Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content on 30/04/2017 in all areas

  1. 2 points
    interessante soluzione, considerata la lunghezza della camera per avere la temperatura omogenea ti consiglio un paio di ventole per far circolare l'aria
  2. 1 point
  3. 1 point
    L'S-23 fatto lavorare a 15 °C tira fuori fruttato a gogo', meglio rimanere sul basso del range( io ho lavorarto ad 8/10 °C ) Nella bassa fermentazione i tempi sono molto rallentati e non esiste una fase tumultuosa, c'è un lavoro costante dei lieviti che dura il doppio di quelli ad alta. Il consiglio è fare 9/10 giorni a 10 °C, controlli che sia arrivata a buon punto poi alzi a 16 °C fino a finire la fermentazione( di solito 2/3 giorni ) fai il travaso e rimetti in frigo alla temperatura piu' bassa che puoi per un mesetto, in alternativa puoi imbottigliare prima ma tieni conto che le lager debbono stare al fresco.... prima.. dopo... sempre ! Dopo aver imbottigliato rimetti a temperatura di fermentazione e dimenticale per un paio di mesi almeno. PS: se hai la possibilita' di prendere 3 bustine sarebbe meglio che fare uno starter, meno rischi, sbattimento e costo !
  4. 1 point
    Prendi un bel frigo vecchio o per lo meno in disuso, togli lo sportello anteriore, prolungalo con dei pannelli, coibenta tutto e vuolà!! Puoi tenere la temperatura quando e come vuoi! Naturalmente devi aggiungere termostato e cavo riscaldante! Si sbatte un po'quando lo devi creare, ma ti garantisco che ne stravale la pena! Per come l'ho fatta io posso mettere due fermentatori da 28 litri e le bottiglie per la carbonazione!