miomao_felix

Utente Registrato
  • Content Count

    2,042
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    74

miomao_felix last won the day on May 31

miomao_felix had the most liked content!

Community Reputation

322 Excellent

About miomao_felix

  • Rank
    Mastro Birraio Apprendista
  • Birthday 09/21/1934

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Arfraial D'Ajuda Porto Seguro, Bahia, Brasile

Recent Profile Visitors

7,471 profile views
  1. Perfettamente! Anzi direi: devi investire in un malto dry se la vuoi buona. Per il destrosio, si, c'è una piccolissima differenza usato nel mosto, ma ritengo che non ne valga la pena. Se vuoi migliorare, dopo l'opportuno apprendistato con i kit, devi passare di grado.
  2. certamente si, e si risparmia un bel po di lavoro. Per fermentatori in inox, perchè non vi fate una bella asta graduata?
  3. Ottima, peccato che arrivi non prima dei 40 giorni!
  4. Fermentatore conico da 50lt in polipropilene da 3 mm che ho inserito in frigo termostatato. Semplicemente fantastico! Un sacco di lavoro in meno, eventuale recupero del lievito facilitato e nessun travaso intermedio e massima resa finalei. Costo 125€ Material: Polipropileno Altura: 92cm Diâmetro: 42cm Volume ideal: 50L Volume total: 58L Entrada: 20cm Saída: 3/4" BSP Peso: 5,595Kg
  5. Anch'io so cosa vuol dire, belinate = cazzate, quindi: Belin =....... Tornando a travaso o non travaso: Non è un problema di limpidezza. La teoria classica dice: Prima fermentazione ±7 giorni, seconda fermentazione ±7 giorni, per un totale di non meno di 14 giorni. Non è bene lasciare il mosto sulle scorie della prima fermentazione, ecco perché è necessario praticare 2 travasi. Ora ho un fermentatore tronco-conico ed il problema non si pone, dato che dopo la tumultuosa provvedo a spurgarlo dalle scorie della prima fermentazione senza dover travasare. Onestamente però devo dire, che ho provato ambedue i sistemi, senza notare differenze significative nella birra finita. Insomma, il mosto deve stare il meno possibile sulle fondazze! Altra cosa important: Travasare sempre con il sifone.
  6. Non è bene non fare il travaso intermedio!
  7. Grazie. Ti ho inviato un po di grafici, se non sono di tuo interesse cestina
  8. non è che son impegnato, è che gli orari del Brasile (Bahia) sono sfasati di -5 ore rispetto l'Italia, ma tu sei autorizzato a spedire a chiunque vorrai tutto cio che ti invio. Saluti e buon lavoro
  9. Per gli amici non sono mai occupato! inviami in PV il tuo Emai
  10. mi devi dare l'indirizzo email perchè quì poi non si riesce ne a ne a vederescaricare
  11. Peccato! Un po di attrezzature ci vogliono, ma non quelle sofisticatissime e costosissime che molti, senza problemi economici, acquistano. Le mie attrezzature sono spartane, consistono in una pentola elettrica per il mash, che pagai 180 Euro, una pentola da 45 lt per il boil, un Pid per il controllo del Mash (che può essere atto anche manualmente), ed ovviamente un box termostatato, per la fermentazione (che può essere fato aggiungendo un termostato esterno al frigo, possibilmente un frigo per la maturazione e...tanta tanta passione!
  12. purtroppo i kit hano questo grande limite: sono luppolati. Devi decidere di fare il salto decisivo e passare alla AG, dove decidi tu come luppolare, e non solo questo!
  13. si, ma di solito è un amaro piacevole che lascia la bocca pulita e fa venir la voglia di berne ancora. L'offerta del foglio elettronico dei luppoli, se di tuo interesse, è valida anche per te e chiunque altro ne sia interessato