Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 02/27/2020 in all areas

  1. Si sdrammatizziamo e speriamo finisca presto, anche io oggi ho fatto una cotta, contravvenendo alla 1' regola dell'home brewer (moglie in casa), alla fine è stata utile, la giornata è passata senza pensare troppo ai problemi e ho coinvolto anche mio figlio di 5 anni...quindi potrei anche aver fatto qualche errore di procedura, non ho preso praticamente nessun appunto eccetto l'OG... Ma va bene così, l'augurio è che per quando sarà matura questa birra, spero con tutto me stesso, di poter tornsre a bere in compagnia!!! Un abbraccio a tutti in attesa di tempi migliori che sono certo arrivera
    3 points
  2. Non è dietro l'angolo, ma se dovesse capitare tieniti pronto Blanche e Saison non so se esistono come kit luppolati, per le Weiss...non fargli prendere cattive abitudini da subito dai
    2 points
  3. ......se ti è piaciuta allora....è stato un successo Pr-31:6
    2 points
  4. Ti prego, dicci che ci stai trollando...
    2 points
  5. Il titolo stesso di questo post,ė già di per se molto esplicativo per tutto il contesto della situazione generale.....
    2 points
  6. Se puoi inocula a temperatura di fermentazione, a 12 °C va bene comunque, Una pils non prevede certo DH, ma la birra è tua e molti birrifici la vedono in chiave moderna. L'alternativa è un Hopstanding da 15 minuti .... tagli la testa al toro
    2 points
  7. La pausa diacetile si fa nel dubbio, ed aiuta ad accelerare l'FG, io aspetto che manchino 6/8 punti ed alzo un paio di '°C sopra la soglia alta del lievito. Le ultime 2 le ho fatte in fast lager e sono venute ottime, sfondi una porta aperta .
    2 points
  8. Ciao Francesco, si alcuni lo usano x accelerare la carbonazione in condizioni particolari dove i lieviti residui siano veramente pochi, come ad esempio in caso di lagerizzazzione prolungata, vengono aggiunti mi pare 2/7gr per htl, personalmente non ne ho mai avuto necessità o bisogno.. Viene aggiunto un lievito specifico come il safAle F2, oppure o sentito anche con dei neutri come us5. Se non hai fatto lagerizzazzioni estreme (tipo un mese a 1°) non dovresti avere problemi.
    2 points
  9. Se gli porti un ovetto i brett se magnano pure quello, poi te chiedono , Burph... che c'hai na sigaretta ?
    2 points
  10. Baccomax esiste anche su calcoliamo birra,io l'ho sempre utilizzato molto volentieri specialmente prima di avere l'AIO con l'impianto a 3 tieni e facendo batch sparge,se vai nella sezione luppolo clicchi su il menù di boil e la trovi li,nel mio caso sta in alto la prima voce
    2 points
  11. Io il luppolo ve lo spedisco volentieri...ma per ora preferisco rimanere qui in Sardegna! Sto aspettando che finisca questo isolamento anche per mettere a dimora le nuove piante che al momento scalpitano nei vasi in giardino
    2 points
  12. Grazie ragazzi, gentilissimi. Procederò con le bottiglie e poi userò ste pasticche, visto che ormai le ho comprate. Se non faccio disastri stavolta, con la prossima mi regolo direttamente con lo zucchero sciolto nell'acqua, mi pare più sensato!
    2 points
  13. I forum sono aperti a tutti a patto di rispettare alcune semplici regole del buon convivere, premetto che chi non rispetta tali regole vedra' cancellati dai moderatori i post ritenuti insindacabilmente a giudizio di essi non rispettanti le regole dei forum. Inoltre chi turba la quiete del forum verra' Bannato da esso. Le regole da rispettare sono: 1) Avere rispetto per tutti 2) Non deridersi a vicenda 3) Evitare inutili prese di posizione (che non portano mai da nessuna parte) 3 Essere coscienti che il forum è di tutti 4) Non parlare male di altri partecipanti del forum e so
    2 points
  14. Magari vengo a potartela qualche giorno prima
    1 point
  15. Se continui a misurare tra poco non ti rimane piiù birra Dai stai tranquillo, come ti hanno già scritto, aspetta che la FG sia stabile nell'arco di 2 - 3 giorni, è inutile che continui a postare foto anche perché è difficile leggere la misurazione, sgasa bene il campione e fidati della tua lettura.
    1 point
  16. Se vuoi usare un kweik devi assolutamente leggere questo http://homebrewingcondor.blogspot.com/2018/06/kveik.html?m=1 È sicuramente molto interessante, sia la storia del kweik che l'articolo. La prima cosa che devi capire e se è in kweik "pulito" in laboratorio o no. Quelli originali contengono batteri e quindi, secondo me, per prevenire infezioni io userei attrezzatura dedicata. Quelli lavorati in laboratorio dovrebbero essere privi di batteri, ma al contempo potrebbero allontanarsi dallo stile kweik originario. In realtà le kweik non sono uno stile vero e proprio, al
    1 point
  17. ecco ragazzi ieri ho imbottigliato la mia ipa ... prova densimetro stabile a 1006 per 3 giorni .... ho fatto un po fatica perche cera molto fondo tra depositi di lievito e luppolo e uscito circa 6 litri di fondo .... profumo sembra ottimo sapore per ora va bene .... ci risentiamo presto vi faccio sapere quando e pronta come e venuta .... ciao a presto e grazie per tutti i consigli ......
    1 point
  18. Ciao, non credo che abbia scadenza, ricordati che comunque l'Oxisan non è un sanificante ma un semplice detergente.
    1 point
  19. E dai ho letto in fretta avevo da fare mi sono sbagliato!!! Potete rispondermi? Cmq ieri ho assaggiato la IPA e vabbè ho scelto quelle 2 che avevano in fondo del lievito una veniva su da sola, non mi viene il termine, e mi hanno detto che doveva riposare ancora un po’, sono alla terza settimana cosa faccio? Oggi imbottiglio la Aber xkè è nella zona Bottle e metto sotto la Waizen, metto il lievito M20 ma tutto è un sacchetto da kg...
    1 point
  20. Ciao,ho usato questa tecnica solo una volta e nemmeno ricordo per quale birra,quindi non ho parametri di confronto e non sarò di grande aiuto,mi dispiace... posso dirti che il risultato è sicuramente diverso dal DH,al flame out hai un minimo di isomerizzazione e amaro e aroma sono probabilmente più spiccati....al contrario,profumo poco...E' pur vero che dipende dai luppoli che usi...ovviamente non ha senso usare luppoli con elevato AA che non apportano nient'altro che amaro... Per le quantità,mi affido al software che preveda questo tipo di gittata...non conoscendo ne EG ne kit luppo
    1 point
  21. Ciao Davide, di cazz.....apocalittica non ne hai fatta una, ma almeno un paio!!!! Hai travasato è aggiunto zucchero. Perché? La fermentazione secondaria ( quella che dà le bollicine) deve avvenire in bottiglia, in quanto essendo questa tappata, la co2 che si crea non si disperde nell’aria ma rimane disciolta nel liquido. Dopo 10 giorni assaggiare una birra è praticamente inutile, ma se sa di acido probabilmente l’hai infettata. Lo zucchero è un ottimo ricettacolo per infezioni varie: probabilmente lasciandolo per troppo tempo nel fermentatore hai creato un ricettacolo. Che dire? Ormai i
    1 point
  22. 1 point
  23. .....da codice penale!!!! Scherzi a parte dicci qualcosa in più: Og, temperatura, data inizio fermentazione, ecc Pr-31:6
    1 point
  24. Dai Morris non ce la demonizzare così!
    1 point
  25. Si bravo fai così e incrociamo le dita...effettivamente é passato un bel po di tempo.... vabbè quando apri il bidone,se non vedi muffe e non senti olezzi inocula il lievito reidratato in acqua di bottiglia o bollita.... e prega San Salvatore protettore del grande bevitore....
    1 point
  26. Ok mi spiace ma allora non saprei come aiutarti....
    1 point
  27. Tutto si fa e tutto si puo' migliorare ( a volte anche peggiorare) ma il controllo della temperatura fa fare il salto di qualita' a prescindere, ogni lievito ha bisogno della sua temperatura ottimale per lavorare, ma poi ha bisogno di un'altra temperatura per portare a termine la fermentazione, ed infine si ha bisogno di abbattere la temperatura a 3/4 °C come dice @cencione per pulire il mosto. Come vedi, la tua weiss verra' comunque una birra, ma si puo' fare di meglio. Riguardo al travaso intermedio io non lo faccio piu' da anni pero' si è legati a qualche dato: megli
    1 point
  28. Io faccio esattamente così ormai da anni quando rifermento ,a fine fermentazione abbatto T per un paio di giorni per.far sedimentare bene lieviti proteine ed eventualmente il luppolo in sospensione, arrivato al giorno dell'imbottigliamento inserisco lo sciroppo di zucchero per il priming nel fermentatore dove andrò a travasare la birra da imbottigliare. C'è chi evita anche questo passaggio andando a sifonare e facendo priming bottiglia per bottiglia servendosi di una siringa per.dosare lo zucchero occorrente per.singola bottiglia.
    1 point
  29. Asp, mi sa che ho scritto una cazzata, credevo fossero 15 lt da calcolare allora si che ci vogliono almeno 3 bustine...
    1 point
  30. Ti ha già risposto Morrison che quoto in pieno....
    1 point
  31. Io ne ho utilizzate 2 bustine per 10 litri e se utilizzi un tool su un applicazione tipo Calcoliamo birra ad esempio indica circa 48 gr di lievito secco. Per quanto riguarda il diacetil rest i pareri sono abbastanza discordanti,c'è chi è convinto che non è necessario,specialmente con alcuni ceppi più puliti e chi invece lo applica regolarmente facendo salire di 4 o 5 gradi la T,personalmente alterno per capire i risultati ottenuti e sarò io che magari non sono in grado,ma non ho mai avvertito grandi differenze...
    1 point
  32. Ciao, no semplicemente devi prendere il Beermalt Dry chiaro, quello classico oppure cristallino...wheat sta per frumento e va bene per una Weiss, in una IPA come ha detto anche David non c'entra niente
    1 point
  33. Ma perché io non so mai nulla di questi meeting, avrei voluto ascoltare Atecnos: non ne avevo mai sentito parlare, cosa mi hai fatto scoprire
    1 point
  34. Ciao. I kit brewferm sono tra i migliori quindi puoi avere un buon risultato usando il lievito della confezione e lo zucchero da tavola. Questi 2 kit non lo ho mai fatti ma posso dirti che la Gallia non è secca e luppolata, la pils potrebbe ma in dotazione hai un lievito ale quindi non uscirà una pils. Ora se vuoi potresti cambiare quel lievito o cimentandosi in una bassa fermentazione, ma devi avere in frigo, oppure usando un lievito ibrido (tipo MJ54) Poi se vuoi puoi sostituire in tutto o in parte lo zucchero con estratto di malto, vedi tu, ma ti garantisco che questi k
    1 point
  35. Ciao baffo....non ne capisco nulla di kit purtroppo,ma,se hai l'acqua piena di calcare,ti conviene provare ad usare acqua in bottiglia.....vedrai che migliora e cmq vedrai che produzione dopo produzione,migliorerai sempre di più.... Salute
    1 point
  36. Ciao Salvatore, qualche precisazione: se vuoi riciclarlo che sia almeno un lievito specifico comprato a parte e non quello incluso nel kit, quelli specifici diciamo che sono più "performanti". Si tende a prendere il lievito di una birra di cui hai fatto un travaso intermedio, usando quindi il fondo pre imbottigliamento. Se hai fatto dry hopping è sconsigliato il recupero. Il lievito va lavato per poter essere usato, è una procedura semplice, in rete e su Youtube trovi varie guide in cui viene spiegato bene. Si può conservare in un barattolo in frigo per qualche settimana, ovviamente quand
    1 point
  37. Immaginavo che avresti preso un fermentatore adatto. Idem per la bilancia, l'importante è che se ti pesi insieme al fermentatore almeno fai il ruttino prima
    1 point
  38. Se proprio vuoi lagerizzare.. lo fai a fg raggiunta.. (evita il passaggio fi un mese in cantina a 15°.. che al contrari invece va bene come maturazione una volta imbottigliata)!! Personalmente lo ritengo uno spreco di energie x un kit finta lager.. ma può essere buono come allenamento se un giorno vorrai fare una vera lager.. Ps questa è una mia opinione.. ma tieni conto che a me piacciono le torbide
    1 point
  39. Ciao yury.. Quella stronzetta di sonda ha uno scarto variabile.. 2° a 54 e 3° a 68.. 2,5° a 78.. ora che me ne sono accorto sono corso ai ripari.. Come potenza io uso 1200w in mash!! E ovviamente 3000w in boil!! Purtroppo in amaro mi era rimasto solo citra e wolf.. sono praticamente simili.. Alla fine ho fatto la cotta ieri pomeriggio.. 24,5lt a 1045 (ho scalato la ricetta in modo da usare le sole due bustine)!! Ho aumentato il mitterflueh a 23gr e invariato il shapir, ho fatto in mash in a 54° resistenza spenta.. e in rampa diretta dopo l'impasto e un paio di minuti di ri
    1 point
  40. Ok , tosto un po di chicchi e poi valutero la quantita da usare.
    1 point
  41. No non rovini niente, al massimo potrebbe metterci qualche giorno in più a carbonare ma come temperatura va bene. Alla fine il poco zucchero che si aggiunge per il priming in bottiglia i lieviti lo divorano in pochissimo tempo, lo standard di 2 settimane che ci indichiamo per la carbonazione secondo me è una legge non scritta tra homebrewers per darci un freno, abbiamo sempre voglia di assaggiare al più presto e ci berremmo pure il mosto appena uscito dalla pentola di boil La cosa più importante è assicurarti che sia giunta ad FG stabile e che abbia terminato la fermentazione, ma co
    1 point
  42. Si.. con acqua caldo (che fa evaporare il cloro).., do per scontato che le bottiglie erano pulite prima di passare la candeggina
    1 point
  43. Tranquilla, l'importante è prendere coscienzza di quello che puoi fare e quello che vuoi ottenere, purtroppo il controllo della temperatura è fondamentale per poter gestire birre di diversa tipologia, senza questa dovrai scegliere quella piu' adatta alla tua attrezzatura, una volta che avrai il tuo frigo potrai sempre utilizzarla per la maturazione . Salute
    1 point
  44. Guarda io non so perchè la stai prendendo così a male non è assolutamente mia intenzione sembrare saputello o altro ti sto solo spiegando quello che faccio, e ho seguito quello che dicono sui barattoli di malto pronti.... Non so se parliamo della stessa cosa ma sarei felice di parlartene privatamente in modo da capirci... Ripeto non è mia volontà sbagliare ho solo seguito le indicazioni di fine fermentazione e imbottigliamento....Ti ripeto se può interessarti sentiamoci in privato in modo da spiegarci meglio e dal mio canto imparare....
    1 point
  45. A Loré......il pappagallo lascialo ai malati o agli idraulici!!!!guarnizione fuori,dado dentro e stringi a mano.... l'ultimo quarto di giro se vuoi lo dai al rubinetto stesso....mai persa na goccia......il pappagallo.....te possino!!!!!
    1 point
  46. Ciao Simone, vista la situazione generale tutto sommato qui va benino dai, spero che anche dalle tue parti l'emergenza non sia grave. Allora, come hai scritto tu ti tocca solo aspettare l'altra bustina, se parliamo di basse fermentazioni per una cotta da 23 litri con O.G. max 1050 ti servono almeno 2 buste di quel lievito, ora non ho calcolatori alla mano e non li ho mai usati, forse anche in quel caso sei in underpitching, posso solo dire che nelle 2 basse che ho fatto finora con situazioni simili alle tue, 2 buste mi son comunque bastate per avere una fermentazione veloce (pure troppo f
    1 point
  47. Ma ti sembra il caso di scrivere un titolo del genere di un post in questo momento??? non ho parole
    1 point
  48. Buonasera a tutti. Spero che in questi giorni di quarantena stiate tutti bene. Nel frattempo spero di allietarvi mostrandovi la famosa Stout, prodotta anche grazie ai vostri consigli. Inoltre posso dirvi che è venuta proprio buona! Vi allego anche la foto della seconda, una bitter, che sta fermentando tranquillamente, e che imbottigliero' a giorni. Con quest'ultima ho avuto un problema in fase di filtrazione tra lauter bin a pentola di bollitura, ma alla fine ho risolto. La fermentazione è andata abbastanza bene, ho solo dovuto avvolgere il fermentatore con un asciugama
    1 point
  49. Sdrammatizziamo un poco... ma non dimentichiamo tutte le persone che stanno soffrendo o ancora peggio decedute..
    1 point