema è essenzialmente il fatto di portare occhiali da vista, e non poter vedere ad occhio nudo nell'oculo del rifrattometro. C'è qualcuno che se la sente di darmi un consiglio, oltre all'uso delle lenti a contatto? Grazie a tutti
  13. Personalmente non l'ho mai fatto. Sto finendo di sistemare la mia borsa frigo con bazooka. Ad ogni modo, non sono certo che ti riferisca allo sparge ma piuttosto al mash con decozione, tipico metodo tedesco.
  14. rif. http://www.microbirrifici.org/materie_prime14.aspx Per il tino d'ammostamento, potrebbe andar bene, ma per i primi tempi ti consiglio di far prove con ciò che hai. La pentola di casa basta e avanza. vuoi che anche tu non abbi già in casa una pentola di almeno 5Lt? Fai un mini batch, va bene lo stesso.
  15. Ok grazie. Comunque è arrivato anche il mio, ma oltre alla canonica scala Brix ha anche la scala SG
  16. Usa hobbybrew e troverai tutto quello che ti occorre.... Visto che ci sei... quale delle funzioni di Hobbybrew??? Grazie
  17. E da cosa deduci che la rifermentanzione in bottiglia non sia avvenuta?
  18. Quanto lievito in quanti litri?
  19. non ho capito. troppi L finali o troppo pochi? Troppa acqua per kilo!
  20. Sono almeno più di 4lt/Kg. Per una stout, non sarà troppa? Così potresti non avere il giusto rendimento per il giusto corpo.
  21. Alcuni usano del semplicissimo ben noto, lievito propagatore. Lo mettono in un propagatore e li avviene tutta la magia
  22. Vedi se riconosci qualcosa in questa lettura http://www.fermentobirra.com/spillature/ma...ori-puzze-birra
  23. noooooooooo!! non immergerla!!!! Fuori!! solo fuori!! :-D
  24. Non ho la più pallida idea di che esteri può sprigionare quel lievito generico. Ad ogni modo, un consiglio da kit, abbassa la temperatura se puoi di 2/4 C°.