Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 19/01/2019 in all areas

  1. 2 points
    Buonasera! per quel poco di esperienza che ho, l’acqua di mash va di pari passo con il rapporto kg graniX lt acqua, quindi dovresti regolarla, aiutati con un programma per homebrewer Per quanto riguarda lo zucchero candito lo puoi mettere o in bollitura o dopo la fermentazione tumultuosa, a seconda di dove lo aggiungi ti varia l’OG della ricetta
  2. 2 points
    comunque ve volete bene,se capisce!!!
  3. 1 point
    Se guardi bene è solo uno screenshot preso male, non ha senso farne due il problema è che non visualizzava tutta la ricetta sullo scherma
  4. 1 point
    quoto AndeaW tutti giusti consigli e osservazioni...se lo metti in bollitura si scioglie bene e va messo negli ultimi dieci minuti. calcola che avendo lo stesso rapporto acqua grani o hai una pentola enorme o tirerai fuori pochi litri vista l'OG massicia di una triple belga... salute
  5. 1 point
    Bene anche i luppoli che hai, io ho preferito l'Aurora perché più in linea con le specifiche del BJCP, ma nulla vieta di fare diversamente. Poi tra 20 e 27 non cambia gran ché. Il mash che ho adottato garantisce la giusta secchezza , ed un corpo medio, in linea con il BJCP. ". In bocca: corpo da medio-leggero a medio spesso con una delicatezza e leggera cremosità originate dal frumento non maltato e dall’occasionale avena aggiunta. Nonostante il corpo e la cremosità, il finale risulta secco e spesso un po’ aspro. Carattere effervescente per la elevata carbonazione. È rinfrescante per la carbonazione, per la leggera acidità e per la mancanza di amaro nel finale. Nessuna asprezza o astringenza causate dalla parte bianca della buccia d’arancia. Non deve essere troppo secca e acquosa, ma neppure densa e pesante. "
  6. 1 point
    tranquillo Felix!! con Morrison purtoppo siamo quasi conterranei.. e appena possibile ci punzecchiamo alla grande!!
  7. 1 point
    Ma che ti vuoi gelatinizzare, se hai i fiocchi usali, se proprio hai tempo da perdere usa il frumento e prolunga la sosta a 64° di un'ora. Ma poi chi dice che quela birra era buona, lui ?... ogni scarrafon è bell a mamma soja
  8. 1 point
    LA prima birra con aggiunta di zucchero da cucina mi sembra abbia poco corpo, ho letto ( anche nelle istruzioni) che mettere un kg di beermalt dry invece di zucchero oltre al contenuto zuccherino aggiunge corpo, sapore e maggior persistenza alla schiuma, In sostanza si avvicina di più ad una birra fatta in allgrain. Ho comprato anche una IPA in kit da 3kg solo malto ( ed infatti non va aggiunto zucchero) Credo che 3kg circa di estratto di malto siano vicini ai 5kg circa di malto in grani che serve per la cotta da 23lt...
  9. 1 point
    Ricorda meglio una settimana in più che un minuto in meno
  10. 1 point
    bacco ci risiamo!!!!sempre con questa maledetta droogaa!!!
  11. 1 point
    Mico lo sai che devi sgasarlo di brutto il campione da misurare!!!!vedo troppe bolle pure dalla foto!!!
  12. 1 point
    Ma non s'era detto di aspettare tre gg?? Te possino..!!!
  13. 1 point
    ciao bacco, sono sempre qui si lavora tanto ma non si smette mai di produrre
  14. 1 point
    procedi!!! in genere si passa al diacetil quando sei al 70% della fermentazione.. se vai troppo oltre l'attività dei lieviti risulterà troppo bassa per assorbire l'eventuale diacetile! vai porta a 15° per 3-4gg!
  15. 1 point
    Mi è giunta voce che c’è gente che dopo aver fatto N cotte riesce a misurare la FG soltanto guardando la birra!
  16. 1 point
    Ragazzi vi adoro e vi ringrazio tutti!! Vivrò con più "tranquillità" questi giorni grazie ai vostri consigli e rassicurazioni a questo punto aspetto sabato, che sarebbe il settimo giorno che la cotta è nel fermentatore e vi aggiorno!!
  17. 1 point
    Vivo la Vivo la mia vita una misurazione di densità alla volta!!!! No vabbè cazzate apparte, ti capisco, io la vivo con ansia uguale, le soluzioni son 2, o ti mordi le mani, o fai cotte da 50 litri considerando che 23 vanno in misurazioni Comunque a me è capitato la tua stessa situazione, mega bolle il primo giorno, poi muto, ma la fermentazione si è conclusa regolare. Fattene una ragione...e comunque poi anche se fosse bloccata ci sono delle soluzioni per recuperare, non devi faticare nemmeno tanto a cercarle, ci deve essere un mio post di qualche giorno fa a riguardo al quale il buon baccomax ha suggerito tutti i passaggi da seguire qualora fosse bloccata. Un giorno anche noi vivremo la fermentazione con leggerezza...ma quel giorno è ancora lontano
  18. 1 point
    No! vi convertiremo alla pace e serenità della fermentazione... tanto che nel vostro giardino giapponese metterete le cotte a fermentare al posto del bambù e ruscelli
  19. 1 point
    Vabbè che dire....baccomax sei il mio eroe!!!Se mai passerai da firenze hai diverse birre pagate (ovviamente non delle mie che faranno ca...re )
  20. 1 point
    Non combatterete mai le nostre ansie con i vostri consigli
  21. 1 point
    con quel lievito ci ho fatto deu lager/ale a settembre.. non ti nascondo che non mi è dispiaciuto.. fatto fer,entare tra i 18 e 19°, profilo abbastanza neutro, risalta il luppolo!! se vuoi fare la bassa ti devi organizzare per raffreddare e mantenere attorno i 10/12°, in tal caso ti consiglierei il saf lager W34/70.. 2 bustine almeno!
  22. 1 point
    In questo post avevo parlato della mia esperienza di una birra aromatizzata al limone: Ormai è da un po' che non faccio più kit, ma di una cosa son certo, che il limone non entrerà mai più a far parte degli ingredienti di una cotta!
  23. 1 point
    Magari per fare i ricci.. anzi che la piastra o bigodini puoi usare i rulli godronati del mulino
  24. 1 point
    Eccomi di nuovo intanto come prima cosa ho realizzato il mulino con una Vecchia macchina x pasta
  25. 1 point
    ciao oltre all esperienza e allo studio (senza i quali difficilmente otterai risultati apprezzabili) io ho optato per un approccio piu pratico, faccio delle piccole qtà di golden ale (circa 10 l) con un singolo luppolo e cerco di memorizzare sapore e aroma Buona Birra!!