pincopallino

Utente Registrato
  • Posts

    1,478
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by pincopallino

  1. Penso che non sia cosi'. L'aggiunta di clorulo di calcio influisce sul PH mettendolo in fase di bollitura lo alza o lo abbassa, per questo viene messo in fase di mash e dopo aver messo i grani.
  2. Il clorulo di calcio viene aggiunto al mosto in fase di mash per dare piu'corpo alla birra
  3. Youri, non e'solo la T che estrae l'amaro ma anche l'alcol. Cmq. e'divertente buttarsi
  4. Dipende dallo scopo che vuoi ottenere, mi spiego : il dry hopping si fa'come tutti sanno per aggiungere piu'aroma senza alterare l'amaro. Certo mettendo in infusione il luppolo dopo la prima fermentazione si corre il pericolo di infezione inquanto il luppolo non viene certo inpacchettato con metodi sterili. Su un sito australiano vendono bustine di 12 g. di diverse varieta' di luppoli per il suddetto scopo. Un sacchetto va'messo in un barattolo con acqua bollente per c.a 10 min. (pastorizzazione senza alterare l'amaro) dopodiche'si mette nel fermentatore. L'infusione nel'alcol e' necessaria se questo infuso si vuole conservare a lungo. ( io ce l'ho sempre a disposizione nel frigo ). Bisogna calcolare il fattore amaro altrimenti cambia la ricetta originale. Ciao.
  5. Si puo' anche fermentare con 1 grammo al posto degli 11grammi della bustina, basta aspettare e certamente la fermentazione avverra' ma non e'questo il punto. La fermentazione e' la fase piu'importante del processo e non va'concesso niente. I birrifici professionali fanno lo starter con il loro ceppo specifico.La reidratazione del lievito e'risultata inutile, questa e'la conclusione di una ricerca fatta da http://www.hobbybrouwen.nl/forum/index.php/topic,16635.0.html.
  6. A- i lieviti secchi perdono vitalita' a seconda 1- periodo di conservazione 2- metodo di conservazione B- Anche se una bustina contiene un surplus di cellule in proporzione al un volume X di starter non succede propio niente di negativo, finito il "mangiare " il lievito si addormenta aspettando e sperando che arrivano al piu'presto le provviste alimentari che sia controproducente e'una conclusione azzardata e priva di fondamento. I produttori dei lieviti secchi ( ma in generale per tutti i prodotti ) hanno i loro scopi specifici per manipolare le informazioni. Il vantaggio dello starter e' una piccola birra con cellule al massimo della vitalita'. Per quanto riguarda la concatenazione e'preferibile togliere il lievito dopo la seconda fermentazione, fargli il lavaggio per togliere le scorie + le cellule morte e riettivarlo aggiungendo mosto un poco alla volta. ( con questo metodo si puo'conservarlo piu'a lungo prima di usarlo per la prossima cotta ).
  7. Ecco qui : Land Versandkosten Päckchen (<2 kg), unversichert Versandkosten Paket, versichert, incl. Tracking-Nr. Deutschland 4.90 € 8.90 € EU-Länder 8.60 € 19.00 € Nicht-EU-Länder ------ 30.00 € Fino a 2 kg spedizione dentro la Germania e'4,90 € Nell'unione europea 8,60 € Se si vogliono assicurare allora si paga entro la Germania 8,90 € entro l'unione europea 19 € fuori dall'europa 30 € Senza assicurazione non vengono spediti fuori dall'unione europea.
  8. 3/4 anni fa'ne ho ordinati quattro ma non mi ricordo le spese di spedizione , cmq non dovrebbero essere piu'di 10 €. Vado a dare un occhiata sul loro sito.
  9. Gia'detto " Gli amidi vanno gelatinizzati ( 4/5 min. di cottura ) dopodiche si possono aggiungere al mash. Cmq. non credo che l'aggiunta di patate sia un miglioramento,dal punto di vista degustativo piu'che altro e'economico. Al massimo un aggiunta del 10%.
  10. @ Domenico " Come mai non ti posso inviare messaggi privati quì sul sito? questo non lo so' forse sara'stato bloccato dai moderatori oppure dal gestore di questo sito o e'una disfunzione del webmaster. Il mio email sta'nel mio profilo. Ciao.
  11. Le patate contengono amidi e zuccheri. Gli amidi vanno gelatinizzati ( 4/5 min. di cottura ) dopodiche si possono aggiungere al mash.
  12. La torbidita'non céntra niente con i travasi. Il travaso e'necessario per togliere l'accumulo eccessivo del fermento che altrimenti potrebbe rovinare il gusto finale. La torbidita'e'generata sopratutto dalle proteine del frumento usato.
  13. Farei come dice cencione ma andrei piu'avanti e cioe'alla fine della fermentazione prima del travaso il mosto ricomincera'a fermentare gli zuccheri dei fichi. pastorizzati. ( La pastorizzione deve avvenire in un recipiente chiuso per evitare la perdita dell'aroma ). Fichi freschi o fichi secchi ?
  14. L'ossidazione e'piu'probabile che avvenga con il metodo FLY. Le trebbie non assorbono l'ossigeno L'acqua calda si e sopratutto se e'in movimento. Secondo Blem il metodo FLY ti da'un rendimento maggiore, non so' su cosa e'basato cmq. e'di importanza marginale.Il metodo BATCH e'senzaltro migliore.in tutti gli aspetti. Questo naturalmente secondo la mia pratica.
  15. Non e'quello che intendevo. La definizione di neofita in termini birricifi.
  16. Vorrei che qualcuno citasse la definizione di "neofita " ps. il sito qui'funziona male e'difficile a collegarsi con il forum
  17. Ciao Domenico e inquanto a : "Ti saluto e spero di vederti più spesso quì." Un forum e'anche per divertirsi e purtroppo negli ultimi due anni il livello interessante delle domande proposte e' precipitato in basso notevolmente. Utenti big come doc ma anche cencione piggiu,blem,cuca,frizz,lupo delupis,supersita,blem,velleitario,hindo etc. qualcuno e' sporadicamente attivo e qualcuno e'sparito del tutto. Non penso che quelli che sono spariti non abbiamo piu'passione per questo hobby......
  18. Comunicare scrivendo va’bene ma non sempre. Spesso si interpetra diversamente provocando iquivoci. Nel passato ho avuto con doc discussioni roventi ma dopo averci conosciuti personalmente siamo diventati amici anche se colpa della lontananza non possiamo divertirci praticando insieme questo hobby . @ Jigen_Daisuke birrificare secondo le procedure stilistiche del BJCP lascia il tempo che trova. Mi spiego per esempio ipoteticamente abbiamo degli home brewers A-B-C-D-E con la stessa esperienza e lo stesso livello di cultura birrifica. Fanno una Blanche secondo le direttive del BJCP e il risultato sara'+/- uguale. Io penso che cercare di fare una birra originale che cmq. si possa chiamarla Blanche /Wit/ Weiss e'molto piu'attraente. Le caratteristiche delle Blanche sono Malto di pils e frumento messo in diverse proporzioni, ma l'aggiunta di segale,avena, farine maltate o non maltate non deteriora certo il risultato finale e io direi viva la fantasia en non certo lo stile.
  19. Safale US-05 uno dei migliori lieviti secchi...anzi il miglioer secondo le mie esperienze a proposito
  20. Densita'iniziale 1054 = finale 1014 = OK. 1048> 1010 OK. quindi la fermentazione e'avvenuta nel modo giusto. Cause di fontana possono essere : a- priming con troppo zucchero b- infezione di fermenti selvaggi causata dall'aria che entrata nella bottiglia c- quando si mette la quantita'necessaria di zucchero per il priming direttamente nel fermentatore non avviene sempre in modo adeguata la miscelazione percui una parte delle bottiglie ne ha troppo e altre poco.
  21. 2 litri/kg e'piu'"polenta "che sparge. La prossima fai 4lit/kg. 45/60 min. a 62/63 gradi 30 min a 72/73 gradi 10 min. a 78 gradi mantieni il mosto in movimento e vedrai che il rendimento salira'alle stelle