All Activity

This stream auto-updates     

  1. Today
  2. matteo44

    Complimenti al forum

    BRAVOOOOO! Come non quotarti... La penso esattamente come te E concordo nel dire che, nonostante le cazz.ate che posso fare, il tono è sempre amichevole e gentile... non è facile trovare un clima del genere. Quindi ne approfitto per unirmi anch'io nel ringraziare tutti quanti
  3. matteo44

    Migliorare il kit

    Ok! Allora alla prossima cotta farò così Grazie
  4. Yesterday
  5. baccomax

    Mash e attenuazione T-58

    No!!! X esperienza personale... come ti ho scritto sopra.. 4 settimane a 26/27°.. piantato a 78% (perfetto x i miei gusti), se la vuoi meno secca usa un lievito attenuante e sbilancia il profilo mash verso le alfa..., ma se metti miele sicuro dai una mano alla fermentazione solo a tumultuosa terminata...!!
  6. baccomax

    fermentazione finita??

    Se si è fatto il travaso non hai problemi di tempo..! Se non vai di fretta lascialo un'altra settimana!! Se invece vuoi imbottigliare allora come dice Cristian resta basso col priming!!
  7. Cristi4n

    fermentazione finita??

    magari tieniti sulla soglia inferiore del priming dello stile
  8. TREMO

    fermentazione finita??

    Aggiungo lo zucchero normalmente o riduco le dosi un tot %?
  9. Cristi4n

    fermentazione finita??

    Io a 1014 se resta stabile per 2/3 giorni imbottiglierei
  10. TREMO

    fermentazione finita??

    Scusate se rispondo solo ora ma sono stato fuori casa tutta settimana... La situazione ad oggi, dopo l'aggiunta dello zucchero e la mescolata di settimana scorsa, è partito il gorgogliamento ma la densità ad oggi misura 1014, cioè si è abbassata di 2 punti... Che mi consigliate? Il mosto oramai è stato 1 settimana nel 1° fermentatore e 2 settimane nel 2° fermentatore... Aspetto ancora fino alla densità desiderata? Qualè il tempo accettabile massimo che il mosto rimanga nel fermentatore? Grazie come sempre di tutti i consigli!!
  11. Giuseppe 65

    Prima weiss

    Salve a tutti Ieri ho imbottigliato la mia prima birra Per non restare a secco ad agosto oggi ho fatto un'altra cotta,weiss da malto luppolato. Inoculato il lievito a 25 gradi circa, fatta stamattina ora messa in frigo appena ho visto i segnali dal gorgogliatore, con termostato a 24 gradi con sonda di temperatura dentro al mosto, sembra che vada tutto bene e la temperatura si mantiene stabile. Grazie a baccomax per le dritte Non farò il travaso intermedio, andrò dritto così fino alla fine lasciando in pace il fermentatore per almeno 20 giorni. Ora devo dimenticarmi del frigo e del suo contenuto........... sembra facile ma non lo è. È dura attendere sperando che tutto vada bene, ora l'attesa è doppia, birra in carbonazione e l'altra nel fermentatore.
  12. Cristi4n

    Lievito Liquido

    Infatti è la stessa cosa che pensavo io. Quando visitati il birrificio di Orval (purtroppo non parlavano italiano) mi è parso di capire che il loro lievito è un ceppo completamente diverso dalle altre trappiste e di loro coltivazione, infatti la orval è quella col profilo più diverso tra le trappiste, detto questo so che alcuni hanno cercato di recuperarlo dal sedimento delle bottiglie, ma pare sia uno sforzo inutile perché, sempre da quella visita e per quello che è la mia scarsa comprensione del francese, per la rifermentazione inoculano un lievito diverso. In conclusione, sono d'accordo con te, meglio il nuovo
  13. miomao_felix

    Lievito Liquido

    Non è affatto necessario aggiungere lievito nuovo. Personalmente, tranne eccezioni per lieviti particolari, ritengo che non ne vale proprio la pena recuperarli, poi se la cosa ti diverte è un'altro conto!
  14. Cristi4n

    Lievito Liquido

    Scusa una curiosità, ma se per riciclare bisogna aggiungerne cmq di nuovo a cosa serve fare tutto questo lavoro?
  15. -berghem

    Lievito Liquido

    Io recupero dopo il primo filtraggio, mai avuto problemi. Tieni conto che se usi lievito usato, la fase tumultuosa è molto rapida (parte dopo 4 ore) ed avrai un gorglio molto forte. Per fare le cose fatte bene e per aiutare a raggiungere la FG io uso sempre una bustina di lievito nuovo insieme a lievito riutilizzato. Il lievito riciclato va pulito tutti i giorni!
  16. Cristi4n

    Stout molto tumultuosa

    1040 x 26 litri bastava una bustina! deve essere stato li il problema
  17. Jackies

    Stout molto tumultuosa

    Si guarda allucinante, ho la cantina che puzza di torrefazione, comunque si essendo due barattoli ho optato per due bustine di T. 58, errore credo, e poi esatto anche tre litri in più nel fermentatore non hanno aiutato, ho sanitizzato scrupolosamente, sono partito con 1040, e sto procedendo a 20°..ora si è calmata ma cmq continua bello allegro!, che ansiaaaaaaa
  18. Cristi4n

    Stout molto tumultuosa

    ciao, pazzesco, mai vista una fontana così!!!! è quasi spettacolare da vedere! Senti ma che kit è? che OG avevi? perchè 11,5 grammi di T58 per una stout dovrebbero bastare fino a 30 litri, io azzardo due ipotesi: 1 - doppio del lievito necessario; 2 - hai detto 2 kit da 13 litri, fanno 26, forse 26 litri in un fermentatore da 30 sono troppi.. boh!! infezioni secondo me il rischio c'è sempre, così lo hai un po' aumentato, ma potremo saperlo con certezza solo col tempo...
  19. Max Bunkercamp

    Dubbel - Partial Mash

    Certo che di acqua sotto i ponti ne è passata tantissima , però conoscendo la fonte della notizia , che è nota come attendibile nel mondo dell homebrewer e che poi tra l'altro è riportata anche su diversi libri che trattano l'argomento , sarebbe secondo me il caso di approfondire . Chiediglielo , che a questo punto sono molto curioso di sapere come va a finire . Con sicurezza posso dirti che un altro birraio produce una Tripel con entrambi i lieviti della Fermentis , S33&T58 inoculati insieme , in molti dicono che è buonissima e i 2 lieviti lavorano molto bene in simbiosi . Ricetta che tra l'altro ha un grist veramente semplice . Che il T58 e S33 siano di origine belga è fuori discussione .
  20. Cristi4n

    Aiuto per rauch

    Saranno felici di questo detto le donne sposate delle tue parti . Pensa che invece noi abbiamo un collega che prendiamo tutti in giro perchè ha l'amante più brutta della moglie, ma questa è un'altra storia !!
  21. Ciao a tutti e buona domenica, ho un problema con una stout da kit luppolato, 2 barattoli per 13 litri cad., fatta ieri, inoculato 2 bustine di T. 58 a 25° poi portata a 20° in camera di fermentazione. Oggi la sorpresa, mi è fuoriuscito il mosto dal Gorgogliatore (allego foto) A fontana, asciugato tutto con panno carta inumidito di metabisolfito, purtroppo ho dovuto leggermente aprire il fermentatore per estrarre il Gorgogliatore imbrattato di schiuma, spruzzato abbondantemente con metabisolfito tutte le parti circostanti, pulito e sanificato il Gorgogliatore lo rimontato e ha ripreso tranquillamente, molto più delicato. Ora la mia domanda è dovrò aspettarmi qualcosa, infezioni o altro, ho sbagliato qualcosa? Grazie a tutti VID_20190526_112323.mp4
  22. -berghem

    Cerco ricetta

    io faccio 20 minuti. La mia procedura è quella di far durare il mash 75/80 minuti, perchè ho constato che con il mio impianto in questo modo riesco ad avere una efficienza del 74%. In linea di massima, mi hanno spiegato che se tieni a 63 gradi la birra è secca, mentre a 68 è maltosa. Quindi a seconda dei tuoi guesti devi bilanciare i due fattori.
  23. baccomax

    Porter

    Forse perché é un cubo in polietilene espanso e non un frigo... purtroppo
  24. baccomax

    Dubbel - Partial Mash

    Raccomandato...!!!! Questa è concorrenza sleale!!
  25. Last week
  26. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    Tornando ai miei dubbi. Il miele pensavo di inserirlo al flameout già pastorizzato (10 minuti a 80 gradi a bagno Maria così lo rendo meno fluido senza diluirlo) così da salvaguardare l’aroma senza aprire poi il fermentatore. Il mio dubbio sul lievito per questa bionda belga è questo: ho pensato al T-58 perché volevo un profilo equilibrato, se alzo troppo le temperature il lievito mi sovrasta tutto. A questo punto, considerando che al momento sto utilizzando solo lievito secchi: - escluso l’s33 che ha attenuazione bassa e mi ha dato qualche problemino in passato (comunque profilo troppo invadente per questa birra) - escluso il BE 253 che attenua molto ma che richiede maturazione lunga in bottiglia ho deciso per il T-58 con profilo Mash sbilanciato e miele invece dello zucchero per portare qualche aroma particolare al di fuori del lievito. Facendolo lavorare come da tabella allegata (Rovidbeer), non arrivò mai ad 80% con questo Mash?
  27. Alesad

    Mash e attenuazione T-58

    In acqua niente astringenza, davvero sorprendente quello che resta dopo 60 di bollitura. l’aroma è di mela cotta con sentori citrici, in bocca è molto particolare. il risultato di 100 grammi in 2 litri d’acqua e stato di OG 1.030 con zuccheri che non fermentano (immagino siano a catena molto lunga). ho provato ad inoculare in un barattolo lievito saison mj che mangia anche i sassi, niente, non si muove. che dici, provo in un mosto più neutro di questo, forse è meglio... tu hai già avuto esperienze Morrison?
  28. morrison

    Mash e attenuazione T-58

    .... e di astringenza ne vogliamo parlare ?
  1. Load more activity